La Casa di Carta 3: video trailer Netflix/ Il Professore: “Dobbiamo rimanere vivi…”

- Carmine Massimo Balsamo

Manca solo un mese e mezzo all’uscita della nuova stagione della Casa di Carta 3: online il trailer

la casa di carta 3
La casa di carta 3

Il trailer ufficiale ha riacceso le aspettative di coloro i quali erano rimasti entusiasti dalla prima e seconda stagione (trasmesse in un blocco unico con un leggero stacco temporale) e per questo motivo l’annuncio dell’arrivo su Netflix de “La Casa di Carta 3” potrebbe generare nuovamente una sorta di isteria collettiva per le avventure del Professore, interpretato da Alvaro Morte, e del suo gruppo di ladri. Reduci dalla rapina del secolo nella Zecca di Stato spagnola, il gruppo non ha tregua dato che questa volta dovranno salvare un membro della stessa banda per preservare anche le loro identità segrete. “Siamo riusciti a scappare, ma adesso viene la parte difficile: dobbiamo rimanere vivi” dice il mite e calcolatore Professore alla sua improvvisata ‘ciurma’ a bordo di una nave in acque internazionali. Perché sono lì e quale membro del gruppo è stato catturato? Ancora un mese a avremo le risposte… (agg. di R. G. Flore)

DALLA ZECCA DI STATO AL MARE APERTO…

Dagli spazi chiusi e che sono stati per la maggior parte del tempo la location della prima stagione (seppure divisa in due parti) al mare aperto: sembra questo per adesso, stando almeno al trailer ufficiale targato Netflix e presentato in quel di Berlino, il destino dei protagonisti de “La Casa di Carta”, una delle serie di maggior successo della scorsa stagione e capace, come raramente accade alle produzioni della penisola iberica, di varcare i confini nazionali e rendere celebre il gruppo criminale formato dal Professore e i suoi rapinatori con la maschera di Salvador Dalì. Dalle immagini della clip e da quanto si apprende della trama, l’obiettivo sarà quello di salvare un membro della banda in pericolo, ponendo fine così all’idillio che aveva caratterizzato il finale della prima stagione, col Professore ricongiuntosi con l’amata Raquel e i suoi compagni invece a spartirsi il ricchissimo bottino del furto alla Zecca di Stato spagnola di Madrid. Infatti il salvataggio di uno di loro è l’unico modo per consentire a tutti di continuare a rimanere nell’anonimato e di non dover vivere braccati dalla Polizia dopo la fuga rocambolesca della puntata finale. (agg. di R. G. Flore)

FINITA LA “VACANZA” PER LA BANDA DI LADRI?

Sale altissima l’attesa per la nuova stagione de La casa di carta, la fortunatissima serie tv firmata Netflix. Nelle scorse ore è stato pubblicato il nuovo trailer, che non ha fatto altro che aumentare l’hype dei numerosissimi fan della banda di ladri con la tuta rossa e la maschera di Salvador Dalì. «In mare aperto, a bordo di un’imbarcazione il professore, si rivolge ai compagni: signori siamo in acque internazionali, siamo riusciti a scappare, ma adesso arriva la parte difficile rimanere vivi», le parole recitate dalla voce fuori campo. Ma ad un certo punto, le immagini paradisiache si interrompono «La loro vacanza è finita», lasciando spazio a scene di guerra e di azione. Cosa succederà nella nuova stagione? Secondo quanto raccontato nel trailer, il gruppo dovrà dare vita ad un nuovo colpo, ancora più grande rispetto a quello alla zecca di stato. Non ci resta che iniziare il conto alla rovescia, che scadrà fra un mese e mezzo, il 19 luglio prossimo. Intanto Netflix Polonia ha pubblicizzato la terza stagione de La Casa di carta, con Piatek, il bomber della nazionale di casa. Un video pubblicato sul Twitter ufficiale, in cui si vede l’attaccante rossonero che leva la maschera per poi dilettarsi nella sua nota esultanza con le pistole. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

LA CASA DI CARTA 3: VIDEO TRAILER NETFLIX

La casa di carta 3, appuntamento su Netflix il prossimo 19 luglio 2019: tutto pronto per la terza stagione di una delle serie più amate di sempre. La piattaforma streaming nelle scorse ore ha pubblicato un nuovo trailer, scatta il conto alla rovescia per la serie non in lingua inglese più vista della storia su Netflix. Il cast sarà composto da Hovik Keuchkerian, Jaime Lorente, Rodrigo de la Serna, Álvaro Morte, Úrsula Corberó, Itziar Ituño, Darko Peric, Luka Peros, Esther Acebo, Pedro Alonso, Miguel Herrán e Alba Flores. La serie televisiva spagnola ideata da Álex Pina, la prima drammatica arrivata a vincere l’International Emmy Award, vedrà ancora protagonista Pedro Alonso, amatissimo interprete di Berlin, che al termine della seconda stagione avevamo visto cadere crivellato di colpi: cosa accadrà al suo personaggio? Non ci resta che aspettare e vedere…

LA CASA DI CARTA 3, IL TRAILER

La casa di carta 3 non avrà al suo centro i soldi, bensì la famiglia: dopo la rapina alla Zecca di Madrid, il gruppo criminale si trova su un’isola paradisiaca per godersi la vacanza. Che però giunge al termine: nel trailer è possibile infatti vedere lo sbarco di forze militari, che scatenerà una caccia alla banda senza precedenti. Il Professore riceve una chiamata: uno dei membri è stato catturato, l’unico modo per trarlo in salvo è quello di riunire la banda e realizzare il più grande colpo mai realizzato. «Faremo le cose in grande», spiega il Professore nel video, e sui social sale l’attesa: «Ho assunto una droga si chiama La casa de Papel stagione 1 e 2 inghiottita in pochi giorni, ora sono in astinenza e voglio la terza», «Non vedo l’ora, dal trailer sembra una bomba!», «Ho già pronti i pop corn, sarà fantastica».



© RIPRODUZIONE RISERVATA