Kessie Milan: rinnovo a rischio/ Calciomercato news: ombra del PSG, addio a gennaio?

- Maurizio Mastroluca

A rischio il rinnovo di Kessie con il Milan. Il PSG, dopo aver prelevato a parametro zero Donnarumma nell’ultima sessione di calciomercato, a gennaio potrebbe puntare su un altro rossonero.

Milan Kessie
Milan: Franck Kessie (Foto LaPresse)

Kessie-Milan: la richiesta del centrocampista

Il principale obiettivo di calciomercato del Milan è il rinnovo di Franck Kessie. Il centrocampista ivoriano, in scadenza di contratto il prossimo giugno 2022, non ha ancora trovato l’accordo per prolungare il suo rapporto con i rossoneri, e la sua permanenza sembra essere così a rischio. Il club di Via Aldo Rossi, sarebbe fermo sulla sua ultima offerta, 6,5 milioni di euro, rifiutata dal mediano che ha fatto una controproposta chiedendone 8 più bonus. Il Presidente è ormai diventato un punto fermo per lo scacchiere di Stefano Pioli, ed è proprio questo il motivo che lo avrebbe spinto a chiedere un ingaggio da top player.

Se nelle prime due giornate di campionato, Kessie non è sceso in campo a causa di un infortunio, il centrocampista si appresta a tornare a disposizione del suo tecnico, per fare probabilmente il suo esordio nella partita contro la Lazio. In passato, Kessie ha dichiarato amore eterno ai colori rossoneri, ma le voci di un suo possibile futuro lontano da Milano si fanno sempre più insistenti.

Calciomercato news, il PSG su Kessie a gennaio?

Con l’accordo tra Franck Kessie e il Milan che sembra essere ancora lontano, il rinnovo dell’ivoriano potrebbe essere a rischio. Alla base ci sarebbe la richiesta del calciatore: 8 milioni di euro più bonus. Cifra che il Milan non sembrerebbe disposta a sborsare. E’ così che allora si potrebbe essere inserito il PSG, che dopo aver portato via a parametro zero Gianluigi Donnarumma nell’ultima sessione di calciomercato, potrebbe ripetersi con il mediano.

Secondo La Gazzetta dello Sport, il club parigino infatti, sarebbe disposto ad offrire l’ingaggio richiesto dal centrocampista, e da gennaio potrebbe far partire l’offensiva per portare a parametro zero, Kessie alla corte di Mauricio Pochettino nella prossima stagione. Proprio come è già stato fatto con l’ex portiere rossonero, Sergio Ramos, Wijnaldum e Messi. Una situazione molto delicata per il Milan, che avrebbe richiamato l’attenzione anche di Tottenham e Liverpool.



© RIPRODUZIONE RISERVATA