Loretta Goggi: “Non mi sono mai rifatta”/ “L’amore? Avrò un badante, non un compagno”

- Stella Dibenedetto

Loretta Goggi si racconta al Corriere della Sera parlando del rapporto con il tempo che passa e delle critiche degli haters.

Loretta Goggi
La cantante Loretta Goggi

Loretta Goggi si racconta in una lunga intervista rilasciata al Corriere della sera rispondendo agli haters che, sui social, le scrivono critiche durissime e offese. «Noi artisti siamo abituati a essere amati o criticati. Non mi hanno fatto male le offese, ma i sentimenti di quelle persone: l’invidia, la frustrazione», ha spiegato l’artista che, ogni venerdì sera, è la protagonista della giuria di Tale e Quale Show insieme a Cristiano Malgioglio e Giorgio Panariello.

In tv, sfoggia con orgoglio i suoi anni e il suo bellissimi capelli bianchi. Una scelta consapevole della Goggi che non ha affatto paura del tempo che passa. “Io non mi sono mai rifatta niente” – sottolinea Loretta Goggi che ha appena compiuto 71 anni. E sul colore dei capelli, aggiunge: “Ora, da tre anni mi tengo i capelli bianchi. Prima, mi tingevo di scuro, ora faccio bianchi quelli scuri. È il massimo, no?”.

Loretta Goggi: “Troppo grande per l’amore”

Il grande amore di Loretta Goggi è stato Gianni Brezza. La sua morte ha lasciato un vuoto profondo nel cuore dell’artista che, con fatica, è riuscita a rialzarsi ritrovando nel lavoro la voglia di andare avanti. Nella sua vita, però, non c’è più spazio per l’amore. Nell’intervista rilasciata al Corriere, infatti, la Goggi sottolinea come, per lei, sia improbabile riuscire a provare un sentimento bello e forte come l’amore.

«Sono troppo grande per un sentimento forte e travolgente e detesto il pensiero di trovarmi qualcuno solo per avere compagnia. Sto bene in compagnia di me stessa e di quello che Gianni mi ha lasciato dentro. Avrò un badante, non un compagno», conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA