Parveen Dusanji, chi è la moglie di Kabir Bedi/ La proposta a Piazza di Spagna

- Ilaria Macchi

Chi è Parveen Dusanji la quarta moglie di Kabir Bedi, al suo fianco ormai dal 2006. I due sono innamoratissimi nonostante abbiano quasi trent’anni di differenza.

Kabir Bedi e la moglie a "Domenica Live"
Kabir Bedi e la moglie a "Domenica Live"

Kabir Bedi non ha mai nascosto di avere avuto una vita sentimentale piuttosto tormentata, ma ormai da qualche anno sembra avere trovato la serenità al fianco di Parveen Dusanji, ballerina britannica di origine indiana che ha conquistato il cuore dell’ex interprete di Sandokan. I due hanno quasi trent’anni di differenza, ma questo per loro non ha rappresentato un problema; non a caso, la coppia è innamorata come se il tempo non fosse mai passato.

Il primo incontro tra i due risale al 2006, ma sono arrivati a compiere il fatidico passo dopo dieci anni di fidanzamento. La famiglia di lei non era però particolarmente favorevole a questa unione, complice anche il passato da latin lover di lui, ma nei fatti l’attore sta smentendo anche i più scettici.

L’amore tra Parveen Dusanji e Kabir Bedi: più forte della differenza d’età

Parveen Dusanji ha sempre avuto una grande passione per chi è meno fortunato, caratteristica che l’ha spinta ad aiutare le persone bisognose. Ed è stato proprio questo che l’ha spinta a iscriversi alla facoltà di Economia Politica a Londra.

La sua dedizione nei confronti degli altri è evidente anche nel modo in cui lei si occupa il marito. E’ stato l’attore a raccontarlo: “Parveen mi ama e si preoccupa per me in una maniera che mi tocca il cuore. Come attore internazionale la mia vita e gli orari sono abbastanza caotici. Parveen mette ordine nella mia esistenza. Rispetto le sue idee e lei mi aiuta sempre a tenere i piedi per terra e mi riporta alla realtà che mi circonda” – aveva raccontato lui in un’intervista.

La diffidenza di lei e dei suoi familiari è stata però completamente separata nel momento in cui lui le ha fatto la fatidica proposta. Questo momento così speciale è avvenuto in una cornice così suggestiva e romantica come Piazza di Spagna a Roma.







© RIPRODUZIONE RISERVATA