Hurtado alla Roma?/ Calciomercato, il giovane venezuelano è un possibile vice-Dzeko

- Claudio Franceschini

Hurtado alla Roma? Calciomercato, i giallorossi avrebbero messo gli occhi sul giovane venezuelano che gioca nel Boca Juniors, è un classe 2000 che in patria considerano in grande crescita.

Jan Hurtado Venezuela lapresse 2020
Jan Hurtado (a destra), attaccante venezuelano del Boca Juniors (Foto LaPresse)
Pubblicità

Anche Jan Carlos Hurtado rientra nei profili che la Roma sta cercando sul calciomercato: parliamo dell’attacco e di quei calciatori che potrebbero essere utili per dare minuti di riposo a Edin Dzeko. Il bosniaco resta al centro del progetto offensivo giallorosso, ma in questa stagione si è ampiamente visto che il problema nasce quando il numero 9, giunto alla quinta stagione con questa maglia, è in panchina: Nikola Kalinic era stato acquistato per questo ma si è dovuto fermare per un mese e mezzo e quando è stato a disposizione è stato solo lontano parente del giocatore ammirato nella Fiorentina. Si è sbloccato appena prima della sosta forzata per il Coronavirus, ma adesso la Roma cerca un attaccante che possa dare maggiori garanzie. Non dovrebbe essere Tiquinho Soares, accostato alla squadra nei giorni scorsi, almeno stando alle dichiarazioni di Paulo Fonseca che ha affermato come la società non stia cercando nel campionato portoghese.

Pubblicità

Sappiamo invece del vivo interesse per Andrea Pinamonti, che piace già dalla scorsa stagione: per l’attaccante del Genoa, stabile elemento della nostra Under 21, potrebbe essere inserito Diego Perotti che tornerebbe volentieri nella Marassi rossoblu. Tuttavia, al momento le operazioni di calciomercato che riguardano la Roma sono ferme: non soltanto per il Coronavirus che ha bloccato anche il passaggio di proprietà, ma perché lo stesso tecnico lusitano vuole capire quali siano i prospetti da considerare. A bocce ferme si può ragionare meglio: sembra che il diktat dato alla società riguardi un attaccante giovane e di manovra, nel profilo rientra anche Hurtado che è un venezuelano del 2000. Cresciuto nel Tachira in patria, è stato acquistato dal Gimnasia La Plata – meglio: preso a parametro zero – per poi passare al Boca Juniors la scorsa estate. Con gli Xeneizes ha vinto il campionato argentino, non ha giocato tantissimo ma ha comunque messo insieme 14 partite, realizzando un gol.

Pubblicità

Naturalmente l’eventuale acquisto di Hurtado sarebbe da considerare anche in prospettiva. Le cifre nel Boca possono essere fuorvianti, si tratta di un giovanissimo che nel giusto contesto potrebbe esplodere e a Roma, dove ultimamente sono cresciuti molto giocatori del calibro di Cengiz Under e Justin Kluivert, potrebbe essere l’ambiente ideale. Non arriverebbe a vestire la maglia giallorossa per fare il titolare e questo potrebbe togliergli un po’ di pressione, anche se sappiamo bene che lo stadio Olimpico e la piazza sono fattori non esattamente immediati nei quali calarsi; comunque vedremo, in Argentina e in Sud America si parla di lui come di uno dei profili più interessanti in circolazione e la Roma potrebbe decidere di fare sul serio, anticipando la concorrenza e assicurandosi un elemento da far crescere ma che potrebbe essere utile nell’immediato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità