Jennifer Poni “Orgogliosa di aver vinto Pechino Express”/ “Ora c’è tanta nostalgia..”

- Anna Montesano

Jennifer Poni parla dopo la vittoria di Pechino Express 2020: “Orgogliosa delle Collegiali. Due ragazze di provincia… ora c’è tanta nostalgia”

Pechino Express
Jennifer Poni (le #collegiali) a Pechino Express

Jennifer Poni e Nicole Rossi sono partire per Pechino Express 2020 senza particolari ambizioni ma con il desiderio di fare un viaggio unico ed indimenticabile. Mai si sarebbero aspettate che Le Collegiali fossero riuscite a conquistare la vittoria, battendo anche i favoriti Wedding Planner. E oggi, a poche ore dalla fine della finale su Rai 2, Jennifer ripercorre i momenti di questo viaggio che ha regalato loro felicità, sorprese e fatica. “Abbiamo saltato tutti e dieci i tappeti rossi di questo magnifico viaggio chiamato #pechinoexpress e nonostante la speranza non ci abbia mai abbandonate non ci credevamo troppo, piedi per terra e zaino in spalla, abbiamo vinto Pechino Express.” esordisce Jennifer in un lungo post su Instagram. Poi continua: “Rivedere tutto ciò mi porta una gioia infinita nel cuore, anche tanta nostalgia, specialmente in un periodo come questo. Però dannazione ce l’abbiamo fatta, chi l’avrebbe mai detto?”

Jennifer Poni dopo la vittoria a Pechino Express 2020: “Sono orgogliosa, è inspiegabile!”

Effettivamente in pochi puntavano sulla vittoria delle giovani ma comunque determinatissime Collegiali. Nicole e Jennifer sono riuscite a dimostrare al pubblico di essere pronte ad affrontare ogni tipo di difficoltà. “Due ragazzine di provincia hanno affrontato un viaggio meraviglioso e pure vincitrici ne sono uscite, sono orgogliosa, è un qualcosa di inspiegabile a semplici parole ma sono sicurissima mi resterà sempre nel cuore.” scrive ancora Jennifer. E dopo aver ringraziato tutti gli addetti ai lavori di Pechino Express 2020, lancia un appello: “Mi rivolgo a tutti i giovani che mi seguono, agli adolescenti, VI PREGO, non smettete mai di credere in voi stessi e nelle vostre capacità, la gente, là fuori, non farà altro che sminuirvi, ma voi non lasciatevi influenzare, SIATE VOI STESSI. Ci tengo a specificare, che va bene, va benissimo anche se non avete ancora capito chi siete! Va benissimo anche se vi sentite diversi e unici, perchè siete già perfetti così.”, conclude.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ma cos’è realmente la felicità? Abbiamo saltato tutti e dieci i tappeti rossi di questo magnifico viaggio chiamato #pechinoexpress e nonostante la speranza non ci abbia mai abbandonate non ci credevamo troppo, piedi per terra e zaino in spalla, abbiamo vinto Pechino Express. Rivedere tutto ciò mi porta una gioia infinita nel cuore, anche tanta nostalgia, specialmente in un periodo come questo. Però dannazione ce l’abbiamo fatta, chi l’avrebbe mai detto? Due ragazzine di provincia hanno affrontato un viaggio meraviglioso e pure vincitrici ne sono uscite, sono orgogliosa, è un qualcosa di inspiegabile a semplici parole ma sono sicurissima mi resterà sempre nel cuore. Ho goduto appieno di tutto il viaggio, e voglio ringraziare ogni singolo partecipante a ciò, dagli altri concorrenti, ai cameramen, ai reporter a tutto ciò che rende Pechino Express il viaggio migliore che io abbia mai fatto: vi portò nel cuore. Grazie, un’ultima cosa. Mi rivolgo a tutti i giovani che mi seguono, agli adolescenti, VI PREGO, non smettete mai di credere in voi stessi e nelle vostre capacità, la gente, là fuori, non farà altro che sminuirvi, ma voi non lasciatevi influenzare, SIATE VOI STESSI. Ci tengo a specificare, che va bene, va benissimo anche se non avete ancora capito chi siete! Va benissimo anche se vi sentite diversi e unici, perchè siete già perfetti così. TROVATE I VOSTRI PUNTI DI FORZA E SIATE CONSAPEVOLI CHE DENTRO DI VOI CUSTODITE IL POTERE DI CAMBIARE IL MONDO.

Un post condiviso da Jennifer Poni 💜 19 (@stramiaoo) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA