GREGORIO PALTRINIERI MEDAGLIA D’ORO/ 5 km fondo Europei: Acerenza è d’argento!

- Mauro Mantegazza

Gregorio Paltrinieri, diretta 5 km fondo agli Europei nuoto 2022 streaming video Rai, orario della gara con Greg e anche Domenico Acerenza protagonisti

Paltrinieri fondo
Gregorio Paltrinieri (Foto LaPresse)

DIRETTA GREGORIO PALTRINIERI, 5 KM FONDO EUROPEI DI NUOTO 2022: ORO GREG, ARGENTO DOMENICO ACERENZA

Gregorio Paltrinieri ha vinto la 5 km di fondo maschile agli Europei di nuoto 2022, una meravigliosa medaglia d’oro resa ancora più bella dal secondo posto di Domenico Acerenza, che si prende l’argento e regala all’Italia la doppietta in una gara dominata dai nostri campioni nel mare di Ostia, dove finalmente è cominciato il programma del nuoto di fondo in acque libere. L’attesa era altissima e abbiamo capito subito il perché: in questi Europei da favola, anche il nuoto “di fatica” ha subito regalato una gioia straordinaria.

Il canovaccio tattico è stato chiaro fin da subito: Gregorio Paltrinieri a fare il ritmo, Domenico Acerenza fantastico scudiero che poi nel finale ha anche provato a giocarsela ma rimanendo dietro a super Greg per un magnifico argento. Solamente i due francesi Logan Fontaine e Marc-Antoine Olivier hanno provato a resistere, ma sul rush finale degli azzurri hanno dovuto alzare bandiera bianca e lottare per il terzo posto, andato infine a Fontaine. Per l’Italia invece è il trionfo e Gregorio Paltrinieri è già arrivato a quota due ori e un argento in questi leggendari Europei, tra il Foro Italico e Ostia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Parte in questi minuti la 5 km di fondo maschile agli Europei di nuoto 2022 con Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza, ricordiamo allora che cosa era successo nella medesima gara ai recenti Mondiali di Budapest, nelle acque del magiaro Lago Lupa. La vittoria era andata al tedesco Florian Wellbrock con il tempo di 52’48”8, grazie a uno splendido finale, con il quale il rappresentante della Germania riuscì ad avere la meglio sui suoi due tradizionali rivali, cioè naturalmente Gregorio Paltrinieri che fu medaglia d’argento a 3”9 e poi l’ucraino Mykhailo Romanchuk, a dire il vero ben più distanziato al terzo posto, comunque medaglia di bronzo con un ritardo di circa 25 secondi.

Per Domenico Acerenza ci fu invece il quarto posto, staccato a sua volta di quasi nove secondi dal terzo gradino di un podio comunque davvero di lusso. Notazione: il primo non europeo fu l’australiano Kyle Lee all’ottavo posto, quindi il meglio è davvero tutto nel Vecchio Continente. Adesso non ci resta altro da fare che metterci comodi per vivere tutte le emozioni dal mare di Ostia: via alla 5 km di fondo maschile con Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GREGORIO PALTRINIERI, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV 5 KM FONDO AGLI EUROPEI DI NUOTO 2022

La 5 km di fondo maschile agli Europei di nuoto 2022 con Gregorio Paltrinieri sarà visibile in diretta tv su Rai Sport + HD, che è il canale numero 58 del telecomando in chiaro, ma anche in diretta streaming video tramite il sito Internet o l’applicazione del servizio Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY DELLA 5 KM CON GREGORIO PALTRINIERI AGLI EUROPEI DI NUOTO 2022

GREG E ACERENZA IN AZIONE

Gregorio Paltrinieri sarà finalmente protagonista nelle acque del mare di Ostia stamattina, magari con al suo fianco anche un ottimo Domenico Acerenza, perché oggi, sabato 20 agosto, agli Europei di nuoto Roma 2022, alle ore 10.00 ci sarà la partenza della 5 km maschile di nuoto di fondo in acque libere che aprirà finalmente il programma più volte modificato per cause di forza maggiore nel mare di Ostia, sede delle competizioni di fondo in questa edizione degli Europei di nuoto. Ci sono stati ben due giorni di ritardo nel programma e si comincia solamente oggi, appunto con la 5 km. Solamente due giorni restano per il nuoto di fondo in acque libere e questo ha portato alla cancellazione della gara a squadre, ma le emozioni in ogni caso non mancheranno.

Il ricordo di quanto successe a Budapest circa un mese e mezzo fa ai Mondiali è dolce, anche se nella rassegna iridata arrivò la doppietta nella 10 km maschile per Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza, comunque naturalmente tra i favoriti anche sulla 5 km, di cui Greg in Ungheria fu medaglia d’argento e il lucano quarto. Questi ricordi sono più che sufficienti per spiegare perché si tratterà di una gara imperdibile: ecco allora tutte le info utili per seguire la 5 km di fondo con Gregorio Paltrinieri agli Europei di nuoto 2022

IL CONTESTO

Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza quindi sono in copertina nella 5 km di fondo agli Europei di nuoto Roma 2022, magari approfittando anche delle assenze annunciate del tedesco Florian Wellbrock e dell’ucraino Mykhailo Romanchuk, tradizionali rivali di Greg sia in vasca sia nelle acque libere del nuoto di fondo e che nella 5 km dei Mondiali salirono sul podio con il carpigiano. Attenzione però ad altri rivali che si sono focalizzati ovviamente sul fondo, cominciare dal francese Marc-Antoine Olivier, già presenza frequente sul podio ormai da molti anni, uno dei nomi più prestigiosi del nuoto in acque libere.

Per Gregorio Paltrinieri invece gli Europei di Roma naturalmente sono già stati ricchissimi di emozioni in vasca, tra la vittoria degli 800 sl e l’argento dei 1500 sl, gara nella quale è stato quarto Domenico Acerenza. Dalla piscina del Foro Italico ci si sposta al mare di Ostia per prolungare di qualche giorno ancora la “favola” (con solidissime basi) del nuoto italiano, che pure in mare ha carte nobilissime da giocare. Noi faremo il tifo per Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza nella 5 km di fondo, per continuare a sognare ancora…





© RIPRODUZIONE RISERVATA