Sfera Ebbasta/ Video, il trapper di Corinaldo: “Annullo tutti gli impegni, stupido usare spray in discoteca”

Sfera Ebbasta, il cantante trap atteso nella discoteca di Corinaldo (Ancona) prima della tragedia annulla tutti gli impegni promozionali: il suo post su Instagram.

07.12.2018, agg. il 08.12.2018 alle 14:48 - Emanuela Longo
Sfera Ebbasta (Instagram)
Sfera Ebbasta (Instagram)

Erano stati in tanti a chiedere un intervento di Sfera Ebbasta dopo la tragedia consumatasi al Lanterna Azzurra Clubbing di Corinaldo a margine di un suo concerto. Il rapper ha pubblicato un post qualche ora fa sul suo profilo Instagram per esprimere tutta la sua vicinanza alla famiglia delle vittime e ai feriti:”Sono profondamente addolorato per quello che è successo ieri sera a Corinaldo. E’ difficile trovare le parole giuste per esprimere il rammarico e il dolore di queste tragedie. Non voglio esprimere giudizi sui responsabili di tutto questo, vorrei solo che tutti quanti vi fermaste a pensare a quanto può essere pericoloso e stupido usare lo spray al peperoncino in una discoteca. Grazie a tutte le persone, le ambulanze e le forze dell’ordine che hanno prestato soccorso durante la notte”. Il cantante ha aggiunto:”Per quanto poco possa servire il mio affetto e il mio sostegno vanno alle famiglie delle vittime e a quelle dei feriti e proprio per rispetto di questi ultimi tutti gli impegni promozionali e gli instore dei prossimi giorni verranno cancellati”. Per poi concludere:”La musica dovrebbe essere uno strumento che unisce le persone, speriamo che lo diventi davvero”. (agg. di Dario D’Angelo)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da $€ (@sferaebbasta) in data:

CHI E’ SFERA EBBASTA

Le vittime della tragedia verificatasi nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo (Ancona), morte dopo il cedimento di una balaustra nel fuggi fuggi generale innescatosi con ogni probabilità dopo che qualcuno ha spruzzato dello spray urticante, si trovavano nel locale per il concerto di Sfera Ebbasta. Ma chi è il cantante che erano andati a seguire? Si tratta dell’idolo di milioni di ragazzini amanti della musica trap. Inneggiando a temi in voga tra le nuove generazioni come soldi, donne, successo e marijuana, Sfera Ebbasta – nome d’arte di Gionata Boschetti – da Cinisello Balsamo conquista la scena nazionale grazie ai video postati su Youtube. Dal 2012 è un susseguirsi di successi: i suoi versi conquistano i più giovani, i suoi tatuaggi, il ciuffo colorato, disegnano uno stile che sarà imitato da molti. Ieri, 7 dicembre 2018, avrebbe dovuto esibirsi a Corinaldo e celebrare una giornata di festa: quella del suo 26esimo compleanno, coincisa con l’uscita dell’album Ebbasta Rockstar – Popstar edition. Una data che non dimenticherà, ma per una tragedia immane. (agg. di Dario D’Angelo)

IL NUOVO SINGOLO DI SFERA EBBASTA

“Happy Birthday” Sfera Ebbasta! Con il titolo del suo nuovo singolo gli auguriamo buon compleanno. Oggi è un giorno speciale per il trapper, che ha anche lanciato la ristampa di “Rockstar”. Tra l’altro Spotify ha rivelato che l’artista più ascoltato in Italia è proprio lui, Sfera Ebbasta. Un altro grande traguardo per il trapper, che è stato ospite di 105 Mi Casa. Con lui gli amici Shablo e Charlie Charles. Quest’ultimo ha parlato proprio dei numeri e dei successi ottenuti da Sfera Ebbasta: «Credevamo nel progetto, ma i risultati sono andati oltre le aspettative. Noi lavoriamo sempre per crescere, Sfera non si accontenta mai». Nell’intervista sono emersi il lato da stacanovista del trapper, oltre che la voglia di guardare avanti senza farsi prendere dall’ansia. «Sono abbastanza sereno, poi ci pensi ogni tanto al passo successivo, ma vogliamo sempre superarci. Poi alla fine se sei abituato a lavorare in un certo modo le cose arrivano da sole. Non c’è una formula segreta, ci vuole molta autocritica se vuoi fare le cose di qualità». (agg. di Silvana Palazzo)

GLI INEDITI E I REMIX

Sfera Ebbasta diventa grande ed in concomitanza con il suo 26esimo compleanno il trapper milanese ha deciso di fare lui un bel regalo ai suoi numerosi fan con l’uscita Sfera Ebbasta Rockstar – Popstar Edition, la ristampa di “Rockstar” in doppio Cd ed Lp ma caratterizzata da remix ed inediti imperdibili. “Visti i risultati ottenuti col disco abbiamo pensato di dare questo upgrade nel nome. Abbiamo detto dobbiamo fare il passo successivo”, ha dichiarato oggi a 105 Mi Casa, su Radio 105. A proposito degli inediti, sono: Popstar, Happy Birthday e Uh Ah Hey. Happy Birthday, nello specifico, ha anticipato lo scorso venerdì l’uscita dell’album. Le tre nuove versioni remix sono invece Cupido feat Khea, Duki, Quavo, Elettra Lamborghini, poi c’è Xnx insieme a Guè Pequeno e Serpenti a sonagli con Lacrim. A proposito della Lamborghini, nei giorni scorsi Sfera Ebbasta aveva postato un video molto apprezzato dai suoi follower su Instagram in cui scriveva, citando proprio una sua canzone: “Voglio una tipo che balla il Reggaeton”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

SFERA EBBASTA: OGGI L’USCITA DI ROCKSTAR – POPSTAR EDITION

Il 2018 per Sfera Ebbasta, giovane trapper nato 26 anni fa a Cinisello Balsamo, è stato un anno d’oro, ricco di successi e soddisfazioni professionali. Oggi, venerdì 7 dicembre ricorre il suo compleanno: quale miglior modo di festeggiare se non con la pubblicazione della nuova versione dell’album Rockstar? Si intitola Sfera Ebbasta Rockstar – Popstar edition il nuovo lavoro che quasi certamente porterà Sfera Ebbasta in cima alle classifiche, disponibile in doppio CD ed LP (Rockstar e Popstar). Ad anticipare l’uscita dell’album, una settimana fa era stato il singolo disponibile sulle piattaforme digitali ed in rotazione radiofonica, dal titolo – non a caso – “Happy Birthday”. Il disco Rockstar uscito all’inizio dell’anno ora rivive di nuova luce: oltre alle 11 tracce che già conosciamo, infatti, la nuova versione uscita proprio oggi, nel giorno del compleanno del trapper milanese contiene anche per la prima volta in fisico le quattro versioni remix che vedono protagonisti alcuni dei nomi più rinomati del rap internazionale del calibro di Miami Yacine, Tinie Tempah, Rich The Kid e Lary Over. Popstar invece differisce dalla versione originale e si presenta questa volta con un totale di 7 tracce tra cui tre inediti, tre nuove versione remixate e la hit della passata estate, Pablo (Rvssian x Sfera Ebbasta).

SFERA EBBASTA: COMPLEANNO, NUOVO ALBUM E INSTORE

Oggi per Sfera Ebbasta sarà una giornata indimenticabile e caratterizzata da più di un motivo per il quale festeggiare. Non solo le 26 candeline da spegnere in occasione del suo compleanno ma anche l’uscita dell’album Ebbasta Rockstar – Popstar edition nonché l’inizio del Popstar instore. Questa sarà l’occasione per far incontrare tutti i suoi fan in giro per l’Italia. Ad inaugurare la prima tappa è stata la città di Milano dove in centinaia si sono radunati per salutare e porgere gli auguri al giovane trapper proprio nella sua terra di origine, oggi in festa in occasione di Sant’Ambrogio. Domenica 9 dicembre si sposterà poi a Torino, per scendere verso Firenze il 10 dicembre. Ed ancora, martedì 11 dicembre il Popstar instore farà tappa a Roma per poi proseguire verso il sud Italia toccando Napoli (mercoledì 12 dicembre) e chiudendo con Lecce (giovedì 13 dicembre). Per l’inizio del Popstar tour 2019 occorrerà invece attendere il prossimo anno, precisamente la metà di aprile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Voglio una tipa che balla il Reggaeton 😍 @elettramiuralamborghini

Un post condiviso da $€ (@sferaebbasta) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA