Mia Sangiuliano, figlia Nathalie Caldonazzo/ “Ha un rapporto conflittuale col padre”

- Davide Giancristofaro Alberti

Mia Sangiuliano è la figlia di Nathalie Caldonazzo e l’imprenditore Riccardo Sangiuliano: la ragazza è nata nel 2004 e vive con la mamma

Nathaly Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo ha una splendida figlia di nome Mia. L’ha avuta nel 2004 dal suo ex Riccardo Sangiuliano, e la giovane, come si può notare dal suo profilo Instagram alquanto ricco di seguaci, assomiglia moltissimo all’attuale concorrente del Grande Fratello Vip 2021. Mia Sangiuliano è ancora minorenne, compirà quest’anno la maggiore età, di conseguenza non è al centro del gossip e delle chiacchiere, e ciò che sappiamo su di lei sono solo le informazioni che a volte ha raccontato la mamma Nathalie Caldonazzo.

In un’intervista di un paio di anni fa, poco prima di partecipare a Temptation Island Vip al fianco dell’ex compagno Andrea Ippoliti, parlò così della figlia Mia: “Appena ne ha sentito parlare è scoppiata a piangere. Lei di solito è molto distaccata, non ama mostrare i suoi sentimenti, come tutti i nati sotto il segno dello Scorpione, però, sotto sotto, è dolcissima. Abbiamo guardato insieme il Grande Fratello Vip, ha capito che è un gioco e si è calmata”. In generale, comunque, sia Nathalie che Riccardo Sangiuliano, il padre di Mia, tengono giustamente a proteggere la privacy della loro piccola, visto che ancora per un po’ di tempo sarà minorenne. “E’ una ragazza molto forte e matura – le parole di Nathalie Caldonazzo di novembre scorso a Velvetmag, parlando dell’adorata figlia – molto più di me alla sua età. Spero di averle dato il buon esempio in campo sentimentale, avendomi vista chiudere all’istante storie tossiche e vedendo anche che non sona mai stata con un uomo per necessità, avendo sempre lavorato, senza mai chiedere nulla a nessuno”.

NATHALIE CALDONAZZO, FIGLIA MIA, NATA DALL’EX RICCARDO SANGIULIANO: ECCO QUELLO CHE SAPPIAMO

Si sa che il nome è stato scelto in onore dell’immensa attrice americana Mia Farrow, e che la ragazza abita a Roma con la madre. “Ci adoriamo, ma siamo spesso in conflitto – ha spiegato ancora Nathalie Caldonazzo – come è ovvio che sia a questa età. Lei si sente già grande, io la vedo ancora come una cucciola e le sto addosso come un doberman, voglio sapere dove e con chi sta, dove va, la controllo quando entra. Cerco di darle fiducia per responsabilizzarla e ogni volta che mi delude, non mi arrabbio, le dico solo che è un peccato, perché è un passo indietro che facciamo”. Da indiscrezioni di gossip, si sa che la giovane ami lo spagnolo e fra i sogni nel cassetto vi sarebbe quello di fare un viaggio alle Maldive.

Durante una recente chiacchierata con Federica Calemme nella casa del Gf Vip, Nathalie Caldonazzo ha parlato del rapporto conflittuale fra la figlia Mia e il padre Riccardo Sangiuliano: “Mia? Rifarei tutto, ma è stata durissima, più di quello che si può immaginare. Ha un rapporto troppo difficile col padre, poi lavorare, starle a presso… Io facevo le serate a Bari, finivo alle tre di notte, poi prendevo il primo aereo per starle vicino. Crescerla non è stato facile. I nonni napoletani meravigliosi, se non avessi avuto loro… con la nonna non ci vado troppo d’accordo perchè ha difeso troppo il figlio, ma questo è tipico forse delle mamme napoletane. Apprezzo comunque tutto quello che ha fatto per me, non ce l’avrei fatta senza di lei. Vorrei che Mia – ha aggiunto – avesse un buon rapport col padre, mi solleverebbe da tante preoccupazioni e invece purtroppo si è spezzato qualcosa tempo fa e conoscendo lei è irrecuperabile. Ho provato anche a parlare ma c’è della rabbia dentro, io non ho mai voluto parlare male di lui comunque”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA