Funerali Gimondi/ Monsignor Callioni: “Il Signore conforti la nostra sofferenza”

- Davide Giancristofaro Alberti

Funerali Gimondi, diretta tv streaming. Le dolci parole di Monsignor Pelucchi sul compianto sportivo

Felice Gimondi
Felice Gimondi ospite al Giro d'Italia 2018 (LaPresse)

Si sono conclusi i funerali di Felice Gimondi: adesso è arrivato il momento di condurre la salma al cimitero di Bergamo. Ricordiamo che il corpo del campione di ciclismo sarà cremato, come da volontà personale: l’urna dunque sarà custodita dalla famiglia presso il castello di Paladina. A celebrare i funerali è stato monsignor Davide Pelucchi, vicario generale della diocesi di Bergamo (in rappresentanza del vescovo, monsignor Francesco Beschi); tuttavia era presente anche monsignor Mansueto Callioni, parroco di Almé e guida spirituale della famiglia Gimondi. Quest’ultimo è stato incaricato dell’omelia, nella quale ha ringraziato Felice “non solo per le vittorie, ma anche per le sconfitte da campione: ci hai insegnato a lottare sempre e a non cedere mai, perchè nella vita non si può sempre vincere”. Monsignor Callioni ha poi ricordato le preghiere per la famiglia di Gimondi ma anche per tutti i presenti, “per chiedere al Signore il conforto alla nostra sofferenza e la luce a tanti nostri interrogativi oscuri”. (agg. di Claudio Franceschini)

FUNERALI GIMONDI, TANTISSIMI I PRESENTI

Si stanno per chiudere i funerali di Felice Gimondi, l’ultimo saluto al grandissimo campione delle due ruote, scomparso improvvisamente lo scorso 16 agosto. Le esequie sono iniziate alle ore 11:00 presso la chiesa di Paladina, in provincia di Bergamo, e celebrate da don Vittorio Rossi e monsignor Mansueto Callioni. La salma è stata accolta da un lungo applauso e da una folla molto numerosa, sia all’interno della chiesa quanto all’esterno. Non sono mancati i grandi del ciclismo, come ad esempio Francesco Moser e Beppe Saronni, Paolo Savoldelli e Moreno Argentin e Giambattista Baronchelli, ma anche Faustino Coppi, Davide Cassani, Dino Zandegù, e Renato Di Rocco, presidente della Federazione ciclistica italiana. “Felice Gimondi ci ha insegnato che la fatica è una medicina – le parole del monsignor Davide Pelucchi, vicario generale della diocesi di Bergamo, riportate da Quotidiano.net – una nota frase lo raccontava come un ragazzo partito dall’oratorio di Sedrina e arrivato in maglia gialla a Parigi. Ora è giunto in Paradiso e da questo traguardo lo invitiamo a sorriderci e aiutarci per vivere da uomini la corsa della nostra vita”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

FUNERALI GIMONDI, DIRETTA TV STREAMING

Si terranno questa mattina i funerali di Felice Gimondi, il campione del ciclismo morto lo scorso 16 agosto, mentre si trovava in vacanza in Sicilia, presso Giardini Naxos. Ieri mattina, a cominciare dalle ore 7:00, è stata aperta la camera ardente presso la chiesetta situata vicino alla chiesa parrocchiale di Paladina, il comune in provincia di Bergamo dove l’ex atleta viveva. Un vero e proprio fiume di persone fino alle ore 20:00, quando la camera ardente è stata chiusa, fra curiosi, amici, conoscenti, famigliari e sportivi. C’era chi indossava magliette celebrative, come ricorda il sito di Rai News, chi invece è giunto in sella alla propria bicicletta quasi per omaggiare il campione delle due ruote, chi invece mostrava orgoglioso le foto di Gimondi sul proprio cellulare. La salma dello sportivo è giunta nella bergamasca nella notte fra domenica e lunedì, accompagnata dalla moglie Tiziana Bersano, e dalle figlie Norma e Federica, che hanno seguito il feretro dalla Sicilia.

FUNERALI FELICE GIMONDI: DIRETTA TV STREAMING

Ad accogliere le spoglie del defunto, i fratelli Giuseppe e Alessio, nonché il nipote Massimo, di anni 48, l’ultimo della dinastia. “Sono convinto che onorare Gimondi, per Bergamo, voglia dire di più che celebrarne la grandezza sportiva – l’omaggio del sindaco della città lombarda, Giorgio Gori, attraverso Facebook – Felice Gimondi ha rappresentato la migliore sintesi dei valori della nostra terra, quelli nei quali vogliamo ancora oggi ritrovarci e che desideriamo che i nostri figli facciano loro e tramandino”. Il funerale di Felice Gimondi sarà trasmesso in diretta televisiva sul canale Rai Sport, numero 57 del digitale terrestre, con collegamento a partire dalle ore 10:40 di stamane. Vi ricordiamo anche la possibilità di seguire la cerimonia in diretta streaming, quindi attraverso il vostro smartphone, computer o tablet, collegandovi al sito della tv pubblica, Rai Play, e selezionando il canale dedicato. Durante la cerimonia ci saranno le testimonianze di amici e avversari, fra cui quella di un altro grandissimo di questo sport come Eddy Merckx.

© RIPRODUZIONE RISERVATA