Karina Cascella choc su Only Fans: “Si chiamavano zo*cole, ora sono digital creators”/ “Imparate un mestiere”

- Anna Montesano

Karina Cascella, il duro sfogo su Instagram su Only Fans: "Generazione vergognosa! Prima si chiamavano zocc*le, ora digital creators"

Karina Cascella Karina Cascella ospite a "Casa Chi"

Karina Cascella, il duro sfogo su Instagram su Only Fans: “Prima si chiamavano zocc*le, ora…”

Il nuovo intervento di Karina Cascella sui social ha scatenato il web. In un video, pubblicato sul suo canale Instagram, Cascella ha parlato di Only Fans, lanciando una provocazione e al contempo un messaggio alle donne, soprattutto alle più giovani: “Studiare e imparare un mestiere vero”.

“Ragazzi, stamattina dovevo andarmi a sistemare e ho detto: ‘Basta, cambio lavoro, faccio un’altra cosa: apro 0nly Fans!’. Mamma mia, ovviamente era una battuta anche perché non è altro che il mestiere più vecchio fatto passare invece in una chiave moderna, della serie che si definiscono ‘digital creator’. Prima si chiamavano zo*cole, ora sono digital creators.” ha detto Karina Cascella nel video pubblicato su Instagram.

Karina Cascella, appello alle giovani ragazze: “Studiate e imparate un lavoro vero! Generazione vergognosa”

L’accusa di Karina Cascella continua però nella didascalia affiancata al video, che intanto ha sollevato molte critiche da parte dei follower del volto televisivo. In questa si legge: “Ma perché non le chiamano con il loro nome? Perché dobbiamo far passare il messaggio che ‘lavorano’ ‘creano’ si stancano, girano tutto il giorno… E basta con queste st*onzate! Diciamolo forte, GRIDIAMOLO SE È NECESSARIO alle ragazze giovani! Dovete studiare ragazze e imparare un mestiere vero. Un lavoro che vi farà crescere e diventare donne indipendenti, che si alzeranno al mattino e saranno fiere di ciò che vedranno riflesso allo specchio.”

Karina, che è mamma di una ragazza di 14 anni di nome Ginevra, ha poi proseguito il suo sfogo rivolgendosi proprio alle giovani donne, e lanciando un duro attacco: “Questa generazione è vergognosa e non ho paura di dirlo, è a dir poco penosa! – ha tuonato – E a mia figlia lo dico ogni giorno della sua vita, affinché capisca bene cosa voglia fare da grande. La libertà di essere ciò che si vuole? Anche no ad un certo punto e sapete perché? Perché ora è veramente troppo! Non si può andare avanti così. Siamo circondati da migliaia di ragazzine senza arte e né parte e senza un briciolo di dignità, che sono la rovina di questa società e qualcuno dovrà pur dirlo prima o poi. Basta con questa superficialità! In questi casi mi vergogno di essere donna.” ha concluso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Karina Cascella🌸 (@karinacascella)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Uomini e Donne

Ultime notizie