Katia Ricciarelli vs Patrizia “Senti, sei arrivata ieri, non cominciare…”/ La ‘regina’ sbotta al GF VIP

- Adriana Lavecchia

Patrizia Pellegrino è partita con il piede sbagliato all’interno della casa del Grande Fratello Vip e durante la prima cena ha avuto una discussione con Katia Ricciarelli

Grande Fratello Vip 2021 Katia ricciarelli
Katia Ricciarelli (Foto per gentile concessione dell'Ufficio Stampa Endemol Shine Italy)

Durante la puntata di lunedì 22 novembre del Grande Fratello Vip 2021 nuovi concorrenti hanno fatto il loro ingresso all’interno della casa: Patrizia Pellegrino e Maria Monsè. Per le nuove concorrenti però, l’ingresso all’interno della casa non è stato privo di traumi e discussioni con gli altri concorrenti, come Katia Ricciarelli “veterani” all’interno della casa.

Patrizia Pellegrino ha subito provocato l’ira di Katia durante la preparazione della cena, quando Katia impaziente ha detto di non voler mangiare la carne e vorrebbe prendere i suoi pezzi di pizza e mangiare mentre gli altri aspettano che tutto sia pronto: “Non siamo bambini, io mi prendo la pizza che voglio e la mangio lì. Sono stanca di essere trattata come alla mensa del parroco”.

Katia Ricciarelli dura con Patrizia Pellegrino

Katia Ricciarelli dopo aver preso la pizza ha deciso di mangiare la sua porzione in veranda e Patrizia Pellegrino ha voluto provare a calmare l’umore della cantante spiegandole di come per il voler stare insieme qualcuno si debba sacrificare per il bene degli altri. Katia ha commentato: “Senti, sei arrivata ieri, non cominciare… inizia a sacrificarti tu e a capire gli andamenti della casa”.

Katia ha dimostrato di non aver gradito il comportamento delle vippone al turno in cucina e a pagare le conseguenze del suo nervosismo è stata la nuova entrata Patrizia Pellegrino che ha cercato poi, dopo essere stata rimproverata da Katia, di farle capire il senso della sua frase dicendo: “Non ho detto che tu ti devi sacrificare, ho detto che se vogliamo stare tutti insieme qualcuno si deve sacrificare”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA