FRANCESCA MANZINI È LEVANTE/ Una prova praticamente impossibile (Tale e quale show)

- Emanuele Ambrosio

Francesca Manzini è Levante nella seconda puntata di Tale e Quale Show 2020 dopo il debutto si trova nella difficoltà di un’interpretazione veramente impossibile.

manzini levante 2019 tv 640x300
Francesca Manzini è Levante

Interpretare Levante era impossibile e Francesca Manzini ha fatto fatica a Tale e Quale Show 2020. Il suo impegno è stato straordinario sicuramente, ma non è riuscita a imporsi in un ruolo che non le appartiene come quello di Noemi della settimana scorsa. Si è mossa con personalità sul palcoscenico, dimostrando di avere delle doti straordinarie ma era davvero molto lontana da Levante. Interpretare questa artista è davvero una prova complicata, quasi impossibile per la sua voce elastica e per la fisicità e per la sua disinvoltura sul palcoscenico. Lo sottolinea Giorgio Panariello che per una volta è d’accordo con il collega Vincenzo Salemme per la complessità di questa prova. Francesca Manzini se la cava anche con la grande simpatia: “Me la sono mangiata Levante” e Lino Guanciale non può che ridere. (agg. di Matteo Fantozzi)

Migliorerà il 4° posto nella classifica finale?

Francesca Manzini è Levante nella seconda puntata di Tale e Quale Show 2020, il varietà campione d’ascolti del venerdì sera condotto da Carlo Conti su Raiuno. La ex concorrente di Amici Celebrities dopo cinque anni di provini è riuscita a realizzare il suo sogno: diventare una concorrente di Tale e Quale Show e durante la puntata di debutto della decima edizione del varietà di Raiuno è toccato proprio a lei inaugurare la serata. Un buon debutto per la imitatrice che nella seconda puntata è chiamata a portare sul palco la cantautrice Levante. Una prova non facile per la Manzini che dovrà confrontarsi con una delle artiste più particolari del panorama musicale italiano. Levante, infatti, nel giro di pochi anni è diventata una protagonista della musica italiana: dal boom con “Alfonso” fino alla recente partecipazione al Festival di Sanremo 2020 dove ha presentato il brano Tikibombom. Chissà che la scelta del brano non possa ricadere proprio sul brano sanremese che ha avuto un grandissimo successo di critica e pubblico.

Francesca Manzini imita Noemi e conquista la giuria

La prima puntata di Tale e Quale Show 2020 ha visto Francesca Manzini calarsi nei panni di Noemi, la “rossa” della musica italiana. L’imitatrice ha dovuto interpretare “Sono solo parole”, brano presentato dalla voce di X Factor in gara a Sanremo 2012 conquistando il terzo posto della classifica finale. Una ballad agrodolce, che la Manzini ha saputo interpretare benissimo calandosi alla perfezione nei panni di Noemi e calcandone quella voce graffiante che è il suo fattore X. La sua performance ha conquistato sia il pubblico da casa che la giuria con Loretta Goggi che l’ha elogiata dicendo: “bravissima per tutto quello che hai fatto, Francesca. Hai cominciato giovanissimi e si vede, devi solo esercitarti meglio sulle noti più dure”. Vincenzo Salemme, invece, ha precisato: “in pochi sanno fare le note basse di Noemi, l’unica che sa davvero interpretare le canzoni black in un certo modo”, mentre Giorgio Panariello ha sottolineato la grinta della cantante originale. Sta di fatto che l’imitazione di Francesca Manzini “Noemi” ha conquistato il quarto posto della classifica finale con 40 punti.

Ecco il video di Francesca Manzini nei panni di Noemi in “Sono solo parole”



© RIPRODUZIONE RISERVATA