LA STRADA DI CASA 2/ Anticipazioni 1 ottobre: Gloria sta male, Valerio e Milena…

- Matteo Fantozzi

La strada di casa 2, anticipazioni 1 ottobre, Raiuno. Gloria confessa a Fausto che è malata mentre il capofamiglia dei Morra scopre che tra Valerio e Milena…

la strada di casa 2 min 640x300
La strada di casa 2 - Foto Facebook

Nella terza puntata de La strada di casa 2 in onda martedì primo ottobre, Gloria si renderà conto che sta sempre peggio. Il male di cui soffre comincerà a crearle numerosi problemi e, nonostante la paura, deciderà di raccontare la verità a Fausto. Morra, nel frattempo, scoprirà che l’infezione che ha messo in ginocchio il birrificio non è stata casuale, ma è stata provocata da un sabotaggio e sia Fausto che Lorenzo concentreranno i propri sospetti su Mauro ed Emma. Le brutte scoperte per Fausto, però, non finiranno qui. Il capofamiglia dei Morra, infatti, scoprirà che tra Valerio e Milena c’è una storia d’amore clandestina. Per la figlia di Fausto e Gloria comincerà un periodo difficile soprattutto quando Federico, il figlio di Valerio e Giulia starà male e sarà ricoverato proprio nell’ospedale in cui Milena svolge il suo tirocinio in medicina… (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

LA SCOPERTA DI FAUSTO

Nella prossima puntata de La Strada di Casa 2, le ricerche di Irene arrivano ad una svolta. Come svelato nelle precedenti anticipazioni, pare che la ragazza si sia suicidata, gettandosi nel fiume. C’è da capire le motivazioni di questo gesto che lascia Lorenzo sconvolto. Intanto Fausto cerca di capirne di più in merito al batterio che avrebbe danneggiato l’azienda Morra. Scopre infatti che potrebbe essere stata provocata da qualcuno che vuole estrometterli dall’azienda. Intanto Federico si sente male e viene portato in ospedale da Giulia e Valerio. Ma è proprio qui che troveranno Milena. Nella struttura infatti svolge il suo tirocinio, ed è qui che si ritrova di fronte all’uomo con cui ha un rapporto sentimentale insieme alla moglie. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LA STRADA DI CASA 2: ANTICIPAZIONI 1 OTTOBRE

Cosa accadrà nella prossima puntata de La Strada di Casa 2? L’appuntamento torna il 1 ottobre su RaiUno alle 21.25. Si riprende con le ricerche di Irene che sembrano non portare risultati. Il commissario Leonardi riuscirà però a dare una svolta alle indagini mostrando a Lorenzo, il promesso sposo di Irene, un video che mostrerebbe cos’è accaduto alla sua compagna: Irene si sarebbe gettata nel Po, togliendosi la vita. Una rivelazione che sconvolge Lorenzo che cade nella disperazione e lo porta a chiedersi cosa abbia spinto colei che doveva diventare sua moglie a commettere un gesto così drastico e drammatico. La prossima puntata però tornerà a concentrarsi anche sulle vicende dell’azienda Morra, ormai sull’orlo del fallimento dopo che un batterio ha infettato la birra. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LA STRADA DI CASA 2: ANTICIPAZIONI 1 OTTOBRE

Mentre va in onda il secondo appuntamento con La Strada di casa 2, iniziamo a scoprire le prime anticipazioni della puntata della prossima settimana. L’appuntamento con la fiction torna il 1 ottobre alla solita ora su Rai1 e ritrova ancora tutti impegnati nelle ricerche di Irene. Finora, queste non hanno portato risultati esaltanti e, anzi, la situazione sembra peggiorare di ora in ora. Continuano a non arrivare notizie sulla ragazza scomparsa, cosa che manda nel più totale sconforto Lorenzo. Lui è a dir poco disperato per questa notizia: ricordiamo che Lorenzo e Irene avrebbero dovuto convolare a nozze ma ad interrompere e far saltare tutto è stata proprio l’incredibile scomparsa a pochi giorni dal matrimonio. Come reagirà Lorenzo a questa delicata vicenda? (Aggiornamento di Anna Montesano)

IN SCENA IL TRADIMENTO DI MILENA

Nonostante Lorenzo sia stato scarcerato, i dirigenti dell’azienda ritengono che i Morra non abbiano più i requisiti per dirigere l’attività. Viene così organizzata una riunione nel corso della quale va in scena il tradimento di Milena. Tutti i dirigenti vengono chiamati ad esprimere la propria opinione e a causa del tradimento di Milena che vota a favore di Valerio, i Morra perdono il controllo dell’azienda. Per Fausto e Lorenzo sarà un duro colpo da mandare giù. Milena, naturalmente, cercherà di giustificarsi e di proteggere la sua storia clandestina con Valerio, ma ci riuscirà? Nel frattempo, Lorenzo continuerà ad indagare sulla scomparsa di Irene e comincerà a pensare che il bambino scomparso con la fidanzata possa essere suo figlio. Un nuovo mistero, dunque, si abbatte sulla famiglia Morra (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

VIOLA E MAURO VICINI…

Non c’è pace per la famiglia Morra che, oltre a dover gestire la scomparsa di Irene e a salvare l’azienda, sarà alle prese anche con il pericoloso avvicinamento di Viola a Mauro. Quest’ultimo, compagno di cella di Fausto, dopo aver riconquistato la libertà, ha mantenuto i rapporti con il capofamiglia Morra che lo ha accolto in casa offrendogli un lavoro. Lavorando nella cascina, Mauro si è avvicinato a Viola con la quale trascorre sempre più tempo. Un rapporto che rischia di trasformarsi in qualcosa di più di una semplice amicizia e che rischia di causare problemi alla giovane. Fausto, tuttavia, al momento, è concentrato sulla scomparsa di Irene al punto da non essersi neanche accorto della relazione clandestina tra Milena e Valerio, sposato e con un figlio. Nessuno dei Morra, dunque, vive un momento tranquillo. La serenità che pensavano di aver riconquistato con la scarcerazione di Fausto è già un lontano ricordo (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

FAUSTO E BALDONI CERCANO IRENE…

Fausto e Baldoni uniscono le forze per scoprire la verità sulla scomparsa di Irene. La testimonianza di Viola ha portato alla luce una nuova pista da seguire. Irene, infatti, non è scomparsa da sola, ma insieme ad un bambino con il quale, apparentemente, non ha alcun legame di sangue. Fausto, disposto a tutto per dimostrare l’innocenza non solo di Lorenzo, ma di tutti i Morra, comincia a collaborare con Baldoni che, per Irene, è sempre stato come un padre. Riuscire, tuttavia, a scoprire la verità, appare più difficile del previsto. Dietro la scomparsa di Irene ci sono intrighi e misteri che sembrano coinvolgere altre persone. Come se non bastasse, per i Morra è anche un momento complicato dal punto di vista finanziario dopo il fallimento dell’azienda. Più che il lavoro, però, la priorità è il ritrovamento di Irene: Fausto e Baldoni riusciranno a scoprire dove si nasconde? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

UNA DOPPIA SCOMPARSA…

Alessio Boni torna a vestire i panni di Fausto in una nuova puntata de La Strada di Casa 2 in onda questa sera su Rai1 con una doppia indagine, una ufficiale, della polizia, e una ufficiosa, proprio dei Morra. Da dove partire per trovare la verità e aiutare Lorenzo? Semplice, da una doppia scomparsa che sembra essere legata a doppio filo. Lo stesso giorno in cui Irene è scomparsa anche un bambino da una casa famiglia lo ha fatto e le due cose potrebbero essere collegate visto che sono avvenute in contemporanea, ma cosa lega i due protagonisti di questa vicenda? La fiction di Rai1 continuerà a raccontare i dettagli di quella serata con una serie di flashaback che, alla fine, porteranno alla scena iniziale con Fausto nuovamente con le mani piene di sangue, sarà la scomparsa di Irene a portarlo su una nuova scena del crimine? Cliccate qui per vedere il promo della nuova puntata della fiction con Alessio Boni in onda oggi, 24 settembre, su Rai1. (Hedda Hopper)

I MORRA DI NUOVO IN PERICOLO?

La strada di casa 2, la fiction con Alessio Boni e Lucrezia Lante Della Rovere, torna in onda oggi, martedì 24 settembre, in prima serata su Raiuno, con la seconda puntata. La fiction, dopo la fortunata prima stagione, ha già convinto il pubblico e la prima puntata ha incollato davanti ai teleschermi 3.803.000 spettatori pari al 16.9% di share. La trama diventa sempre più intricata e per la famiglia Morra inizia un periodo ancora più difficile da affrontare. Il ritorno a casa di Fausto, dopo tre anni di carcere, sembrava la fine di un incubo, ma la scomparsa di Irene, avvenuta il giorno del matrimonio con Lorenzo, ha messo nuovamente in discussione la serenità di tutta la famiglia. Nella puntata in onda questa sera, infatti, i Morra si ritrovano ad affrontare l’arresto di Lorenzo con l’accusa di omicidio della fidanzata.

LA STRADA DI CASA 2 ANTICIPAZIONI: L’ARRESTO DI LORENZO

Anche nella seconda puntata de La strada di casa 2, al centro della trama c’è la scomparsa di Irene. Nessuno, infatti, crede all’allontanamento volontario della ragazza e la scoperta del tradimento di Lorenzo, la sera prima del matrimonio, non fa che alimentare sospetti sul figlio di Fausto. Lorenzo, così, viene arrestato con l’accusa di omicidio di Irene il cui corpo, però, non è stato trovato. A ribaltare la situazione è una testimonianza di Viola. La sorella di Lorenzo, sempre più vicina a Mauro, un ragazzo che è stato in carcere con Fausto e che, dopo la detenzione, ha trovato lavoro proprio presso i Morra, racconta di aver visto Irene nei pressi di una farmacia notturna di Torino smentendo così l’ipotesi di omicidio. La testimonianza di Irene fa sì che si apra una nuova pista. Si scopre così che Irene, prima della scomparsa, abbia acquistato dei farmaci contro l’epilessia.

LA STRADA DI CASA 2 ANTICIPAZIONI: CHI E’ IL BAMBINO SCOMPARSO CON IRENE?

L’acquisto di farmaci contro l’epilessia da parte di Irene spinge Fausto ad indagare in quella direzione. Fausto, così, collega la scomparsa di Irene a quella di Davide, un bambino che risiedeva in una casa famiglia dove Irene faceva la volontaria. Dopo la testimonianza di Viola, Lorenzo viene rilasciato, ma tornato a casa, è costretto ad affrontare un nuovo problema: l’azienda di famiglia, infatti, richia il fallimento. Tutti i dirigenti dell’azienda si riuniscono e, dopo un’accesa discussione, la famiglia Morra perde il controllo dell’azienda. Lorenzo, non avendo più responsabilità professionali, si concentra sulla scomparsa di Irene e scopre che Davide potrebbe essere suo figlio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA