Federica Pellegrini e il sesso/ “E’ fondamentale, ma agli uomini faccio paura”

- Emanuele Ambrosio

Federica Pellegrini si è raccontata a ruota libera parlando degli uomini, del rapporto col sesso e dei prossimi progetti: “l’acqua è il mio mondo”

federica_pellegrini_2018
Federica Pellegrini (LaPresse)

Federica Pellegrini si è raccontata senza freni durante un’intervista rilasciata al Messaggero. La primatista mondiale in carica nei 200 m ed europea nei 400 m ha parlato della sua vita privata e sentimentale precisando anche come è il suo rapporto con gli uomini e col sesso. “Le donne fanno paura a tanti uomini. Però io credo che non siano le donne a far paura ma siano gli uomini ad aver paura dell’emancipazione delle donne. Federica fa paura? Molto”. Non solo, la Pellegrini si è sbottonata anche sull’argomento sesso e sui tradimenti: “di sicuro sono più le volte in cui sono stata tradita. L’amore è un sentimento che ti porta a scegliere persone diverse indipendentemente dal periodo in cui ti trovi. Cresce con te. Il sesso è fondamentale. Ultimamente, negli ultimi due o tre anni sono arrivata ad avere una fisicità nella quale mi ritrovo al 100%”. Questo “piacersi” è stato espresso dalla campionessa di nuoto anche sui social, dove ha cominciato a postare foto che la ritraggono bellissima come non mai. Una decisione arrivata da quando ha cominciato a piacersi di più!

Federica Pellegrini fidanzato: Matteo Giunta solo allenatore

Durante la lunga chiacchierata, Federica Pellegrini ha parlato anche della sua vita privata e dei suoi amori. In particolare si è soffermata sulle voci che la vorrebbero felicemente fidanzata con Matteo Giunta dopo che i due si sono presentati bellissimi e felici sul Red Carpet in occasione del gala dei Meravigliosi organizzato dalla Federazione italiana di nuoto per festeggiare i trionfi azzurri nei mondiali. A smentire categoricamente la cosa è stata la campionessa di nuoto durante l’intervista a il Messaggero: “Matteo Giunta non c’entra ancora in questi nomi. Luca (Marin, ndr) e Filippo (Magnini, ndr) sono state storie importanti che ho avuto in passato. Matteo è attualmente è il mio allenatore”. Nessun amore quindi per la bella Federica, che invece si è regalata un nuovo tatuaggio: “Sì, un rosario. Me lo ha regalato mia mamma tempo fa e io l’ho sempre portato con me quando facevo i collegiali o le gare. Ce l’avevo sempre in valigia”.

Federica Pellegrini: “ho scelto io lo stile libero”

Non solo il sesso e gli uomini, Federica Pellegrini durante l’intervista ha parlato anche del suo grande amore per lo sport e in particolare per il nuoto rivelando: “sono io che ho scelto lo stile libero, un modello di vita che sento mio”. Cosa significa stile libero per la campionessa italiana di nuoto? “Vuol dire affrontare la vita con la libertà di fare le proprie scelte senza sentirsi vincolati a qualcosa o a qualcuno”. La Pellegrini non nasconde che l’acqua è il suo mondo, anche se confessa di aver paura del mare aperto facendo una dovuta precisazione. “ho paura quando non vedo il fondo. Posso trovarmi in un punto anche profondo 20 metri ma se vedo il fondo sono tranquilla. Altrimenti non mi tuffo nemmeno”. Il nuoto le ha cambiato la vita, ma c’è stato un momento preciso della sua vita quando ha capito che sarebbe stato il suo lavoro: “quando ho ottenuto il primo risultato veramente importante. Cioè nel 2004 quando a 14 anni durante i campionati italiani ho vinto i 100 stile con il primo tempo del mondo in quel momento. Lì ho veramente capito in che dimensione mi trovavo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA