FRANCESCA BARRA E CLAUDIO SANTAMARIA/ “A processo contro un hater, servirebbe daspo”

- Davide Giancristofaro Alberti

Francesca Barra e Claudio Santamaria a Storie Italiane, la loro storia d’amore fra momenti magici, gli hater e situazioni più dolorose

santamaria barra rai
Claudio Santamaria e Francesca Barra (Rai)
Pubblicità

Anche Francesca Barra e Claudio Santamaria sono stati vittime dei famosi odiatori, gli hater del web e dei social. “Ti ringraziamo perché ci hai sempre aiutati su queste vicende”, si rivolge così la Barra a Eleonora Daniele in apertura di intervista. “Quando utilizzi i social solo per l’odio – tocca a Santamaria – devi avere un daspo, un’interdizione dai social per un determinato periodo di tempo. Non capisco perché questi mezzi così favolosi come i social, debbano essere usati per diffondere odio”. Riprende la parola la Barra: “L’odiatore che ha diffamato me e i due bambini? C’è un processo in corso, sono già passati due anni, abbiamo denunciato. Stiamo lottando affinchè questo caso non sia un precedente negativo, c’è una legge e va rispettata”. Santamaria riprende la parola: “L’obiettivo è di ricreare un precedente forte”. “Io e Claudio abbiamo deciso di non nasconderci – ha aggiunto la Barra – la migliore risposta è l’amore”. La Barra ricorda il colpo di fulmine: “E’ stato lui, ha fatto tutto lui, mi ha presa. Lui aveva quel sorriso come me lo ricordavo fin da ragazzino, onesto”. Infine, sull’aborto: “Il bimbo perso è stato un dolore immenso, ma mi è sembrato giusto condividere il messaggio con la gente”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Pubblicità

FRANCESCA BARRA E CLAUDIO SANTAMARIA, LA LORO STORIA D’AMORE

Grandi ospiti negli studi di Storie Italiane stamane, fra cui la giornalista Francesca Barra, moglie del noto attore Claudio Santamaria. I due sono protagonisti in questi giorni delle cronache per aver realizzato un romanzo a quattro mani, un libro dal titolo “La giostra delle anime”. Ambientato in Italia, precisamente in Lucania, racconta la storia di due gemelle dai capelli rossi affidate ad un orfanotrofio dove succedono cose indicibili e che scoprono di avere delle capacità paranormale. «Ma mentre il potere di una è mite e curativo – ha anticipato Francesca Barra, parole riportate dal free press Leggo – il potere dell’altra è aggressivo e distruttivo. Queste due forze opposte confluiranno, molti anni più tardi, in Angelica nipote di una delle due gemelle. L’adolescente eredita anche i capelli rossi, oltre alla fama di essere una strana e per questo verrà bullizzata a scuola. A causa dei suoi poteri speciali si troverà ad affrontare un pericolo molto più grande di lei e a sciogliere il mistero di un caso irrisolto. Una storia di magia, abusi e riscatti. Una storia di ricerca di verità e legami autentici».

Pubblicità

FRANCESCA BARRA E IL DOLORE PER L’ABORTO

Per Claudio Santamaria si tratta di una grande novità, un artista che si conferma sempre più poliedrico tenendo conto anche della sua ottima esibizione canora al Festival di Sanremo. I due si sono conosciuti e poi sposati nel 2017, un vero e proprio colpo di fulmine. La loro relazione è stata messa però a dura prova la scorsa primavera, a maggio, quando Francesca ha subito un aborto spontaneo, perdendo il bambino che portava in grembo. Un episodio doloroso che la giornalista descriveva così lo scorso 26 maggio su Instagram: “Io e Claudio stiamo vivendo uno dei momenti più dolorosi della nostra vita. Il nostro bimbo, tanto cercato, tanto voluto, che finalmente era dentro di me contagiandoci con gioie e progetti e con cui poi abbiamo lottato aggrappandoci alla più piccola e improbabile speranza, ha interrotto il suo cammino prematuramente lasciando un vuoto che non riusciamo a riempire con nulla”. Di questo e di molto altro si parlerà quest’oggi negli studi di Storie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità