FRANCESCO NALLI CONTRO AMBRA LOMBARDO?/ Kikò: “L’ha fatto solo per i follower”

- Rossella Pastore

Tutti ricorderemo l’uscita di Francesco Nalli, figlio di Kikò, su Ambra Lombardo e la loro relazione. “Era tutta una strategia”, spiega il padre.

Kik Nalli e Ambra Lombardo min
Kikò Nalli e Ambra-Lombardo a Pomeriggio 5

Francesco Nalli contro Ambra Lombardo? No, era tutta una strategia.

Lo spiega il padre, Kikò Nalli, dopo l’uscita dal Grande fratello 16. “Vuoi sapere perché Francesco ha fatto quella cosa? Mi ha detto: ‘Quando ha pubblicato quelle Stories ho preso 40mila follower! Ma che me frega di te?’. È tranquillo su Ambra, ne abbiamo parlato”. Strategia contro strategia: queste le parole di Francesco quando ancora era “contro” Ambra. “Di Ambra penso che sia una grande stratega, lei ha baciato mio padre perché era uscita dopo due settimane e quindi nessuno parlava più di lei, e lei lo ha fatto solo per farsi pubblicità”. Le parole del 12enne hanno scatenato il putiferio attorno a loro e alla loro relazione, tanto che persino Tina Cipollari, sua madre, è stata “costretta” a intervenire. Quest’ultima è stata accusata di aver istigato Francesco, suo succube in una presunta messa in scena per scoraggiare i due. Tutto falso, naturalmente.

Kikò Nalli:”Ambra? Ho i piedi per terra”

Dopo il benestare del figlio Francesco, Kikò Nalli e Ambra Lombardo si stanno scoprendo. Così lui ai microfoni di Pomeriggio Cinque: “Prima di fare dei passi, devo valutare la persona. Ci devo mangiare, bere, senza microfoni, ci devo camminare, giocare. Quando capirò quello che provo in questo momento, mi aprirò al mondo. Le cose le faccio con sapienza e calma. Non nascondo che sono presissimo, sono preso da Ambra al cento per cento. Ma ho i piedi per terra”. Lei si è definitivamente allontanata dal suo ex fidanzato; lui, nel frattempo, è stato molto rispettoso. “Quando sono rientrata nella Casa per rivedere Kikò sono andata in tilt, ho capito di essere cotta”, ha dichiarato lei. In tutto ciò, che ruolo ha la Cipollari? “Non ho usato i miei bambini, ho letto cose che non mi sono piaciute. Chi conosce Kikò Nalli sa che su 100 frasi 99 sono dedicate ai miei figli”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA