Nicoletta Orsomando, morta “signorina buonasera” Rai/ Si è spenta dopo breve malattia

- Silvana Palazzo

Nicoletta Orsomando, è morta la prima “signorina buonasera” della Rai all’età di 92 anni: deceduta dopo breve malattia. A dare la triste notizia la sua famiglia

nicoletta orsomando lapresse 640x300
Nicoletta Orsomando (Foto: LaPresse)

È morta Nicoletta Orsomando, storica annunciatrice Rai nota al grande pubblico come la “signorina buonasera”, sicuramente una delle più famose. A dare la triste notizia la sua famiglia, che ha anche fatto sapere che i funerali si svolgeranno lunedì alle 10:15 nella Chiesa di Santa Maria in Trastevere. L’ex annunciatrice televisiva si è spenta nella notte, all’età di 92 anni dopo una breve malattia. Era ricoverata in ospedale a Roma. Nata a Casapulla, in provincia di Caserta, l’11 gennaio 1929, è entrata per 40 anni ogni giorno nelle case degli italiani con il suo garbo e quella gentilezza che hanno caratterizzato un’epoca della televisione italiana. Infatti, nelle ultime interviste parlava di una televisione molto diversa da quella attuale.

Signore e signori buonasera”, disse Nicoletta Orsomando la prima volta davanti alle telecamere. Doveva annunciare un documentario del National Geographic. Era l’ottobre 1953 e da allora le trasmissioni non potevano cominciare senza i suoi annunci. E quella frase divenne così un marchio di fabbrica.

NICOLETTA ORSOMANDO, PER 40 ANNI SIGNORINA BUONASERA

Quando Nicoletta Orsomando mosse i primi passi in tv, questa nelle case degli italiani era ancora molto rara. Per poter vedere il suo primo annuncio in tv i suoi genitori dovettero comprarne una in un negozio di elettrodomestici. Si ritirò dalla tv il 28 dicembre 1993, chiudendo una carriera da annunciatrice televisiva che era durata oltre 40 anni. Nessun’altra “signorina buonasera” della Rai è rimasta in carica quanto lei. Era anche la più amata. Nel gennaio scorso, quando Nicoletta Orsomando festeggiò 92 anni, fu visitata dalle ex colleghe Gabriella Farinon, Paola Perissi, Rosanna Vaudetti, Maria Giovanna Elmi, Aba Cercato.

Trascorsero una bella giornata con lei celebrandola e festeggiandola con una torta. Il ricordo di quella giornata splendida resterà sicuramente nelle menti e nel cuore delle ex colleghe, affrante ora dalla notizia della sua morte. Ma non sarà sicuramente l’unico ricordo di Nicoletta Orsomando che custodiranno nel loro cuore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA