PAOLA CORTELLESI/ La dedica alla figlia Laura: “non voglio niente se non te!”

- Matteo Fantozzi

Paola Cortellesi, l’attrice da anni ormai coltiva una splendida amicizia con Laura Pausini. Le due hanno anche vissuto una splendida avventura in televisione.

paola cortellesi 2019 film 640x300
Paola Cortellesi

Paola Cortellesi è legata da una profonda amicizia con Laura Pausini, la cantante protagonista di “Stasera Laura – Ho creduto in un sogno”, il concerto evento per i 20 anni di carriera. Le due amiche sul palcoscenico, allestito presso la splendida cornice del Teatro Greco di Taormina, si sono ritrovate a fare un simpaticissimo siparietto sulle proprie figlie gridando a gran voce “mamme si, ma con dignità”. Poi le due amiche hanno interpretato alcune canzoni per bambini come “Zig zig” e “Il gatto fetentone” facendo divertire il pubblico prima di cantare insieme una delle canzoni di Laura da dedicare alle proprie figlie: “Laura, Paola non voglio niente se non te!”. Via alla musica sulle note di “Se non te”, una delle ultime canzoni che la Pausini ha dedicato alla figlia Paola nata dall’amore con il chitarrista Paolo Carta. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Paola Cortellesi: l’amicizia con Laura Pausini e lo show a loro dedicato

L’attrice Paola Cortellesi farà parte della folta schiera di ospiti presente sul palco del Teatro Antico di Taormina per celebrare i vent’anni di carriera di Laura Pausini, nella serata ‘Stasera… Laura! Ho creduto in un sogno’. E non potrebbe essere altrimenti perché negli anni l’amicizia tra l’attrice romana e la cantante romagnola è cresciuta a dismisura, portando le due artiste a condividere il palco molto spesso, anche in un precedente show andato in onda sulla Rai. Il legame tra Paola Cortellesi e Laura Pausini ha avuto solide conferme anche in questi giorni di emergenza coronavirus, con la cantante che ha coinvolto l’attrice in una diretta sul suo profilo Instagram, lo scorso 30 marzo: tra risate e battute, Laura e Paola hanno ricordato proprio i quattro anni dal loro show ‘Laura & Paola’ su Rai 1, in cui si divertirono a ‘sconfinare’ nei rispettivi campi, con Laura Pausini che si diverte spesso a recitare e la Cortellesi che ha dato spesso prova di avere grandi doti da cantante.

Paola Cortellesi, come sta vivendo l’emergenza Coronavirus?

Recentemente Paola Cortellesi ha parlato anche di come sta vivendo in casa l’emergenza coronavirus: è recentissima l’intervista in cui parla del rapporto col marito, il regista Riccardo Milani sposato ormai nove anni fa, a sua volta dopo altrettanti anni di fidanzamento. Una rapporto che veleggia ormai dunque verso i venti anni di durata e che spesso si è intrecciato con la vita professionale dei due protagonisti: Paola Cortellesi ha ricordato come i momenti di massima tensione siano stati vissuti dalla coppia proprio sul set, dove a volte sono, per sua stessa ammissione, ‘volati stracci’, avendo poi collaborato marito e moglie nella realizzazione di diverse pellicole dirette da Milani, come ‘Ma cosa ci dice il cervello’, ‘Scusate se esisto’ e ‘Come un gatto in tangenziale’. E i contrasti spesso emergono anche in occasione della stesura delle sceneggiature, anche se poi nella vita domestica si appianano immediatamente.

A casa con Riccardo Milani

Una volta staccato dal lavoro infatti Paola Cortellesi e Riccardo Milani ritrovano la loro più tenera complicità anche se l’attrice ha scherzosamente sottolineato come a volte in casa l’atmosfera sia anche troppo tranquilla, a tratti addirittura noiosa e malinconica, il che le fa provare nostalgia per l’adrenalina del set. Per il resto in questi giorni di quarantena la vita di Paola Cortellesi scorre tranquilla, in attesa di tornare a mordere il palco come sa fare: probabilmente proprio per questo l’intesa con Laura Pausini è così grande per Paola Cortellesi, le due condividono un lato del carattere istrionico e a tratti camaleontico, come la stessa attrice romana ha sottolineato in interviste che parlano dell’amica con toni ovviamente lusinghieri. In attesa di tornare sul set, rivedersi sul palco per celebrare i vent’anni di carriera di una delle più grandi interpreti della musica italiana sarà sicuramente un modo per Paola per vivere un brivido in attesa di poter finalmente variare dalla solita routine casalinga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA