Ida Platano piange in esterna con Pierpaolo Siano a Uomini e Donne/ Lui: “Hai i prosciutti sugli occhi”

- Stella Dibenedetto

Ida Platano piange a Uomini e Donne durante l'esterna con Pierpaolo Siano: in studio, poi, la tronista e il corteggiatore si scontrano.

pierpaolo siano uomini e donne Pierpaolo Siano, frecciatina a Mario Cusitore e scontro con Ida Platano a Uomini e Donne (Fonte WittyTv)

Ida Platano e l’esterna con Pierpaolo a Uomini e Donne

Ida Platano sempre più in difficoltà nel suo ruolo da tronista di Uomini e donne. La puntata in onda il 2 maggio 2024 ha messo seriamente in difficoltà la tronista che è rimasta in silenzio al centro dello studio mentre Tina Cipollari inveiva contro Mario Cusitore, decisa a scoprire la verità sull’identità della ragazza con cui è stato visto mentre usciva da un B&B. Al termine della lunga discussione tra Mario e Tina, Maria De Filippi chiede alla tronista di restare al centro dello studio mandando in onda il video del filmato dell’esterna con Pierpaolo Siano.

Il corteggiatore, nella scorsa puntata, aveva chiesto a Ida Platano di fare qualcosa per dimostrargli il suo interesse e la tronista non si è fatta pregare raggiungendolo ad Avellino. Tuttavia, Pierpaolo, non trovandosi in città, ha fatto aspettare Ida qualche ora prima di vederla e, di fronte a tale gesto, la Platano non ha trattenuto le lacrime ammettendo di essere stanca di tale atteggiamento.

Confronto in studio tra Ida Platano e Pierpaolo Siano

Pierpaolo Siano arriva così in studio e ammette di essere infastidito dalla situazione di Mario Cusitore. “Io a te ci tengo ed è il motivo per il quale sono qui altrimenti non sarei tornato. Tuttavia, penso che tu abbia i prosciutti sugli occhi perché non riesco a capire come fai a non capire certe cose”, sbotta il corteggiatore. “Nessuno deve dirmi cosa fare. Sono io che decido e ho bisogno di fare delle cose per fare una scelta e quando capirò tutto sceglierò te o Mario”, replica Ida che poi sottolinea come sia stata delusa dal comportamento di Pierpaolo.

Il tuo è stato un comportamento punitivo nei miei confronti perché mi hai fatto aspettare ore”, spiega la tronista. “Ero a Cassino perché stavo lavorando e nella vita c’è anche il lavoro“, si difende Pierpaolo. “Non è stata affatto una punizione e se avessi voluto punirti l’avrei detto senza problemi“, dice ancora Siano.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Uomini e Donne

Ultime notizie