Francesco, chi è il figlio di Antonello Venditti/ “Mi sono difeso con l’analisi dai miei genitori”

- Emanuele Ambrosio

Francesco Venditti è il figlio di Antonello Venditti e Simona Izzo. “Con le sue canzoni sono stato in grado di capirlo e di conoscerlo” ha detto l’attore

Antonello Venditti in compagnia del figlio Francesco
Francesco Venditti è il figlio di Antonello Venditti

Chi è Francesco Venditti: “l’amore è amore”?

Francesco Venditti è il figlio di Antonello Venditti e Simona Izzo. Attore e doppiatore, Francesco ha seguito le orme della mamma entrando nel mondo della recitazione e del cinema. Nonostante la giovanissima età, Francesco è papà di quattro figli: Alice e Tommaso nati dal matrimonio con la collega Alexandra La Capria, mentre Leonardo e Mia sono arrivati dalla relazione con la compagna Cristina. Nello studio di “Oggi è un altro giorno”, l’attore ha parlato della sua infanzia e di quanto sia stato importante l’aiuto e il supporto dei nonni visto che i suoi genitori erano sempre impegnati per il lavoro. Non solo, il figlio d’arte ha poi parlato della prima figlia Alice condividendo con il pubblico un messaggio davvero importante.

“Era fidanzata con un ragazzo, io e la mamma più di una volta le abbiamo detto “Guarda che secondo noi ti stai innamorando della tua amica” – ha detto Francesco – Lei diceva di no, invece dopo un po’ si è aperta ed era così. Era un pochino più piccola, quindi magari noi abbiamo sentito delle cose di cui lei ancora non si rendeva conto”. L’attore non ha avuto alcun timore o paura per la figliata anzi ha sottolineato a gran voce: “l’amore è amore, lo diceva anche mio padre. Penso che ognuno debba essere chi si sente di essere”.

Francesco Venditti, il rapporto con papà Antonello Venditti e  mamma Simona Izzo

Nella vita di Francesco Venditti la presenza di due genitori importanti ed ingombranti come Antonella Venditti e Simona Izzo ha sicuramente lasciato il segno. “La musica era qualcosa che portava mio padre lontano da me e l’ho odiata. Poi con le sue canzoni sono stato in grado di capirlo e di conoscerlo” – ha detto l’attore parlando del rapporto con il padre; un rapporto che è cresciuto nel tempo e con l’età. Differentemente, il rapporto con mamma Simona Izzo è stato più conflittuale: “lei è l’essenza di quello che è la madre per un figlio maschio, solo che lei ha sempre dato consigli non richiesti, che a volte un figlio percepisce come giudizi, per questo io evito di avere lo stesso atteggiamento con i miei di figli. Però le voglio molto bene”.

Infine parlando proprio dei suoi genitori ha confessato: “negli anni da loro mi sono difeso con l’analisi, che mi ha aiutato per capirli e mi ha avvicinato a me stesso. Ricordo che la cosa che mi faceva soffrire era l’essere un po’ nomade, avere un armadio da mamma, uno da papà uno dai nonni”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA