Karina Cascella chiede scusa a Pamela Prati/ Deianira Marzano dalla sua parte

- Hedda Hopper

Karina Cascella chiede scusa a Pamela Prati dopo l’attacco a Live Non è la d’Urso: “Mi sento male per le parole che ti ho detto” ma sui social c’è chi pensa che dietro ci sia una querela…

karina cascella live d urso 2019
Karina Cascella a Live Non è la D'Urso

Karina Cascella ha deciso di scusarsi con Pamela Prati per alcune dichiarazioni molto forti fatte in diretta televisiva. Con un lungo post pubblicato su Instagram, l’opinionista ha chiesto scusa e ha al contempo scatenato le reazioni dei follower. La maggior parte di queste sono positive. Non solo Gabriele Parpiglia si è schierato dalla parte della Cascella, ma anche Deianira Marzano, nota opinionista di Barbara d’Urso. “Giusta come sempre” ha scritto la Terribile, commentando il lungo post della Cascella. Ma tanti altri sono i commenti a sostegno di Karina. Si legge: “Tu sei una donna di pancia non ti sentire in colpa…..Sei e’ sarai sempre la nostra Voce!” e ancora “Solo una donna come te è capace di fare un passo indietro e chiedere scusa! Sei grande”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

GABRIELE PARPIGLIA DALLA SUA PARTE

Karina Cascella, abituata a dire tutto ciò che pensa, fa un passo indietro e chiede scusa a Pamela Prati per le parole utilizzate per commentare il Caltagirone Gate. L‘opinionista, in un lungo post pubblicato su Instagram, ha fatto mea culpa spiegando come il suo intento non fosse quello di alimentare la verità ma di arrivare a scoprire la verità su un caso che è diventato ormai nazionale. “ Non volevo alimentare odio verso nessuno, e non è mai stato quello il mio intento nè mai lo sará”, ha scritto la Cascella a conclusione del suo post. Tanti i commenti e i like ricevuti tra i quali spunta anche quello di Gabriele Parpiglia che si congratua con Karina per il coraggio che l‘ha sempre contraddistinta. “Sei sempre stata coraggiosa da quando la vita ti ha quasi imposto di non aver ❤️coraggio”, ha scritto il giornalista. Molti followers, invece, ritengono che Karina non abbia nulla di cui scusarsi (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

KARINA CASCELLA CHIEDE SCUSA A PAMELA PRATI: “MI SENTO MALE PER LE MI STESSE PAROLE”

Mai come in questi giorni Karina Cascella sembra essere riflessiva e pronta a puntare il dito contro il suo modo di fare e il suo modo di essere. Nei giorni scorsi rifletteva su quello che è stato quando era opinionista di Uomini e donne e oggi chiede scusa ad una delle protagoniste di questo finale di stagione televisiva ovvero Pamela Prati. La donna che ha finto un matrimonio con un uomo che non aveva mai visto realmente, è finita nel mirino un po’ di tutti, Karina compresa. Proprio l’opinionista, in una puntata di Live Non è la d’Urso le ha puntato contro il dito usando parole poco carine soprattutto perché pronunciate da una donna ad un’altra donna (le disse: “Vergognati perché fai schifo”). Adesso, a distanza di qualche tempo, Karina Cascella ha deciso di chiedere ufficialmente scusa a Pamela Prati via social al grido di: “I’m Sorry”.

KARINA CASCELLA CHIEDE SCUSA A PAMELA PRATI

Karina Cascella scrive un lungo post in cui si è detta ferita da quello che lei stessa ha detto e adesso, a distanze di settimane, ha capito di aver sbagliato e di non aver pesato bene le parole, quelle parole che adesso le sono crollate addosso: “Ho detto tante parole in questi anni di tv grazie all’opportunità di chi mi ha invitato e mi ha dato l’occasione di esserci. Tante, tante, ma so di non essere mai andata oltre o dentro qualcosa che mi facesse male. Male per le mie parole stesse. Poi a volte succede che il muro delle parole ti cada addosso“. Karina chiede ufficialmente scusa ammettendo che adesso sarà la giustizia a fare il suo corso e a stabilire la verità in questa storia ma che lei vuole solo che Pamela Prati ritrovi la sua serenità: “Spero per @pamelaprati che la verità possa venire fuori e che lei possa ritrovare serenità. Senza lacrime, sorridendo tra donne. Non volevo alimentare odio verso nessuno, e non è mai stato quello il mio intento nè mai lo sará“. Le scuse arrivano dal cuore conferma Karina ma c’è qualcuno che insinua che tutto possa essere legato all’arrivo di una querela. A queste accuse l’opinionista napoletana risponde: “conoscete la parola scusa? Conoscete la parola dispiacere? O per voi esiste solo il secondo fine? Magari si perché vivete solo di quello mi viene da pensare…alcuni fortunatamente”. Il resto lo scopriremo nei prossimi giorni o, magari, in tv.

View this post on Instagram

Ho detto tante parole in questi anni di tv grazie all’opportunità di chi mi ha invitato e mi ha dato l’occasione di esserci. Tante, tante, ma so di non essere mai andata oltre o dentro qualcosa che mi facesse male. Male per le mie parole stesse. Poi a volte succede che il muro delle parole ti cada addosso. Sono quattro le parole pronunciate ed erano riferite a @pamelaprati Sono passate delle settimane da quella sera Ho iniziato ad analizzare perché le avevo dette, come le avevo dette, e a dare un peso a tutto. Io da donna ho detto ad un’altra donna: “Vergognati perché fai schifo” beh…non è corretto, ne televisivamente parlando, né umanamente e per questo chiedo scusa a Pamela. Le opinioni, le idee, la verità… su questa vicenda sono piene di molteplici risvolti. E al di là di quella che può essere la mia di opinione, credo che sia cosa buona e giusta, fare un passo indietro. Ad oggi non so dove stia esattamente la verità, perché credo che i diretti interessati e giustamente gli avvocati che si occupano della parte legale della vicenda, sappiano quale sia lo stato attuale delle cose, come è giusto che sia. Spero per @pamelaprati che la verità possa venire fuori e che lei possa ritrovare serenità. Senza lacrime, sorridendo tra donne😌 Non volevo alimentare odio verso nessuno, e non è mai stato quello il mio intento nè mai lo sará.

A post shared by Karina Cascella (@karinacascella) on



© RIPRODUZIONE RISERVATA