PAOLA MASSARI E ROSSELLA BARATTOLO, EX E COMPAGNA CLAUDIO BAGLIONI/ Le nozze segrete

- Rossella Pastore

Paola Massari e Rossella Barattolo sono rispettivamente l’ex moglie e la compagna di Claudio Baglioni. La prima è sempre stata la sua ‘paladina’.

Claudio Baglioni e Paola Massari da giovani
Claudio Baglioni e Paola Massari da giovani

Prima di conoscere Rossella Barattolo, Claudio Baglioni sposò Paola Massari, anche lei cantautrice e madre di suo figlio Giovanni. La Massari è nata a Roma nel 1955 e si è diplomata presso l’Istituto Superiore di Cinematografia e Televisione. Incontrò Baglioni all’Eur, e in seguito i due convolarono a nozze in gran segreto “per non deludere i fan”. Dopo anni di vita insieme, Claudio e Paola si separarono: i due, comunque, sono ancora buoni amici, stando a quanto dichiarato da Paola in diversi interventi pubblici.

“C’è un rapporto di amore, io voglio molto bene a Claudio, insieme abbiamo fatto un figlio e quindi è parte di me, è la mia famiglia”, si legge in un articolo pubblicato nel 2009 su Interviste Romane. Se dovesse individuare una canzone del repertorio di Baglioni a lei particolarmente cara, sceglierebbe forse Avrai: “La produzione di Claudio Baglioni e di una vastità e di una qualità rara. È realmente difficile individuare un brano che sia rappresentativo di tutto. Per un fatto oggettivo, ma anche affettivo, potrei citare Avrai, che considero un capolavoro assoluto”. (agg. di Rossella Pastore)

Chi è la compagna di Baglioni Rossella Barattolo

Rossella Barattolo è la donna che Claudio Baglioni ha iniziato a frequentare dopo la separazione dalla moglie Paola Massari, sua storica compagna nella vita e nel lavoro che ha ispirato anche alcuni dei brani più famosi del repertorio di Claudio. Di Rossella, invece, possiamo dire che è un’ex manager di una multinazionale del petrolio, e che in seguito è stata assunta come collaboratrice personale dello stesso Baglioni.

Nata a Taranto nel 1958, Rossella ha trascorso l’infanzia tra gli Stati Uniti e il Regno Unito. Pare che la Barattolo non conoscesse Baglioni neppure per fama, e che il loro primo incontro sia avvenuto senza averlo programmato nel 1987. All’epoca, però, il cantautore era già sposato e padre di un figlio, Giovanni, che a sua volta ha ispirato un’altra delle sue canzoni più celebri: Avrai.

Claudio Baglioni, parla la moglie Paola Massari: “Apoteosi tardiva mi dette fastidio”

In un’intervista rilasciata al Corriere nel 2019, Paola Massari ha parlato a lungo del suo rapporto con Claudio Baglioni e di come ha gestito la fama… e lo snobismo negli anni in cui vivevano insieme. Sì, ‘snobismo’, perché Paola sostiene che Claudio fosse in qualche modo denigrato dalla stampa e da una certa fetta di pubblico soltanto perché faceva canzoni d’amore (e non canzoni impegnate).

“Pensi che c’erano giornalisti che mi dicevano: ‘Del disco di De Gregori parlerò bene pur senza averlo ascoltato’, mentre quello di Baglioni veniva stroncato a scatola chiusa. E questa cosa mi ha accompagnato per anni. Anche perché…”. Anche perché, racconta Paola, si sentiva un po’ chiamata in causa: “Vede, io non devo difendere Claudio. Lui sa farlo benissimo da solo. Però sono stata parte attiva e costante della sua creazione e quell’apoteosi tardiva mi dette fastidio“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA