MARIA ELENA BOSCHI, FOTO IN BIKINI SU YACHT/ Nobili dopo insulti: “Questo è sessismo”

- Niccolò Magnani

Maria Elena Boschi e la foto in bikini sullo yacht a Ischia fa infuriare il web: “Paese muore e tu festeggi!”. Luciano Nobili la difende dagli insulti social e spiega…

Foto Boschi a Ischia
Maria Elena Boschi, Gennaro Migliore e Luciano Nobili con amici sullo yacht a Ischia (Instagram, immagine poi rimossa)

Imperversano ancora le polemiche a causa della foto di Maria Elena Boschi in bikini su uno yacht. Un diluvio social che Luciano Nobili, deputato di Italia Viva, ha deciso di commentare ieri ai microfoni del Corriere della Sera, anche in qualità di persona presente. Era infatti seduto alla destra della collega al largo dell’isola di Ischia. «Sì, la nostra foto, ce l’ho presente. E allora? Certe polemiche, sempre quando c’è di mezzo Maria Elena Boschi, mi fanno tristezza. Segnalo il doppiopesismo delle reazioni: va in barca Di Maio, va in barca Grillo, e nessuno dice niente. Questo Paese deve avere un problema di sessismo con le donne belle e brave…». Poi descrive la foto: era seduto tra Maria Elena Boschi e la moglie di Gennaro Migliore, nella stessa fila c’è il giornalista Lorenzo Crea, una carica amica di Maria Elena Boschi e la sorella di chi guidava la barca, Giosi Ferrandino, ex sindaco di Ischia e attualmente europarlamentare del Pd.

Quest’ultimo è al centro tra Gennaro Migliore e Marco Bottiglieri, imprenditore ischitano e coordinatore di Iv a Ischia. «Ora ditemi che c’è di male se Ferrandino sabato scorso ci ha offerto di fare una gita in barca… Il problema forse è lo yacht? Cioè vogliamo ammazzare definitivamente la nautica italiana, dopo il lockdown? Sinceramente non capisco: io la barca non me la posso permettere, ma se potessi me la comprerei perché dietro uno scafo c’è il lavoro di tanta gente, c’è un pezzo di economia italiana da sostenere».

Ma da quanto emerge scorrendo i commenti sui social, i problemi della foto sono lo sprezzo delle regole su distanziamento e mascherine e la distanza con gli italiani che lottano per sopravvivere. «La Boschi, Migliore e io portiamo sempre la mascherina nei luoghi pubblici, potete verificarlo facilmente. Eppoi abbiamo già superato dei test sierologici, insomma non siamo imprudenti, ci difendiamo dal Covid. Ricordo inoltre che in Campania, dunque anche a Ischia, non c’è l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto. E sulla barca, poi, eravamo tutti colleghi o congiunti!», la replica di Luciano Nobili. E rivendica le pressioni di Iv al governo per la ripartenza e gli aiuti al turismo. (agg. di Silvana Palazzo)

MARIA ELENA BOSCHI, INSULTI PER FOTO IN BIKINI SU YACHT

I social sono letteralmente esplosi contro Maria Elena Boschi dopo la foto in bikini sul mini-yacht ad Ischia insieme ad alcuni amici, tra cui i parlamentari di Italia Viva Gennaro Migliore e Luciano Nobili: la sempre più crescente presenza social della ex Ministra per le Riforme di certo “aggiunge” popolarità e seguito, specie per le foto che mostrano la bellezza della deputata e coordinatrice alla Camera del partito renziano. Ma questa volta la Boschi viene criticata più che ammirata e il motivo è la “tempistica” della foto: nel momento in cui l’Italia vive un’estate assai difficile per la pandemia Covid-19, la compagnia di Giulio Berruti viene accusata di fare la vita da “ricchi” non curante dei drammi altrui. Il “populismo” dei social network esplode dunque per l’ennesima volta, come del resto già un anno fa avvenne la simile critica al Matteo Salvini in stile dj sulla spiaggia di Milano Marittima al Papeete: «a debita distanza dal volgo, i nostri partigiano del PIL finalmente a riposto dopo aver liberato l’Italia dall’assistenzialismo» attacca con ingente sarcasmo un utente su Twitter, ma non è certo l’unico «mentre le aziende chiudono e tanti perdono il lavoro, c’è chi va in barca felice e contento», e così mille altre anche molto più “coloriti” con insulti e attacchi alla fidata di Matteo Renzi.

LA FOTO RIMOSSA DELLA BOSCHI IN BIKINI

C’è chi la difende però, ricordando come non è certo una foto in meno a cancellare i drammi dell’Italia e che importa poi cosa i politici fanno in Parlamento per risolvere la crisi: ma il grado di attacco a Maria Elena Boschi si allarga anche sui quotidiani, con Libero che prende posizione in difesa e i giornali di centrosinistra, come il Fatto Quotidiano, che invece passano alla forte critica. Non pochi notano inoltre come, oltre alla “foto opportunity” non gradita vi è anche la poca distanza senza mascherina con tanto di assembramento tra gli amici di Italia Viva ospitati sulla barca del giornalista professionista, direttore di Retenews24 e di Gt Channel, Lorenzo Crea che su Instagram aveva scritto postando la foto «Che bella cosa…l’Amicizia!». Dopo le polemiche la foto è stata quasi subito rimossa, probabilmente alla Boschi, Nobili e Migliore non sono piaciuti gli attacchi ricevuti nel giro di pochissimi minuti, oppure è proprio la foto in microbikini rosso ad aver sollevato imbarazzo per MEB.

© RIPRODUZIONE RISERVATA