LAZZA CON LA CANZONE “CENERE” A SANREMO 2023/ Social: “Pezzone, sarà una hit!”

- Jacopo D'Antuono

Lazza pronto per il debutto al Festival di Sanremo 2023 con l’inedito Cenere: sul web è un plebiscito di consensi e il brano è già considerato una hit

lazza 640x300 Lazza a Sanremo 2023 (Rai 1)

Lazza si è esibito al Festival di Sanremo 2023 con la canzone “Cenere”, un brano tutto da ballare e con sonorità che inducono ad alzarsi dalla sedia e scatenarsi a ritmo di musica. Il pubblico, al termine dell’esecuzione del singolo, si è lasciato andare a un lungo e incontenibile applauso, che virtualmente è stato replicato dal popolo dei social. Al di là dell’intonazione perfetta da parte di Lazza, su Twitter gli utenti si sono lanciati in una serie di complimenti al giovane artista.

Tra i vari cinguettii, vi proponiamo: “Lazza ha fatto un pezzone”, “Io lo sapevo che Lazza mi avrebbe sfornato un’altra hit”, “Quanto mi piace il campione house che c’è nel pezzo. Che poi è stato registrato apposta per il pezzo”, “Oh Lazza, ma che pezzo ha tirato fuori!”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Lazza verso il debutto al Festival di Sanremo 2023 con l’inedito Cenere: “E’ una canzone che parla di un amore tormentato e turbolento”

Tutto pronto per l’inizio del Festival di Sanremo 2023 e anche Lazza scalda i motori per l’esibizione all’Ariston. Per il giovane rapper si tratta del debutto assoluto all’interno della kermesse, con la nuova canzone Cenere. “Sanremo è un palco importante e diverso da ciò a cui sono abituato. Si tratta di una nuova sfida per me: io sono pronto e amo mettermi in gioco e sperimentare, cercare di essere il più versatile possibile e dimostrare a tutti, soprattutto a chi non mi conosce, che probabilmente gli posso piacere”, ha dichiarato il giovane rapper in una intervista riportata da Bergamo News alla vigilia della competizione canora.

Per il debutto sanremese, come dicevamo, Lazza porta il brano Cenere, un pezzo da lui definito come “una canzone che parla d’amore in una forma un po’ turbolenta e tormentata, ma con una speranza di miglioramento e risoluzione finale“. Sarà interessante ascoltarlo all’Ariston, dove sono ben ventotto gli artisti in gara, incluso Lazza.

Lazza, ecco chi è il giovane rapper di Calvairate che canta al Festival di Sanremo 2023. Quel viaggio nella musica iniziato da bambino…

Lazza è un rapper milanese cresciuto nel quartiere di Calvairate, coltiva la sua passione per la musica fin da bambino. Così, ben presto, decide di fare sul serio e inizia studiare pianoforte presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Nel 2012 arriva la pubblicazione del mixtape “Destiny Mixtape”, dopodiché esce “K1 Mixtape”, con la partecipazione di Emis Killa. Qualche anno dopo, nel 2017, Lazza sforna il suo primo album ufficiale, “Zzala”, un lavoro che mescola sonorità trap e l’uso del pianoforte di ispirazione classica, elemento che diventerà sempre più riconoscibile nella musica del cantante.

Seguono le collaborazioni con Gué Pequeno, ma anche con amici e colleghi del calibro di Tedua, Izi, Fabri Fibra, Luchè, Giaime, Kaydy Cain, Capo Plaza, Tha Supreme, Pyrex e Tony Effe. Lo scorso anno, nel 2021, ecco l’album Sirio, condito di nuove collaborazioni di respiro internazionale, con Tory Lanez, French Montana, Geolier, Sfera Ebbasta e Noyz Narcos. L’anno si conclude con l’annuncio della partecipazione al Festival di Sanremo 2023 dove appunto porta l’inedito “Cenere”. Un brano che i fan di sempre attendono con grande ansia, resta da capire se farà breccia nel cuore della critica e naturalmente se scalderà anche il resto del pubblico.







© RIPRODUZIONE RISERVATA