Mirko Gancitano, miglior amico di Alex Belli “Allontanati da Soleil Sorge”/ “Ti ha incattivito…”

- int. Mirko Gancitano

Mirko Gancitano avvisa Alex Belli: "Allontanati da Soleil Sorge, ti ha incattivito". Il consiglio del miglio amico dell'attore dopo la lettera di Delia Duran e la lite con Aldo Montano

mirko gancitano alex belli ig 640x300 Mirko Gancitano e Alex Belli (Foto: Instagram)

La lite tra Alex Belli e Aldo Montano divide i telespettatori del Grande Fratello Vip 2021. Si sono creati così due schieramenti non solo all’interno della Casa. La verità però spesso sta nel mezzo. Lo sa bene Mirko Gancitano, miglior amico dell’attore nonché testimone delle nozze con Delia Duran. “Va bene il bicchiere di troppo, ma evidentemente ha detto delle verità che sentiva e pensava. Forse ha pesato anche quello che gli aveva fatto intuire Gianmaria Antinolfi”, ha detto in esclusiva ai microfoni de IlSussidiario.net. Su quello che è accaduto tra i due concorrenti il videomaker e compagno di Guenda Goria (che ci ha parlato anche dell’amicizia tra l’attore e Soleil) ha le idee molto chiare. “In primis, vedo Alex molto nervoso, forse perché non ha visto ancora la moglie, ma anche perché le tensioni incalzano. D’altra parte, Aldo non rispecchia completamente quello che lui è, non ha avuto una reazione da sportivo, non può arrivare a dare spintoni”. La reazione dura dell’ex schermidore ha deluso Mirko Gancitano: “Non si può permettere di fare una cosa del genere, anzi a questo punto quello che diceva Alex è venuto fuori, perché così è venuto fuori per quello che è”.

La provocazione fa parte de reality, quella reazione invece…

A volte ci si dimentica che la professione è una cosa, un’altra è l’essere umano. Puoi essere attore o atleta, ma se ti metti davanti a tutta Italia a dare spintoni perché vieni provocato… Non dico che sia da squalificare ovviamente, ma la reazione non è giustificabile. Sul web ne sto leggendo di tutti i colori. Leggevo sui profili di Alex delle robe imbarazzanti, anche minacce…

E se Alex Belli e Aldo Montano siano ‘vittime’ di una strategia di Gianmaria Antinolfi?

Non credo. Tra l’altro continua a prendere schiaffi da tutti. Dopo la puntata è andato da Soleil e faceva il carino con lei. Secondo me non sa bene quello che vuole dalla vita e dalle sue relazioni. Secondo me Alex e Aldo non si prendevano dall’inizio. È Manuel a legarli, ma tutta questa simpatia non c’era sin dall’inizio. Per arrivare fino a questo punto vuol dire che di base c’è qualcosa che non va. Forse non correva tutta questa simpatia tra i due.

D’altra parte, Aldo potrebbe pagare la sua inesperienza, mentre Alex sa come creare dinamiche.

Il problema secondo me è stato il bicchiere di troppo. Sicuramente Alex può essere più esperto nel gioco, ma visto che è seguito da tutto, va bene che Aldo non conosce le dinamiche, ma arrivare quasi alle mani non è giustificabile e non è stato bello da vedere. Alex è molto bravo con le parole, non farebbe male neppure ad una formica. Non l’ho mai visto avvicinarsi a qualcuno in maniera scontrosa. Quello che vedo però che è nervoso e questo ha inficiato. Lui ha provocato, ma Aldo non ha dato una bella impressione.

Perché Alex Belli è così nervoso in questi giorni?

Sicuramente per la moglie, inoltre lì dentro non si ha il controllo della situazione e lui è uno che ha molto bene il controllo della sua vita.

Quale consiglio gli daresti se potessi parlargli?

Lui e Soleil si spalleggiano, ma quello che dovrebbero fare entrambi è starsi vicini – essendo molto forti e sono destinati ad arrivare tra i primi – ma aprirsi un po’ agli altri, perché il gioco della ‘casta’ di cui parlava Aldo può andare avanti fino ad un certo punto, perché così si mettono contro tutti.

Che idea ti sei fatto dell’amicizia tra Alex e Soleil?

È bella, c’è un affiatamento intellettuale tra i due, ma c’è anche una moglie. Non parlo di mancanza di rispetto, ma penso che Delia possa essere ferita. Nessuno mette in dubbio la buona fede, io sono sicuro che non sarebbero andati e non andranno oltre l’amicizia, ma darsi una regolata – che vuol dire aprirsi agli altri e non stare sempre vicini – sicuramente potrebbe essere meglio. La moglie può accettare un’amicizia ed essere felice che il marito stia bene, però ci sono delle cose, come il grattino di notte a luci spente, che possono ledere la sensibilità di una persona. Nel bene e nel male è sempre stato vero, ora è nervoso e sbaglia ad attaccare, ma la verità ripaga sempre. Quindi, il consiglio che mi sento di dargli è di allontanarsi da Soleil.

Credi quindi Soleil influisca negativamente su Alex?

Assolutamente sì, lo ha incattivito. A me lei piace per il carattere che ha, la trovo una donna forte, una guerriera, ma ai fini del gioco lei ha ben chiaro tutto; invece, Alex da quando sta troppo vicino a lei si sta chiudendo agli altri e si sta incattivendo.

Ora Soleil è in nomination con Nicola Pisu, Jo Squillo e Gianmaria Antinolfi. Chi pensi che uscirà e chi invece vorresti che uscisse?

Penso che uscirà Nicola Pisu, perché rispetto agli altri è troppo debole. Invece vorrei che uscisse Gianmaria, è quello più incoerente. Gli altri hanno il loro carattere, quindi possono piacere o meno, mentre lui ha fatto un disastro; quindi, prima deve fare pace con se stesso.

Escludendo Alex Belli a cui sei legato, quale altro concorrente del Gg Vip 2021 ti piace?

Apprezzo molto la coerenza che sta avendo Davide Silvestri, inizialmente non mi piaceva molto. Ma lascio uno spiraglio aperto perché non vorrei che prenda le distanze da Alex e Soleil che lo avevano portato su. È vero che l’amico può sbagliare, ma in questi casi bisogna far comprendere l’errore non prenderne completamente le distanze, questo non mi è piaciuto molto.

(di Silvana Palazzo)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Reality e Talent

Ultime notizie