LOCATION UN PASSO DAL CIELO 6/ Dove è stata girata? Ai confini con l’Austria e..

- Emanuele Ambrosio

Dov’è stata girata Un passo dal cielo 6? Le location della fiction con Daniele Liotti: dal Monte Piano alle Tre Cime di Lavaredo fino a Cortina d’Ampezzo

Un passo dal cielo 6 location

Guardando le nuove puntate di Un Passo dal Cielo 6, la domanda sorge spontanea: dov’è stata girata la fiction? Gli splendidi scorci di montagna e i panorami suggestivi del Veneto fanno sognare i fan, settimana dopo settimana. Non è un caso che, nelle precedenti stagioni, dopo il successo della serie tv, il Trentino Alto Adige fosse stato preso d’assalto dai turisti. Adesso lo stesso può accadere con la provincia di Belluno, location in cui sono state effettuate molte riprese di questa sesta stagione. Belluno che, tra le altre cose, è l’ultimo Comune del Veneto prima del confine dell’Austria, dove i nostri protagonisti hanno da sfondo luoghi incantevoli e destinazioni da visitare sia in inverno che durante la stagione estiva. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Location Un passo dal cielo 6: scorci straordinari

Dov’è stata girata Un passo dal cielo 6? La sesta stagione della serie campione d’ascolti con protagonista Daniele Liotti ha cambiato location spostandosi dall’Alto Adige al Veneto. Un cambiamento che non ha intaccato la bellezza senza tempo di questi paesaggi incantanti chiamati a fare da cornice alle avventure di Francesco Neri. Nella sesta stagione dal sottotitolo “I guardiani del cielo”, la troupe ha girato per le strade di Padola, piccola frazione di Comelico Superiore in provincia di Belluno, l’ultimo Comune del Veneto prima del confine con l’Austria. Un posto incantevole che sorge all’ombra delle Dolomiti, riconosciute Patrimonio Unesco. Non solo, la fiction è stata girata anche nel Comune di Auronzo di Cadore tra le Dolomiti bellunesi e le Tre Cime di Lavaredo. Tra le mete più note delle Dolomiti c’è il Monte Piana o meglio conosciuto come il Monte Piano che è alto circa 2.324 metri e che segna il confine tra il Veneto e la provincia di Bolzano. Pensate un pò che nel 1753 questo monte segnava il confine tra la Repubblica di Venezia dall’Impero austriaco.

Un passo dal cielo 6, le location della serie con Daniele Liotti

Ma non finisce qui! La sesta stagione di “Un passo dal cielo 6” ha visto gli attori e la troupe lavorare anche nel bellissimo Lago di Misurina tra il Rifugio Auronzo e le Tre Cime di Lavaredo. Tra i luoghi più belli della sesta stagione anche il Lago Mosigo, un luogo incantato di rara bellezza dove è possibile, per gli amanti del genere, praticare percorsi di nordic walking. Nelle vicinanze c’è anche Mondeval, una piccola località diventata famosa per il ritrovamento di uno scheletro chiamato “l’uomo di Mondeval” attualmente custodito nel Museo di Selva di Cadore. Una menzione particolare merita l’incantevole Lago di Misurina, uno specchio d’acqua intorno al quale ci sono alcune delle vette più belle di tutte le Dolomiti:  tre Cime di Lavaredo, il Sorapiss, i Cadini e il Cristallo. Infine c’è Cortina D’Ampezzo, località sciistica conosciuta in tutto il mondo e tra le più gettonate nella Regione Veneto dove è possibile assistere a scenari davvero fiabeschi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA