Fedez e Marcell Jacobs finiscono in tribunale?/ Guerra legale per gestione immagine

- Emanuela Longo

Fedez e Marcell Jacobs finiscono in tribunale? E’ battaglia legale per la gestione dell’immagine dello sportivo e sul contratto con la società del rapper

fedez marcell jacobs instagram 640x300
Fedez e Marcell Jacobs, foto Instagram

Fedez e Marcell Jacobs sarebbero giunti ai ferri corti ed ora rischiano di finire in tribunale in vista di una lunga battaglia legale per la gestione dell’immagine dello sportivo. Ma cosa è successo esattamente? A cinque mesi dalle vittorie alle Olimpiadi di Tokyo di Jacobs, è già battaglia attorno alla sua immagine. Stando a quanto reso noto da Il Sole 24 Ore, lo sportivo avrebbe lasciato l’agenzia Doom di proprietà di Fedez e gestita dalla madre di quest’ultimo, Anna Maria Berrinzaghi, per approdare alla londinese Nexthing di Luca Oddo e Luca Scolari. Ma a scatenare la battaglia sarebbe il fatto che l’accordo tra Jacobs e Fedez sarebbe dovuto concludersi il prossimo settembre.

Da qui l’intenzione da parte dell’agenzia del cantante e marito di Chiara Ferragni di fare ricorso in tribunale per la rottura di un contratto sebbene, stando a voci provenienti dall’ambiente dello sprinter, pare non sia mai stato firmato sulla carta. Sul fronte londinese di parlerebbe di un accordo verbale interrotto per “giusta” causa, ovvero la presunta scarsa promozione dell’immagine di Jacobs su copertine e in tv. La società di Fedez, di contro, sarebbe pronta a discuterne in tribunale.

Fedez e Marcell Jacobs: il ‘divorzio’ rischia di finire in tribunale

Dopo il divorzio tra Fedez e Marcell Jacobs, intanto, quest’ultimo avrebbe deciso di approdare presso la società londinese specializzata in promozione turistica del Belpaese. A lui potrebbe infatti essere affidato il ruolo di “ambasciatore” all’estero del turismo in Italia. Come scrive il Corriere della Sera, però, pare che lo sportivo sul fronte della comunicazione non avrebbe particolarmente brillato come invece accaduto in pista in Giappone dove ha conquistato la doppia medaglia d’oro nei 100 metri e nella staffetta 4×100.

Ecco cosa di legge infatti sul quotidiano in merito: “la quasi totalità delle proposte di intervista post olimpiche (alcune su temi delicati come quelli della separazione dalla ex compagna e del pagamento degli alimenti a lei e al figlio), comprese quelle ad alcuni grandi media stranieri, sono tornate al mittente”. Adesso lo sportivo ed il rapper finiranno davvero per discuterne proprio in un’aula di tribunale?





© RIPRODUZIONE RISERVATA