Myriam Catania/ Il difficile rapporto con il padre:”quando è stato male io non sono andata a trovarlo”

- Morgan K. Barraco

Myriam Catania, Grande Fratello Vip 2020: la ragazza si è scambiata un bacio con Enock durante la prova che è stato davvero da dimenticare.

Myriam Catania
Myriam Catania (Instagram, 2019)

Nemmeno Myriam Catania è immune ai baci che sono nati nella Casa del Grande Fratello Vip 5. Nei giorni scorsi, i concorrenti si sono dovuti sottoporre alla prova budget e la produzione ha deciso di puntare tutto sul settore sentimentale. Così l’attrice si è ritrovata in piscina a scambiarsi un bacio con Enock Barwuah, tutt’altro che passionale. Il calciatore infatti è rimasto con gli occhi aperti per tutto il tempo e i due non si sono nemmeno sfiorati. Tutto questo non è servito però a mettere a tacere i social, subito scatenati di fronte alla nascita della presunta coppia. Nessuna reazione invece da parte della fidanzata del calciatore, Giorgia. “Non ha urlato, non ha avuto reazioni eccessive”, ha detto un amico della coppia a Libero, “ha sorriso perchè sa che si tratta di un gioco e soprattutto conosce Enock: ragazzo serissimo”. Anche la Catania del resto aveva già dato sintomi di disinteresse prima della prova: incalzata da Alfonso Signorini, la concorrente ha esordito con un “Posso baciare Guenda?” che ha lasciato tutti senza parole. Signorini ha preferito non cavalcare l’onda del gossip e ha cercato in tutti i modi di convincerla a dirigersi verso Enock. Strana mossa da parte del conduttore, che in teoria sarebbe dovuto andare a nozze con una parentesi di questo tipo.

Myriam Catania, un forte dolore

In settimana al Grande Fratello Vip, Myriam Catania ha deciso di aprirsi in merito ad un argomento che le scatena ancora un forte dolore. Durante una parentesi in veranda con un gruppo di amici, l’attrice ha rivelato a Maria Teresa Ruta di non aver sempre avuto un bel rapporto con il padre. “La famiglia di mio papà era proprio la donna che sta a casa e l’uomo che va a lavorare”, ha sottolineato, “io ho questa doppia facciata, perchè dalla parte di mia madre sono tutte donne forti. Avere questi due esempi mi ha fatto innanzitutto decidere cosa fare“. Durante l’infanzia, Myriam ha avuto la possibilità di guardare da vicino la nonna, classica donna di casa votata alla famiglia, ai figli e ai nipoti”. Il discorso poi si è diretto verso il padre e al fatto che da tanti anni abbia scelto di stare con un’altra donna e non con la madre della Catania. “Una donna molto forte”, dice della seconda moglie del padre.

L’artista descrive il padre come un uomo dolce, presente, affabile e lei si sente ancora in colpa per averlo tenuto distante in seguito alla separazione dalla prima moglie. “Gli ho fatto pesare che se ne fosse andato”, ha detto, “quando è stato male io non sono andata a trovarlo, non gli sono stata vicino”. Poi è scoppiata in lacrime e la Ruta si è commossa: le ha suggerito di lasciare quella porta chiusa e di pensare invece che adesso può cambiare le cose, stare vicino al padre. Poco prima, la Catania aveva spiazzato Fulvio Abbate proprio in merito al genitore, rivelandogli il suo mestiere. “Era un ginecologo, ha avuto due ictus e sta recuperando”, ha confessato, “ha recuperato la parola”. Poi ha preferito allontanarsi, in lacrime e bloccata nell’esternare le emozioni legate alla malattia del padre. Clicca qui per guardare il video di Myriam Catania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA