LDA supera Irama e Blanco nella classifica FIMI/ Cuccarini prima lo ‘elimina’ da Amici, ora esulta per record

- Serena Granato

LDA svetta nella Top album di FIMI, superando artisti come Irama e Blanco, con il primo album: tra le reazioni post-Amici 21, sorprendono quelle di Lorella Cuccarini e Gigi D’Alessio

Luigi Lda Amici 21
Luigi Lda Amici 21

Amici 21, LDA svetta nella classifica FIMI: il messaggio post-talent

Prosegue sovrano e incontrastato il fenomeno pop di LDA. Dopo l’eliminazione al sesto serale di Amici 21, avvenuta a pochi passi dalla finale del talent, il giovane è passato alla storia della tv come l’allievo dei record (record di stream complessivi, record di stream per un solo singolo, Quello che fa male, di Amici 21, record in quanto primo allievo a raggiungere il disco d’oro e il disco di platino in tempi biblici, primo allievo a firmare un contratto con una major, quale nel suo caso la Sony Music Italia nella storia di Amici di Maria De Filippi), e ora si gode il tutto esaurito segnato alle date dell’instor tour che fa da promozione al primo album eponimo, dal titolo LDA. Un album che tratta tutte le sfumature della sua storia d’amore naufragata ma mai finita, in quanto sedimentata nelle ossa del 19enne, tanto da diventare musica. E proprio grazie alle vendite delle date instore, il figlio di Gigi D’Alessio si impone come la nuova stella del pop made in Italia, raggiungendo il terzo podio nella classifica album e compilation di FIMI (Federazione dell’Industria musicale italiana), che certifica i dischi d’oro e di platino. E non solo. Mentre svetta nella Top album, al contempo, LDA supera artisti già affermati, tra cui l’ex Amici Irama con l’album Il giorno in cui ho smesso di pensare (#7) e Blanco con l’album Blu celeste (#4). LDA con l’album di debutto eponimo raggiunge il terzo podio, piazzandosi dopo l’album Sirio di Lazza alla #2 e Eclissi di Gemitaiz alla #1.

Un nuovo traguardo per LDA, in quanto più alto debutto di un ex Amici 21 ai vertici della Top album di FIMI, su cui il cantautore originario di Napoli e figlio di Gigi D’Alessio ha rotto il silenzio in un sentito post destinato ai fan su Instagram.

LDA ringrazia i fan: spunta la reazione inaspettata di Lorella Cuccarini

“Non so veramente come ringraziarvi, vi giuro. L’album “ LDA “ debutta al 3º posto in classifica , @fimitalia.  VI AMO PIÙ DELLA MIA VITA”, scrive nel dettaglio LDA tra le righe del post a margine del terzo podio raggiunto nella classifica FIMI. E sotto il post in questione, non si fanno attendere le reazioni del web, tra cui in particolare emergono quelle sbalordite di Lorella Cuccarini e Nancy Coppola. “Forte”, scrive quest’ultima, cantante partenopea ed ex naufraga a L’isola dei famosi e l’ex insegnante avversa di LDA, Cuccarini, posta invece una serie di emoticon a forma di bomba, quasi come a dichiarare esplosivo il debutto al terzo posto in classifica raggiunto da LDA. Una reazione social quella dell’insegnante di canto ad Amici 21 che sorprende il web, dal momento che la più amata dagli italiani ha spesso messo in difficoltà LDA con dei guanti di sfida “iniqui” – a detta dei fan e il mentore ad Amici 21 del 19enne, Rudy Zerbi. Si pensi ad esempio al guanto di sfida che vedeva contrapporsi LDA e Luigi Strangis (vincitore di Amici 21) a Sissi e Alex sulle note del brano cantata al femminile e dalla difficoltà per estensione vocale nella versione originale di Elisa, Se piovesse il tuo nome. Una prova che ha visto Sissi e Alex avere la meglio su LDA e Luigi – per i voti dei 3 giudici Stash Fiordispino, Emanuele Filiberto di Savoia e Stefano De Martino- tra le polemiche più disparate di molti telespettatori, che nel web dichiaravano di preferire il duetto del team Rudy Zerbi a quello del team Lorella Cuccarini.

Inoltre, rispetto al post di ringraziamento condiviso da LDA, c’è anche la reazione social mancata di Gigi D’Alessio che non passa inosservata. Che il padre famoso non intenda mostrarsi attivo sui profili social del figlio per via del peso dei detrattori che danno al 19enne del raccomandato nell’industria musicale in quanto figlio di una artista del suo calibro? Intanto, LDA risponde a chi non crede che si sia fatto da solo, in un’intervista a Napoli Today...





© RIPRODUZIONE RISERVATA