GRETA GIORDANO/ Supera Tahnee a sorpresa! (#TeamElettra,The Voice 2019)

- Matteo Fantozzi

Greta Giordano a The Voice of Italy nel #TeamElettra: la 18enne dovrà lavorare per crescere, ma supera a sorpresa Tahnee con una canzone non troppo adatta al suo stile.

greta 2019 tv
Greta Giordano, The Voice of Italy

Little Mix è la canzone scelta da Elettra Lamborghini per la sfida tra Tahnee Rodriguez e Greta Giordano alle battle di The Voice of Italy. Ad accedere alla semifinale è Greta, che ha superato una sfida molto complicata. Elettra spiega: “Le due ragazze hanno tirato grande forza, che coraggio. Greta è cresciuta molto, da Mina e Nicky Minaj. La scelta è davvero complicata per me”. Le parole dei coach stasera fanno capire come è stato davvero difficile arrivare a dei giudizi con tutti gli artisti che avrebbero meritato di più. La canzone sembra decisamente più in linea con lo stile di Tahnee, ma Greta tira fuori le unghie e graffia. Le due riescono a dimostrare di avere personalità e grande voglia di fare di fronte a un pubblico che le omaggia con tantissimi applausi. Alla fine è un trionfo per entrambe anche se solo una ha la possibilità di andare avanti. Elettra le ringrazia entrambe e regala applausi. Morgan vede Tahnee più centrata, ma è convinto comunque che Greta si sia calata bene. Gue Pequeno è critico: “Non le ho viste a loro agio nel pezzo. Non mi hanno convinto nelle parti rappate”. La sensazione è che entrambe avranno l’opportunità di andare davvero molto avanti. (agg. di Matteo Fantozzi)

Voce bella, piena e forte

Greta Giordano di 18 anni ha conquistato Elettra Lamborghini nelle Blind Auditions di The Voice of Italy cantando un pezzo di Mina e nella quinta puntata di The Voice si è esibita nei Best Six. Nella quinta puntata ha affrontato la prova dei Best Six. In questo episodio in gioco c’era la sua entrata tra i sei cantanti che possono andare direttamente alle Battles. Greta ha cantato nel secondo gruppo di concorrenti del Team Elettra che, per questa esibizione, ha scelto di far cantare L’essenziale di Marco Mengoni senza base a cappella. Insieme si sono esibiti anche altri tre cantanti. Elettra anticipa però di cercare una cosa specifica nella persona che si esibisce, cioè l’emozione. Quindi, Greta deve dimostrarsi capace ancora di essere capace di far emozionare e colpire chi la ascolta. Greta canta benissimo il pezzo lasciando di stucco Elettra che sembra davvero preoccupata della scelta che la aspetta. Si prende qualche minuto di tempo in modo da riflettere e raccogliere le sue idee. Alla fine sceglie proprio Greta, insieme a una delle altre cantanti del secondo gruppo, scartando gli altri due concorrenti. La giovane cantante della provincia di Caserta non riesce a nascondere la sua emozione. Dichiara che l’aver passato la prova dei Best Six per lei è stata una soddisfazione ancora più bella di quella di superare la Blind Audition. Con Greta Elettra sembra aver sviluppato un legame particolarmente forte.

Greta Giordano: voce bella, piena e forte

I pregi artistici di Greta Giordano sono emersi a pieno a The Voice of Italy quando ha cantato Canto anche se sono stonato alla sua Blind Audition. Ha un ottimo range e ha una delle voci più belle dell’edizione di The Voice of Italy. Un difetto artistico abbastanza importante è tuttavia lo scarso controllo vocale. È molto evidente che la giovane cantante si lasci prendere dall’emozione e che tenda a voler strafare per mostrare il range musicale ma finisca per perdere il controllo e fare degli errori tecnici anche piuttosto importanti. Vedremo se riuscirà a continuare il suo percorso alla ricerca di un posto nell’olimpo del talent show di Rai Due.

Il passaggio ai Best Six di Greta Giordano

Greta Giordano nel passaggio dalla Blind Audition alla fase dei Best Six a The Voice of Italy, tuttavia, c’è stata un certo miglioramento e nella sua performance della canzone di Marco Mengoni ha avuto un maggior controllo. Il suo futuro nel programma e in particolare nella fase delle Battle dipende da come si presenterà in queste settimane. Sicuramente considerando quali sono gli altri concorrenti del Team Elettra Greta ha davvero delle ottime chances. In ogni caso, anche se la giovane cantante della provincia di Caserta ha ampi margini di successo non si deve nascondere che debba fare un buon percorso ma sembra che su questo non ci saranno problemi visto che ha già una grande intesa con la sua coach Elettra.

L’esibizione alle Blind



© RIPRODUZIONE RISERVATA