Pedro alla Roma: è fatta/ Calciomercato, contratto biennale: è il sostituto di Under?

- Carmine Massimo Balsamo

Pedro-Roma, ci siamo: l’attaccante spagnolo sarà un calciatore giallorosso. Accordo raggiunto: ecco i dettagli e le cifre.

pedro roma
Video Chelsea Manchester City - Pedro Rodriguez Ledesma, dal 2015 al Chelsea (Foto LaPresse)

Manca solo l’ufficialità, ma ormai ci siamo: Pedro Rodriguez sarà un nuovo calciatore della Roma. L’entourage dell’esterno offensivo spagnolo e la dirigenza giallorossa hanno trovato l’accordo totale per un contratto biennale con opzione di rinnovo per una terza stagione, ma sono in tanti a chiedersi chi andrà a sostituire. Nelle ultime settimane si è parlato molto di possibili uscite di livello davanti, l’esperto di mercato Alfredo Pedullà ha fatto qualche nome: «La Roma ha convinto Pedro ad accettare la proposta rispetto alle altre due-tre che erano arrivate dalla Spagna e anche dal calcio milionario ma non competitivo. E Pedro ha dato una parola che non si è rimangiato, accettando un contratto che prevede una base di circa tre milioni con bonus a salire fino a 500 mila euro a stagione. L’impegno sarà biennale con opzione, ora la Roma dovrà provvedere al mercato in uscita, soprattutto con le cessioni di Under, Schick e Kluivert, almeno un paio con una certa urgenza». (Aggiornamento di MB)

PEDRO ALLA ROMA, ECCO CHI É L’ESTERNO SPAGNOLO

Pedro dal Chelsea alla Roma: una trattativa che ormai può definirsi conclusa, anche se l’ufficialità non è ancora giunta. Il laterale spagnolo approderà nella Capitale da svincolato, a parametro zero, ma lo farà soltanto a settembre, dopo avere concluso la propria esperienza a Londra e aver provato a regalare ai Blues e ai loro tifosi la qualificazione alla prossima UEFA Champions League, obiettivo per il quale in Italia sono in corsa anche i giallorossi, attualmente distanti 6 punti dal quarto posto, occupato saldamente dall’Atalanta, vittoriosa ieri sera in rimonta per 3-2 al “Gewiss Stadium” di Bergamo contro la Lazio. L’arrivo di Pedro consentirà al club capitolino di compiere un ulteriore salto di qualità, mentale ancor prima che tecnico; l’attaccante, infatti, è avvezzo ai palcoscenici di prestigio e nel suo palmarès vanta un Mondiale e un Europeo con la Spagna, 3 Champions League, 3 Supercoppe europee, 2 Mondiali per club, 5 campionati spagnoli, una Premier League, un’Europa League, 3 Coppe del Re, una FA Cup e 4 Supercoppe nazionali. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

PEDRO ALLA ROMA: È FATTA

Pedro Rodriguez sarà un nuovo calciatore della Roma: la dirigenza giallorossa ha raggiunto l’accordo con l’entourage del calciatore, che a partire dalla prossima stagione sarà a disposizione di mister Fonseca. Come riporta Gianluca Di Marzio, la società capitolina sta limando gli ultimi dettagli contrattuali, ma ci siamo: da settembre sarà giallorosso. Come ben sappiamo, il 33enne è in scadenza di contratto con il Chelsea di Frankie Lampard e la Roma lo accoglierà a costo zero, dopo aver superato la concorrenza della MLS e di alcuni club arabi. L’ex Barcellona metterà nero su bianco un contratto di due anni con opzione per la terza stagione. Rese note anche le cifre: 3 milioni più bonus, per un massimo di 3,5 milioni di euro.

PEDRO ALLA ROMA: COLPO A COSTO ZERO DEI GIALLOROSSI!

Primo colpo di mercato estivo per la Roma, che punta a fare un salto di qualità in vista della prossima stagione. Fonseca ha chiesto rinforzi di qualità e di esperienza, quello di Pedro è sicuramente il profilo ideale per la sua idea di gioco. Nonostante l’età avanzata, il 33enne ben si adatta al 4-2-3-1 del tecnico portoghese e può ricoprire più ruoli. Lo spagnolo resterà a Londra con il Chelsea fino al 31 luglio 2020 per terminare la stagione, ma non disputerà le coppe europee, così da prepararsi al meglio in vista della prossima stagione, la sua prima in Serie A. L’arrivo dell’ex blaugrana è il segnale di una cessione importante all’orizzonte: Cengiz Under e Justin Kluivert sono sul taccuino di numerosi top club europei e la Roma ha fatto un’ottima operazione economica, considerando che sostituirà una sicura plusvalenza con un colpo a costo zero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA