GALYN GORG, MORTA A 56 ANNI LA BALLERINA E ATTRICE/ Cuccarini: “Non ci posso credere”

- Davide Giancristofaro Alberti

Galyn Gorg è morta: la 56enne ballerina e attrice è scomparsa quest’oggi, nel giorno del suo compleanno. Era molto conosciuta anche al pubblico italiano

galyn gorg 2020
Galyn Gorg, una sua apparizione in Ningtingale

Lorella Cuccarini è affranta. La morte della collega Galyn Gorg ha toccato profondamente la conduttrice che ha perciò voluto ricordarla con un messaggio postato su Twitter. “Non ci posso ancora credere… – ha esordito l’ex conduttrice de La Vita in diretta – Voglio ricordarti così: tra una sala prove e l’altra, eravamo davanti ai fotografi per la prima volta… ancora non ci conosceva nessuno. Avevi una grinta pazzesca e un sorriso che spaccava. Continua a danzare tra gli Angeli, Galin”, ha poi concluso. Ancora non sono state rese note le ragioni del decesso della ballerina e attrice, ma proprio oggi 15 luglio avrebbe compiuto 56 anni. A salutarla tanti colleghi e amici, anche sui social, con parole di grande rammarico. (Aggiornamento di Anna Montesano)

ADDIO A GALYN GORG

E’ morta Galyn Gorg. La celebre ballerina e attrice è scomparsa quest’oggi, all’età di 56 anni, tra l’altro nel giorno del suo compleanno. A dare l’annuncio è stato Steve LaChance, ballerino famoso per le sue numerose esperienze in televisione, che attraverso il proprio profilo Instagram ha fatto sapere: “Ti ricorderò così, Dancing with the angels (danza con gli angeli ndr)”, pubblicando un bello scatto della celebre ballerina dai riccioli color corvino. Non sono state rese note le ragioni del decesso della Gorg, anche se, vista la sua giovane età, non è da escludere che possa essersi trattato di un male incurabile, oppure di un incidente, anche se al momento sono tutte ipotesi infondate. Galyn era nata a Los Angeles nel 1964, ed era divenuta nota in Italia negli anni ’80, in quanto era stata la ballerina della sesta edizione del programma di Rai Uno, Fantastico, condotto da Pippo Baudo, anno in cui esordì Lorella Cuccarini. In quell’annata, lavorò proprio con Steve LaChance e cantò la sigla finale Formula 6.

GALYN GORG E’ MORTA: DA A-TEAM A TWIN PEAKS, LE SERIE TV IN CUI HA LAVORATO

In seguito è stata la prima ballerna nel programma di Canale 5 del 1987 SandraRaimondo Show, sempre in compagnia dell’ex insegnante di amici. Oltre alla danza, Galyn Gorg era nota anche per le sue numerose recitazioni in serie tv famose, a cominciare da I segreti di Twin Peaks, passando per Saranno Famosi, A-Team, Willy il principe di Bel Air, Xena – Principessa guerriera, CSI: Miami, Lost, e arrivando fino a Le Regole del delitto perfetto in una puntata datata 2018. Nel 1990 ha preso parte anche al film Robocop, precisamente il secondo capitolo della saga, seppur con un ruolo minore. Galyn era molto impegnata nel sociale, avendo collaborato con l’Unicef, ma anche con Pachamama Alliance, The Herb Alpert Foundation, Yoga for Youth, The International House of Blues Foundation e World Festival of Sacred Music. Se ne è andata un’artista senza dubbio a tutto tondo, in grado di spaziare dalla musica alla recitazione, una scomparsa che lascerà un grande vuoto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA