MARCO SENISE/ Alessi attacca: “Allusioni su Valeria Marini? Ringrazi Dio che ..”

- Emanuele Ambrosio

Marco Senise sul presunto flirt con Valeria Marini, Alessi lo attacca durante Live non è la D’Urso e volano parole pesanti. Cosa c’è di vero?

marco senise live 640x300
Marco Senise a Live Non è la D'Urso

Marco Senise, ex di Antonella Elia, viene invitato a entrare nello studio di Live non è la D’Urso. Interrogato dalla padrona di casa risponde in maniera ironica: “Sì, sì ho detto molte bugie su Valeria Marini”. Parte poi un rvm che riassume cosa è accaduto con la showgirl che smentisce il flirt tra i due. Antonella Elia specifica in collegamento: “Non rinnego, è stato un mio errore due mesi scarsi a dire il vero. Breve e non intenso. Già il fatto che un uomo vada a mettere in piazza la vita privata mia è una cosa che mi irrita parecchio. Di Antonio Zequila ne basta uno“. Alessi in studio batte le mani alla Elia e Senise risponde: “Sono stato chiamato in causa da altre persone“. Alessi specifica: “Dire che si passava la lingua sulle labbra è un onore per una donna come Valeria Marini. Deve chiedere scusa alle donne, non si fa così. Sono stufo di uomini, e tu sei vittima di questi, che si vantano di aver avuto frequentazioni. Dovrebbero ringraziare il loro Dio per averle avute”. (agg. di Matteo Fantozzi)

“Valeria Marini perchè fingi di non conoscermi?”

Marco Senise torna a parlare del presunto flirt avuto qualche anno fa con Valeria Marini. Stando a quanto detto dall’ex volto noto di “Forum”, la showgirl sarda avrebbe avuto una fugace relazione con lui, anche se la stellare Valeria ha smentito categoricamente la cosa una volta uscita dalla casa del Grande Fratello Vip 2020. La Marini, infatti, una volta lasciata la casa del GF VIP 4 si è ritrovata non solo a fare i conti con l’emergenza sanitaria Coronavirus, ma anche con questa bomba mediatica che impazzava su tutti i settimanali di gossip. Ospite di “Live – Non è la D’Urso”, la Marini ha smentito la cosa dicendo chiaramente di non conoscere neppure chi sia questo fantomatico “Marco Senise”. Anche l’amico Giovanni Ciacci in collegamento dalla sua casa ha confermato la versione della Marini dicendo: “sono sempre stato con lei durante quel periodo e posso confermare che non c’è mai stato niente”. Le parole della Marini non sono state gradite dal conduttore televisivo che ha deciso di inviare una lettera al settimanale DiPiùTv dove ha scritto: “perchè fingi di non conoscermi? Dici che non sai neppure chi sono…Ma non ti ricordi quando ci vedemmo a Frosinone e, dopo un viaggio in macchina, mi invitasti a salire a casa tua per farmi vedere il tuo calendario?”.

Marco Senise a Valeria Marini: “ho visto mentre litigavi con Antonella”

Non solo, Marco Senise nella lunga lettera inviata al settimanale Di Più Tv oltre a confermare la sua versione ha anche cercato di rinfrescare la memoria a Valeria Marini dicendole: “dopo i particolari raccontati da Zequila su di voi, hai poi ammesso che c’è stato qualcosa…Forse stai avendo la stessa amnesia?”. Il conduttore ha però sottolineato di non essere così tanto cambiato fisicamente dal loro breve flirt “effettivamente il tempo passa, ma non mi sembra di essere cambiato così tanto…” e infine si è soffermato su un evento scoppiato all’interno della casa del Grande Fratello Vip 2020 dove la Marini ha avuto diverse litigate con Antonella Elia. “Ho visto mentre litigavi con Antonella Elia…Avete due caratteri forti…” ha scritto il conduttore che in passato ha avuto una relazione anche con la Elia. Per Senise, infatti, il litigio tra le due potrebbe essere scoppiato proprio per lui: “è venuto fuori che Antonella non ti avrebbe mai perdonato di esserti legata per un periodo a me…”, anche se successivamente ha precisato di non sentirsi lui il motivo di questi attriti tra le due: “non mi sento responsabile delle vostri liti, e sicuramente i motivi sono altri…”. Valeria Marini dal canto suo ha smentito ancora una volta la versione del conduttore, anche se durante l’ultima ospitata a Live – Non è la D’Urso ha chiesto alla padrona casa Barbara d’Urso di non voler parlare né di Senise né di Antonella Elia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA