Incidente Stroll, Racing Point ribaltata/ Video F1: pilota scivola fuori da monoposto

- Silvana Palazzo

Incidente Stroll: Racing Point ribaltata nella gara del GP del Bahrain 2020, video F1. Il pilota striscia fuori dalla monoposto e rassicura tutti

incidente stroll bahrain 640x300
Incidente Stroll

Incidente anche per Lance Stroll nel GP del Bahrain 2020 di Formula 1. Dopo quello pauroso di Romain Grosjean con la sua Haas, c’è stato quello del pilota della Racing Point. Fortunatamente si è rivelato meno grave di quello che ha visto protagonista il collega francese, ma non sono mancati i brividi, perché la monoposto “rosa” si è capovolta con Stroll che si è ritrovato a testa in giù. La gara era ripresa da poco dopo la bandiera rossa e Stroll è stato coinvolto in un contatto con Kvyat, la cui giornata è proprio da dimenticare, considerando che è stato coinvolto suo malgrado e non intenzionalmente nell’incidente di Grosejan. Nel caso specifico Kvyat tocca con la sua anteriore sinistra la gomma posteriore destra di Stroll. Nell’impatto ha avuto la peggio il secondo che si è ribaltato. Quando la vettura si è fermata sottosopra lui è riuscito a sgusciare via. Anche in questo caso l’Halo si è rivelato provvidenziale, perché gli ha fatto da scudo.

INCIDENTE STROLL, RACING POINT SI RIBALTA DOPO CONTATTO

Stupore in pista per l’incidente di Stroll subito dopo il secondo via. “Che gara…”, ha commentato Max Verstappen nel suo team radio. Carlos Sainz si è subito preoccupato delle condizioni del collega, così come gli altri piloti che circolando a bassa velocità dopo l’ingresso in pista della Safety Car hanno potuto notare la Racing Point del pilota canadese ribaltata. Non poche le difficoltà del pilota nell’uscire dalla monoposto, visto che era capovolta, ma è riuscito a uscire strisciando. I tecnici in pista hanno subito verificato le sue condizioni quando si è rialzato in piedi e Stroll ha subito rassicurato tutti, anche ai suoi box. Non sono mancate le emozioni in questi pochi giri del GP del Bahrain 2020 di Formula 1, nonostante la poca “azione” visto che i giri sono stati pochi finora. Per fortuna il “bilancio” è positivo con i due incidenti di oggi che hanno confermato l’utilità del dispositivo Halo sulle monoposto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA