Incidente Schumacher video/ F1, prove libere GP Ungheria: testacoda e auto a muro

- Alessandro Nidi

Incidente Schumacher durante le prove libere del GP Ungheria: il video dello schianto. Pilota a muro e vettura fuori controllo

incidente mick schumacher 640x300
Incidente Mick Schumacher (foto: Twitter)

Incidente durante le Fp3 del Gran Premio di Ungheria di Formula 1 per Mick Schumacher, figlio d’arte ed erede di uno dei più grandi piloti di tutti i tempi. Questa mattina, il giovane si è reso protagonista di un pericoloso sinistro, fortunatamente senza gravi conseguenze per lui. Tutto è successo a circa 16 giri d’orologio dal termine della sessione, con un’uscita di pista che ha fatto finire in testacoda la sua monoposto. La vettura ha poi proseguito la sua corsa fuori dal tracciato, andando a schiantarsi contro le gomme di protezione poste a lato del circuito.

Nonostante l’impatto non sia stato dei più lievi, il ragazzo è uscito dall’abitacolo sulle proprie gambe e non ha avuto bisogno di particolari soccorsi medici, anche se lo spavento è stato grande, anche per chi, in diretta, ha assistito alla sua uscita di pista. Immediatamente è stata esposta bandiera rossa e le prove libere sono state interrotte

INCIDENTE SCHUMACHER, VIDEO DELLO SCHIANTO

L’incidente nel quale è rimasto coinvolto Mick Schumacher si è rivelato privo di danni fisici per lui, stando a quanto filtra dall’Ungheria e dalla camminata sciolta e priva di problemi ostentata dal giovane uscendo dalla monoposto. Soltanto ieri, il ragazzo aveva dichiarato: “Penso che sia stato un inizio positivo, nel senso che siamo stati in grado di realizzare il nostro piano di giornata. Ovviamente, in termini di velocità siamo dietro a tutti, ma spero di riuscire a fare un buon giro ed essere un po’ più vicini alla Williams: ci speriamo tutti”.

Qualche problemino si era palesato comunque già ieri:Abbiamo avuto due tipi di usura degli pneumatici molto diversi nelle due sessioni di prove. Oggi abbiamo avuto una temperatura della pista di 63 gradi, è la più calda che abbia mai visto. Per domenica, la temperatura dovrebbe essere un po’ più fresca e speriamo di aver fatto abbastanza per essere in grado di tenere il passo con gli altri”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA