Malattia Silvia Bonolis, figlia Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis/ Problema cardiaco…

- Stella Dibenedetto

Silvia Bonolis, la figlia di Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, è nata con un problema cardiaco: dopo l’operazione, si presenta un’ipossia cerebrale.

Silvia Bonolis
Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli e la figlia Silvia

Silvia Bonolis è la primogenita di Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis. Silvia è nata quando la Bruganelli aveva solo 27 anni. Dopo aver affrontato con gioia la gravidanza, all’ottavo mese, la Bruganelli scopre la presenza di un problema cardiaco alla piccola che ha reso necessario un intervento chirurgico subito dopo la sua nascita. A raccontare i dettagli della malattia di Silvia che oggi è una giovane donna di 18 anni è stata mamma Sonia che, in una recente intervista rilasciata a Verissimo, ha raccontato il dolore provato in quel periodo.

“Quel giorno è cambiata completamente la mia vita. L’ultimo mese di gravidanza è stato allucinante e non ho foto di Silvia appena nata perché avevo paura in qualche modo di affezionarmi perché avevo paura di perderla. Le ho fatto le prime foto a quattro mesi”, ha raccontato Sonia nel salotto di Silvia Toffanin. Dopo l’intervento chirurgico, pero, qualcosa non va nel verso giusto.

Malattia Silvia Bonolis: ipossia cerebrale dopo l’intervento chirurgico

Sette giorni dopo il delicato intervento chirurgico a cui Silvia Bonolis fu sottoposta per risolvere il problema cardiaco con cui era nata, si presenta un nuovo problema che le lascia dei danni motori. “Dopo l’operazione ha avuto un’ipossia cerebrale che le ha comportato dei danni motori. Aveva solo un danno cardiaco che era stato sistemato con l’operazione. Purtroppo l’intervento era talmente complicato che ha avuto un infarto e danni neurologici, per fortuna non cognitivi”, ha spiegato mamma Sonia a Verissimo.

Oggi, Silvia è allegra, vivace e trasmette energia e positività alla famiglia. Affrontare la malattia di Silvia, però, non è stato facile. La Bruganelli ha raccontato di aver ricevuto la forza necessaria dal marito Paolo che le ha dato il sostegno necessario per superare le paure e le insicurezze di una giovane mamma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA