PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA LAZIO/ Quote: per la difesa scalpitano Sutalo e Caldara

- Michela Colombo

Probabili formazioni Atalanta Lazio: le quote del match. Esaminiamo le mosse degli allenatori per la sfida di Coppa Italia. Oggi a Bergamo i quarti.

Caicedo Lazio
Probabili formazioni Atalanta Lazio - Felipe Caicedo con Ciro Immobile (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA LAZIO: SUTALO O CALDARA IN CAMPO?

Parlando delle probabili formazioni di Atalanta Lazio, possiamo osservare che in difesa Gian Piero Gasperini e Simone Inzaghi sono entrambi orientati verso l’idea di fare un turnover ragionato che abbia inizio già dai due portieri, con Sportiello e Strakosha che dovrebbero infatti trovare spazio dal primo minuto e soprattutto per il biancoceleste questa sarebbe una notizia significativa dopo un periodo molto complicato per Strakosha. Altra annotazione interessante è che Atalanta e Lazio si schierano entrambe a tre nella retroguardia: i nerazzurri sembrano avere più possibilità di fare turnover e dunque rispetto a San Siro dovrebbero proporre due volti nuovi su tre, cioè Palomino e uno tra Caldara e Sutalo ad affiancare uno tra Romero e Djimsiti, anche se questo significa che ben due maglie su tre sono ancora in ballottaggio e dunque le scelte del Gasp andranno tenute d’occhio. Sembra più chiara la situazione in casa Lazio, dove Hoedt dovrebbe viaggiare verso una maglia da titolare domani a Bergamo, affiancando Acerbi e Radu. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ATALANTA LAZIO: CHI IN CAMPO STASERA?

Si accenderà questa sera al Gewiss Stadium e alle ore 17.45 la sfida per i quarti di finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio: andiamo a controllarne le probabili formazioni. Siamo infatti ben curiosi di scoprire quali saranno questa sera le mosse di Gasperini come di Inzaghi, impegnati a trovare il miglior equilibrio tra la necessità di turnover e la voglia di strappare il pass che vale la semifinale della competizione. Sia in casa della Dea che nello spogliatoio biancoceleste, benchè la Coppa Italia non sia obbiettivi primario della stagione, vi è comunque gran voglia di dare seguito al proprio cammino: pure i due allenatori dovranno oggi concedere ad alcuni titolari un poco di riposo e dunque dare spazio a un certo turnover, li dove poi le assenze (specie nella metà campo laziale) lo consentono. Trovare il giusto equilibrio non sarà facile: andiamo allora a controllare da vicino le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Atalanta Lazio.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del match di Coppa Italia, complice certo il grande stato di forma della Dea (oggi in campo dopo l’ottimo 3-0 segnato in Serie A contro il Milan capolista), sono i bergamaschi i netti favoriti al successo. Il portale di scommesse Snai poi per l’1×2 ha segnato a 1.80 la vittoria dell’Atalanta, contro il più alto 3.90 segnato per l’affermazione della Lazio: il pari è stato quotato a 4.00.

LE PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA LAZIO

LE MOSSE DI GASPERINI

Per le probabili formazioni di Atalanta Lazio, il tecnico della Dea dovrebbe dare spazio a un limitato turnover, dove pure saranno comunque molti i ballottaggi aperti: nulla di più normale considerando che Gasperini ha a disposizione oggi una rosa praticamente al completo. Partendo dalla difesa ecco che già Toloi potrebbe venir scalzato da uno tra Caldara e Sutalo dal primo minuto: al suo fianco dovrebbero poi collocarsi come titolari Palomino e Djimsiti, ma non scordiamoci in panchina di Romero. Per il centrocampo della Dea non sono poi da escludere nuovi colpi di scena con l’inserimento di Maehle e Pessina, al fianco di Freuler e Gosens: in tal modo sarebbe turno di riposo per De Roon e Hateboer, che pure si dovranno far trovare pronti in caso di necessità anche oggi a Bergamo. In avanti poi turnover di lusso con Luis Muriel, vero jolly dalla panchina in campionato, oggi confermato dal primo minuto: con lui a supporto anche Ilicic e Malinovsky, ma attenzione a Miranchuk (a segno negli ottavi) che con ragione richiede uno spazio in campo.

LE SCELTE DI INZAGHI

Pure per Mister Inzaghi sarà spazio per un certo grado di turnover nel classico 3-5-2: qui però qualche out annunciato di troppo, spingerà il tecnico a richiamare all’ordine alcuni titolarissimi. Ecco che giù in attacco l’allenatore biancoceleste potrebbe non sentirsi di fare a meno di un big come è Ciro Immobile: al fianco del capitano dovrebbe giocarsi le sue chance Correa, che pure è stato titolare nell’ultimo turno di Serie A col Sassuolo, ma il ballottaggio con Caicedo è sempre valido. Alle spalle delle due punte via libera a un reparto a 5 dove rimane indispensabile un personaggio che Milinkovic Savic: con lui dovrebbe essere spazio per Escalante, favorito su Lucas Leiva e per Akpa Akrpo (Luis Alberto è ancora out annunciato). In fascia invece dovremmo rivedere i due soliti titolari Marusic e Lazzari, ma attenzione a Fares, a disposizione dalla panchina. In difesa, poche novità se non il ballottaggio in corso tra Reina e Strakosha per il ruolo tra i pali: davanti rimangono favoriti Radu, Hoedt e Acerbi.

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, Pessina, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Ilicic; Muriel. All. Gasperini

LAZIO (3-5-2): Reina; Radu, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Akpa Akpro, Escalante, Milinkovic Savic, Marusic; Correa, Immobile. All. Inzaghi

© RIPRODUZIONE RISERVATA