GRIGLIA DI PARTENZA MOTOGP/ Bagnaia in pole position, grande Ducati a Portimao!

- Michela Colombo

Griglia di partenza Motogp: Francesco Bagnaia in pole position al Gran premio dell’Algarve sulla pista di Portimao davanti a Jack Miller e Joan Mir.

Bagnaia MotoGp
Bagnaia, Ducati (Foto LaPresse)

GRIGLIA DI PARTENZA MOTOGP: PECCO BAGNAIA IN POLE POSITION

Francesco Bagnaia ha conquistato la pole position e quindi partirà davanti a tutti sulla griglia di partenza MotoGp domani pomeriggio a Portimao, in occasione del Gp Algarve 2021. Una bella soddisfazione per il pilota italiano della Ducati, sempre più protagonista della MotoGp. Bagnaia ha preceduto il compagno di squadra Jack Miller, dunque è stato un grande sabato per la Rossa, poi ci sarà la Suzuki di Joan Mir in terza posizione, per completare la prima fila della griglia di partenza MotoGp per la penultima gara della stagione 2021.

Le Ducati sono addirittura quattro nelle prime cinque posizioni, se si considerano anche le due Pramac di Jorge Martin e Johann Zarco, rispettivamente quarto e quinto. Sesto invece Pol Espargaro su Honda davanti al fresco campione del Mondo Fabio Quartararo, settimo con la Yamaha davanti ad Alex Marquez e ad un Franco Morbidelli in ripresa. Iker Lecuona chiude la top 10, mentre purtroppo Valentino Rossi ancora una volta si troverà nelle retrovie della griglia di partenza MotoGp, perché il Dottore è stato eliminato in Q1 e scatterà dalla sedicesima casella. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Si accendono finalmente le sessioni di qualifica che determineranno la griglia di partenza della Motogp per il Gran premio dell’Algarve 2021 e davvero non vediamo l’ora di scoprire chi oggi centrerà la pole position a Portimao. Nella trepidante attesa però approfittiamone per fare un salto nel passato: detto che già la Motogp è stata protagonista in stagione a Portimao, pure vale la pena ricordare che cosa per la classe regina era occorso proprio qua solo un anno fa, durante la prova portoghese, pure l’ultima di una stagione resa complicatissima dalla pandemia da coronavirus.

Facciamo dunque un passo indietro fino al novembre 2020, dove per la gara lusitana fu allora bella vittoria per Miguel Oliveira, pilota tra l’altro padrone di casa che allora era anche riuscito a partire dalla pole position. Durante le qualifiche del sabato il pilota della KTM si era rivelato il migliore, riuscendo a centrare la prima casella della griglia di partenza della Motogp con il tempo di 1.38.892: al suo fianco avevano poi completato la prima fila Morbidelli e Miller, con Crutchlow, Quartararo e Bradl subito dietro. Ora però è tempo di tornare al presente: le qualifiche del Gp dell’Algarve 2021 cominciano!

IL RIFERIMENTO

Parlando della griglia di partenza della Motogp per il Gran premio dell’Algarve 2021, abbiamo appena accennato a un precedente importante occorso sulla pista lusitana. Come ricordato prima, il tracciato di Portimao ci aveva ospitato in questa stagione iridata ancora ad aprile per il Gran premio del Portogallo, terzo banco di prova del campionato per la classe regina e in quell’occasione  pure avevamo applaudito al bel successo di Fabio Quartararo nella domenica di gara.

Il giorno prima pure proprio il francese aveva fatto scintille in qualifica, centrando la pole position, con il tempo record di 1.38.862. Con lui pure allora avevano completato la prima fila della griglia di partenza della Motogp anche Alex Rins e la Ducati di Johann Zarco, mentre in seconda si erano qualificati di fila Miller, Morbidelli e Marc Marquez. Solo in terza fila e all’11^ casella aveva trovato poi posto Bagnaia, che ovviamente cercherà oggi di porre rimedio a questo cattivo precedente a Portimao.

ANCORA GRANDI EMOZIONI…

Solo questo pomeriggio verrà definita la griglia di partenza della Motogp per il Gran premio dell’Algarve 2021 e davvero non vediamo l’ora di scoprire chi centrerà la pole position in pista a Portimao, pure per il penultimo banco di prova del campionato 2021. Benchè per la lotta al titolo iridato tutto è già stato deciso con il trionfo di Fabio Quartararo, ecco che pure per gli ultimi scampoli della stagione, la classe regina ci sta ancora riservando grandi emozioni e già nei giorni scorsi abbiamo visto gran motivazione e ambizione tra tutti i protagonisti del paddock.

Facile allora immaginare gran battaglia anche nelle qualifiche che si disputeranno oggi, data 6 novembre 2021 sul tracciato lusitano, dove pure avevamo già fatto tappa ancora nel mese di aprile. La voglia di brillare sulle curve della pista di Portimao è tanta e sicuramente sarà lotta senza quartiere per centrare anche la prima casella della griglia di partenza della Motogp per il Gp dell’Algarve di domani pomeriggio: chi dunque sarà meritevole della pole position?

GRIGLIA DI PARTENZA MOTOGP: IL CONTESTO

Alla vigIlia del prove ufficiali del Gp dell’Algarve 2021 certo ci pare praticamente impossibile pronosticare come si comporrà la griglia di partenza della Motogp e a chi andrà la pole position; pure esaminando i dati raccolti in tal senso nella stagione 2021, possiamo comunque fare alcune riflessioni. Tenuto anche conto di quanto fatto vedere già all’inizio di questo fine settimana lusitano, ecco che per la lotta alla pole position non possiamo non mettere tra i favoriti il pilota della Ducati Pecco Bagnaia. L’azzurro fin qui ha già messo a statistica ben cinque prime caselle dello schieramento, di cui pure 4 occorse di fila, dal Gp di Aragona fino al doppio appuntamento di Misano, pochi giorni fa.

Primo rivale in tal senso potrebbe poi essere proprio quel Fabio Quartararo che ha spento i sogni di gloria del pilota della Rossa: il francese infatti in campionato ha collezionato ben cinque pole position ma pure va detto che l’ultima risale solo alla gara della Catalogna, occorsa ancora a giugno. Tra queste però spicca anche la pole position ottenuta qui a Portimao proprio nel mese di Aprile: il tracciato lusitano dunque potrebbe ancora arridere al El Diablo. Pure al solito il colpo di scena nella stagione 2021 della Motogp è dietro l’angolo e chissà che oggi la prima casella della griglia di partenza possa andare a Zarco, già poleman in Germania, o a Vinales, che è partito dalla prima casella nella gara di Assen, o ancora a Jorge Martin, che per tre volte si è rivelato il miglior in qualifica in questa stagione. Difficile prevederlo: solo la pista di Portimao ci darà la risposta!





© RIPRODUZIONE RISERVATA