IL COLLEGIO, MARIANA ARESTA “CACCIATA PERCHÈ LESBICA”/ “I miei sapevano tutto!”

- Hedda Hopper

Mariana Aresta de Il Collegio: si sfoga in lacrime sui social: “Cacciata di casa perché lesbica insieme a mia madre”, “All’Ikea con la mia ragazza…”

mariana aresta lesbica instagram

Continuano ad essere malinconiche le storie che Mariana Aresta pubblica sul suo profilo Instagram. “Non voglio un Natale così” scrive la giovane protagonista del Collegio, cacciata di casa perché lesbica. Eppure, a chi le chiede quando i suoi genitori l’abbiano scoperto, lei scrive “I miei hanno sempre saputo tutto delle mie relazioni e sanno del mio orientamento da 3 anni”. La relazione con la sua ragazza dura da sei mesi e al momento è proprio lei che la sta ospitando. “Io e la mia mamma abbiamo un appoggio per il momento” scrive, lasciando intendere di avere comunque lei vicina ma non suo padre, dal quale sarebbe invece partito tutto. Una foto assieme alla sua ragazza è stato infatti il motivo per il quale Mariana sarebbe stata cacciata di casa. “Non tornerò mai più a casa” fa infatti sapere. (Aggiornamento di Anna Montesano)

MARIANA ARESTA CACCIATA DI CASA: “MIA MAMMA MI È VICINA”

Mariana Aresta de Il Collegio è stata cacciata di casa per via del suo orientamento sessuale. La giovanissima protagonista del docu- reality di Rai2 ha pubblicato una serie di Instagram Stories in cui ha risposto ai tantissimi fan allarmati dopo che hanno saputo che è stata cacciata di casa per il fatto di essere lesbica. Tutto è scoppiato per una foto che Mariana ha pubblicato con la ragazza con cui una storia da circa sei mesi. A chi le domanda come sta e sopratutto dove si trova, la ragazza risponde: “io e la mia mamma abbiamo un appoggio, non è il top ma è un appoggio. La mia mamma sta sempre con me quindi non sono sola”. Poi Mariana risponde ai followers che le hanno scritto dicendo che è tutta una farsa: “a chi dice che mi sto inventando tutto per followers, raga a me obiettivamente dei follower non me ne può fregare di meno. Siete ridicoli voi che anche quando le cose sono serie credete che venga fatto per visibilità. Semplicemente ridicoli”. Sul finale poi parla del rapporto con i genitori della fidanzata: “ho legato particolarmente con i genitori della mia ragazza, sempre stato gentilissimi e pronti ad aiutarmi”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

MARIANA ARESTA CACCIATA DI CASA PERCHE’ LESBICA

Continua il dramma social per Mariana Aresta, una delle protagoniste storiche de Il Collegio, che si mostra su Instagram in lacrime in piena notte e con il cuore spezzato per via dell’addio alla sua stanza e all’albero di Natale fatto in salotto e tutto per uno scatto. La rivoluzione nella sua vita è nata nel momento in cui ha postato una foto con tanto di dedica alla fidanzata e questo ha mandato in tilt il padre e la sua famiglia, tranne la madre, che hanno preso posizione contro di lei. A quanto pare il padre non accetta la sua omosessualità e per questo l’ha cacciata via di casa più volte. Mariana Aresta parla di “violenza psicologica” continua tanto da spingerla a lasciare la sua casa per andare altrove perché “cacciata” per via della sua omosessualità. Un vero e proprio caso scoppiato sui social e che sta interessando il web e i suoi fan anche se qualcuno la accusa di fare tutto solo per vedere aumentare i suoi followers: “Di questo non me ne frega niente, ho cose ben più importanti nella testa. Ho parlato con voi che siete la mia seconda famiglia e non voglio nemmeno ringraziarvi perché non penso di essere così importante da meritare i vostri messaggi”.

MARIANA ARESTA RITROVA IL SORRISO ALL’IKEA MA…

Questo riferisce Mariana Aresta nelle sue storie su Instagram ammettendo anche di voler ritrovare un po’ il sorriso in un luogo che le piace molto ovvero l’Ikea. La giovane è arrivata sul posto proprio con la sua fidanzata che la trascina tra gli scaffali su un carrello lanciandola anche di qua e di là facendola davvero sorridere spensierata, almeno per il momento. A quanto pare Mariana spiega ai fan di non essere riuscita a truccarsi ma di aver indossato una parrucca e un cappello per nascondere i suoi orribili capelli. Nonostante questo tutti sono felici di vederla sorridere insieme alla sua fidanzata e alla fine sempre lei spiega che la sua famiglia si è schierata contro di lei ma non la madre che continua a sostenerla e che per questo è “stata cacciata di casa” insieme a lei. Come si evolverà la situazione adesso?

© RIPRODUZIONE RISERVATA