Laura Pausini, Io Si/ Apre la cerimonia e piange: “una grande emozione mi commuove”

- Emanuele Ambrosio

Laura Pausini ospite d’onore ai David di Donatello 2021 con “Io Si/Seen” in lizza per il premio alla miglior canzone originale

Laura Pausini
La cantante Laura Pausini

Laura Pausini apre l’appuntamento dei David di Donatello 2021 con lo straordinario brano Io Sì, tratto dal film con Sophia Loren ‘La vita davanti a sé’. La cantante, visibilmente emozionata, ha dato il via ufficiale alla cerimonia intonando la sua canzone dal Teatro dell’opera di Roma. “Se è un’emozione grande? Lo è davvero”, dice Laura Pausini. “Lo è in maniera presente e commuovente, come La vita davanti a sé con la meravigliosa Sophia Loren”. Il Ministro per i beni e le attività culturali, Dario Franceschini, interviene in diretta su Raiuno per esprimere la sua gratitudine a Laura Pausini: “Grazie Laura, grazie per aver portato l’Italia agli Oscar”. “Sono vicina a questi artisti meravigliosi. Stiamo ripartendo. E siamo forti”, conclude la cantante. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Laura Pausini con Io Si in lizza ai David di Donatello come “Miglior canzone originale”

Laura Pausini ospite d’onore ai Premi David di Donatello 2021, il prestigiosissimo premio cinematografico italiano equivalente all’Oscar americano. La cantautrice è tra le candidate alla vittoria nella categoria “miglior canzone originale” con il brano Io Si / Seen, colonna sonora del film “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti con Sophia Loren. Dopo la vittoria ai Golden Globe e la nomination ai Premi Oscar, la Pausini è tra le favorite alla vittoria con un brano intenso ed emozionate curato nei minimi dettagli con la supervisione di Diane Warren. Per l’occasione la cantante si esibirà sulle note del brano dal teatro dell’opera di Roma aprendo così la serata della 66esima edizione dei Premi David di Donatello. A rivelarlo qualche giorno fa è stata proprio la cantante pubblicando un post sui social per la gioia dei tantissimi fans. “Sono molto emozionata nel comunicarvi che l’11 maggio sarò ospite d’onore nell’opening della cerimonia dei David di Donatello. Canterò IO SI, brano candidato nella categoria Miglior Canzone Originale, dal Teatro dell’Opera di Roma. Appuntamento a Martedì su Rai1” ha scritto la Pausini.

Laura Pausini con Io Si ha infranto ogni record…

Il successo di “Io Si” di Laura Pausini è inarrestabile. Dopo aver trionfato ai Golden Globe 2021 e aver sfiorato la vittoria ai Premi Oscar, la cantante de “La solitudine” è in lizza anche ai David di Donatello 2021 nella categoria Best Original Song. Un altro importante riconoscimento per l’artista che continua ad infrangere record su record entrando a pieno diritto nella storia della musica mondiale. Un successo che l’ha vista ospite anche del Presidente Sergio Mattarella lo scorso 29 aprile: un incontro speciale con un’artista che con la sua voce ha portato ancora una volta la musica italiana a traguardi mai raggiunti prima arrivando ad esibirsi durante la notte degli Oscar.

Il brano “Io Si” ha infranto ogni record; una canzone di cui la Pausini è onorata di aver cantato. “Sono onorata di aver preso parte a questo grande progetto di cui ho condiviso da subito il messaggio e sono molto orgogliosa di questa candidatura nel mio paese: è un riconoscimento molto importante per me e ringrazio l’Accademia del cinema italiano. Sono molto fiera di portare la musica italiana nel mondo, e spero di cuore che questi ultimi riconoscimenti internazionali rappresentino un’ulteriore spinta per il nostro cinema da sempre tanto ammirato in tutto il mondo” – ha detto la cantante che, salvo sorprese, merita la vittoria del David di Donatello 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA