Nel bene e nel male, Matteo Faustini/ Testo canzone e significato (Sanremo 2020)

- Matteo Fantozzi

Nel bene e nel male, analisi del testo della canzone di Matteo Faustini e il suo significato. Al Festival di Sanremo 2020 l’artista porta sul palco le gioie e i dolori di una storia d’amore

Faustini Matteo TV1280 640x300
Matteo Faustini

Matteo Faustini è tra i protagonisti delle Nuove proposte al Festival di Sanremo 2020 con il brano Nel bene e nel male. Il venticinquenne bresciano di Cologne, salirà sul palco dell’Ariston per Sanremo 70° per cantare la sua “Nel bene e nel male”, oltre ad essere un cantautore è anche un insegnante di scuola primaria. E il su brano, arrivato dopo gli apprezzamenti avuti ad “Area Sanremo”, sin dal titolo (che è un chiaro riferimento alle parole pronunciate dal sacerdote durante i riti nuziali), porta sul palco del Festival una delle tematiche più classiche ma allo stesso tempo feconde di implicazioni ovvero quella dell’amore e delle gioie (oltre che i dolori) che ogni storia comporta per i suoi protagonisti. Ed è probabile che la romantica ballad di Faustini, tutta giocata sulla semplicità di un pianoforte e la sua voce, possa toccare il cuore degli spettatori facendosi forza anche di un testo curioso e molto ricercato sul piano linguistico.

Nel bene e nel male, Matteo Faustini: testo e analisi. Gioie e dolori dell’amore

Matteo Faustini ha scritto per Sanremo 2020 il brano “Nel bene e nel male” insieme a Marco Rettani che peraltro farà parte del suo primo album in uscita in questi giorni. Come accennato, uno dei punti di forza del pezzo è la sua semplicità e il fatto di giocare molto con le parole e gli ossimori, mentre ad accompagnare il testo c’è solo il piano. E da un insegnante di scuole elementari che lavora tutti i giorni coi bambini e ama la lingua italiana era facile aspettarsi tale ricercatezza, anche se la chiave dominante della sua ballata romantica è quella smaccatamente pop anche se declinata in una chiave romantica. “Nel bene e nel male” assume quindi l’andamento di una piccola poesia che affronta i luoghi comuni dell’amore, anche quelli più dolorosi come la sua fine, facendo un ampio ricorso alle metafore e all’accostamento originale di parole che riescono ad arrivare al cuore del pubblico e che in alcuni passaggi sembrano ricordare la scrittura di un altro cantautore molto sensibile a queste tematiche, ovvero Dente.

Artista: Matteo Faustini
Album: Nel bene e nel male
Data di uscita: 2020
Genere: musica pop



© RIPRODUZIONE RISERVATA