“Giroud-Inter, c’è l’accordo”/ Fumata bianca col Chelsea, ufficialità in arrivo

- Carmine Massimo Balsamo

Olivier Giroud-Inter, i nerazzurri avrebbero raggiunto l’accordo con il Chelsea: contratto fino al 2022 per l’attaccante transalpino.

pedro
Pedro con la maglia del Chelsea (Foto LaPresse)

Potrebbe arrivare nel weekend l’ufficialità del trasferimento di Olivier Giroud all’Inter: conferme arrivano anche dalla Francia, L’Equipe spiega che ormai mancano pochi dettagli per la fumata bianca con il Chelsea. L’ex Arsenal ha voglia di tornare a recitare un ruolo da protagonista dopo lo scarso impiego alla corte di Frank Lampard – 5 presenze in Premier League – e Conte non vede l’ora di riabbracciarlo. Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, all’interno della trasmissione “Stadio Aperto”, l’intermediario di mercato Fabrizio Ferrari si è espresso così sul possibile arrivo di Giroud in nerazzurro: «È un colpo importantissimo, pochi possono vantare un’alternativa in panchina alla pari di Giroud. È un’operazione passata un po’ in sordina ma a mio avviso molto importante». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

GIROUD ALL’INTER, C’E’ L’INTESA

Importanti aggiornamenti sul futuro di Olivier Giroud: secondo quanto riportano i colleghi di Fc Inter News, l’Inter ha chiuso l’accordo con il Chelsea per l’attaccante francese. L’intesa è stata raggiunta a metà strada: accordo da 5 milioni di euro più 1,5 di bonus non facili da raggiungere. Il portale evidenzia che il bomber transalpino sarà a Milano entro le prossime 48 ore per sostenere le visite mediche di rito e la firma sul contratto fino al 30 giugno 2022. Al calciatore andranno 12 milioni di euro in totale: 4 milioni più bonus fino a giugno e 4 milioni netti annui più premi per gli altri due anni. Decisivo il summit di Londra di Piero Ausilio, che ha incontrato Marina Granovskaia ed ha formalizzato l’accordo. Tmw più cauto, ma l’intesa c’è e verrebbe formalizzata entro il weekend. Antonio Conte, dunque, avrà il tanto atteso vice-Lukaku… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

GIROUD-INTER, NERAZZURRI IN PRESSING

Lo scambio Politano-Spinazzola con la Roma, ma non solo: Inter in pressing per Olivier Giroud, Piero Ausilio è pronto a piazzare il colpo. Come riporta Sky Sport, il direttore sportivo nerazzurro è volato a Londra per una serie di incontri legati all’attaccante in uscita dal Chelsea, nonché al centrocampista del Tottenham Eriksen. La trattativa è in fase avanzata e l’obiettivo della società meneghina è quella di regalare il 33enne a mister Antonio Conte quanto prima: ricordiamo che i due hanno già lavorato insieme a Stamford Bridge e il francese ha instaurato un ottimo rapporto con il manager salentino.

«Al di là del sogno dei tifosi c’è anche il fatto che il management di ogni società deve puntare in alto. Bisogna ottenere il massimo in ogni campagna acquisti», ha temporeggiato Beppe Marotta senza fare nomi, ma per Olivier Giroud la fumata bianca è dietro l’angolo. Tuttomercatoweb parla di contatti continui e ormai la distanza tra domanda e offerta è minima: 1 milione di euro, con il Chelsea che chiede 6 milioni ed il Biscione che ha messo sul piatto 4,5 milioni più qualche bonus. La prossima settimana potrebbe essere quella giusta, ma non è da escludere un anticipo sulla tabella di marcia. Ricordiamo che l’attaccante ha già trovato l’accordo con l’Inter per un contratto fino al 30 giugno 2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA