Luigi Favoloso/ Scomparsa: mail misteriose e fughe all’estero dopo l’accusa di Nina

- Morgan K. Barraco

Luigi Favoloso, scomparso da quasi un mese: mail misteriose alla mamma, fughe all’estero e la pesantissima accusa di Nina Moric, ha picchiato lei e Carlos Maria?

luigi favoloso angelo sanzio mattino5 640x300

Le tracce di Luigi Mario Favoloso si perdono in seguito alla scomparsa avvenuta lo scorso 29 dicembre, un giallo che ha interessato non solo i salotti di gossip, ma anche programmi come Chi l’ha visto e Quarto Grado. La prima a svelare quanto accaduto è stata la mamma Loredana Fiorentino, che in collegamento in uno dei salotti di Barbara d’Urso, ha svelato di aver sporto denuncia presso le autorità e che Luigi ha lasciato casa dopo diversi giorni trascorsi in stato di depressione. L’unica a non credere alla scomparsa, fin dai primi istanti, è stata l’ex di Luigi, Nina Moric, che ha detto la sua verità senza mezzi termini: “Mi ha messo le mani addosso tante volte. Ho continuato a stare con lui perché in questi casi si innesca un meccanismo psicologico malato per il quale ti dai la colpa. In questi anni è stato violento, sia in senso fisico che psicologico. Si è sfogato su di me in una maniera molto forte, per l’ennesima volta”. L’aggressione tuttavia, secondo la Moric, ci sarebbe stata sia nei suoi confronti sia in quelli del figlio Carlos Corona. “Credo che questa scomparsa sia una finzione costruita sin dall’inizio, da lui insieme ai suoi amici e la sua famiglia”, ha aggiunto sempre a Domenica Live. Clicca qui per guardare il video di Nina Moric. Solo in seguito a queste affermazioni e dopo diversi giorni di silenzio, Favoloso ha deciso di mettersi in contatto con Pomeriggio Cinque e ha rivelato di trovarsi all’estero, “in una località segreta”, ha detto la conduttrice, “che a noi ha chiesto di non riferire. Lui avrebbe smentito la versione di Nina Moric. Dice di essersi allontanato per un motivo grave che poi ci spiegherà”.

Luigi Favoloso, il mistero della scomparsa

Luigi Mario Favoloso non ha ancora dato sue notizie, almeno fino all’ultimo contatto con il programma di Barbara d’Urso. Non sappiamo quindi quali siano questi fatti gravissimi che lo avrebbero spinto a lasciare l’Italia, anche se avrebbe scritto in diverse occasioni alla madre Loredana Fiorentino. Quest’ultima non ha esitato invece a scagliarsi contro Nina Moric, negando che il figlio possa mai aver alzato le mani su di lei o sul figlio Carlos Corona. “Quello che so è che da quando Nina Moric è entrata nella vita di mio figlio lui è cambiato, ha smesso di essere il ragazzino solare e allegro che avevo cresciuto. È diventato un ‘cavalier servente’, proprio lui che ha una intelligenza spiccata ma si è ridotto a fare l’ombra di una donna che mai e poi mai mi è piaciuta”, ha detto alla conduttrice per difendere la sua famiglia. Fra le colpe della modella anche la decisione di mettere alcuni paletti nella vita del fidanzato, impedendogli di andare al mare sia durante le festività o nei fine settimana. “Quando lui esprimeva il desiderio di venire a Torre del Greco, da noi, lei dopo le prime volte glielo vietava. Ho perso mio figlio nel preciso istante in cui Nina è entrata nella sua vita. Lo voleva tutto per sè, lui era la sua ombra, il suo uomo tuttofare”, ha concluso. Oggi, domenica 19 gennaio 2020, Loredana Fiorentino sarà ospite della puntata di Live – Non è la d’Urso per parlare ancora della scomparsa di Luigi Mario Favoloso. Intanto la madre ha già smentito in questi giorni le ipotesi di suicidio ipotizzate dal personal trainer dell’ex gieffino, parole tra l’altro riportate dalla Moric in base ad una lite piuttosto grave accaduta con l’ex compagno. La modella parla di aggressione, mentre la cerchia vicina a Favoloso punta sul tradimento da parte di Nina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA