PROBABILI FORMAZIONI BORUSSIA DORTMUND LAZIO/ Diretta tv: contro il fenomeno Haaland

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Borussia Dortmund Lazio: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Champions League di domani sera.

Lazio Immobile
Probabili formazioni Borussia Dortmund Lazio, Immobile (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI BORUSSIA DORTMUND LAZIO: L’ATTACCO

Giustamente in copertina per le probabili formazioni di Borussia Dortmund Lazio va Ciro Immobile, che in attacco sarà il biancoceleste più atteso per più di un motivo. Innanzitutto, con la Scarpa d’Oro vinta nella scorsa stagione Immobile ha conquistato lustro anche a livello internazionale, inoltre all’andata Immobile fu decisivo per la vittoria della Lazio nella serata del ritorno in Champions League dopo troppi anni di assenza. Un ulteriore tema di curiosità è naturalmente dovuto al confronto con Erling Håland, stella dell’attacco giallonero che viaggia al ritmo di più di un gol a partita (sei in quattro in Champions League), ma più in generale è la sfida con il Borussia Dortmund ad intrigare molto il bomber biancoceleste, che giocò nella stagione 2014-2015 con la squadra tedesca. Nella stagione precedente Immobile era stato il capocannoniere del campionato italiano, ma l’esperienza a Dortmund non fu esaltante. Un numero tuttavia spicca: sui 10 gol stagionali segnati da Ciro Immobile per il Borussia, ben quattro arrivarono in Champions League. Sarebbe bello rinverdire quella statistica con il più classico gol dell’ex… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BORUSSIA DORTMUND LAZIO: A CENTROCAMPO

Tanti nomi da mettere in evidenza anche a centrocampo nelle probabili formazioni di Borussia Dortmund Lazio. Per i padroni di casa citiamo il belga Axel Witsel, spesso nel mirino anche delle squadre italiane, la cui carriera tuttavia ha seguito traiettorie decisamente anomale, portandolo prima in Portogallo, poi in Russia e infine addirittura in Cina prima che il Borussia Dortmund lo riportasse finalmente nel grande calcio, dove a livello di club dunque il belga non ha dato tutto quello che avrebbe potuto. Per la Lazio invece le citazioni d’obbligo sono per Lucas Leiva e Luis Alberto. Per il regista brasiliano il discorso è ben diverso rispetto a Witsel, visto che ha indossato per ben dieci anni la maglia del Liverpool, dunque ha immensa esperienza sui palcoscenici più prestigiosi (anche se ha vinto più con la Lazio che con i Reds), mentre lo spagnolo possiamo considerarlo come una sorta di “acquisto”, perché trattenerlo ogni estate non è affatto scontato. Luis Alberto tuttavia è stato determinante per riportare la Lazio in Champions League, sarebbe stato brutto andarsene sul più bello… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA DIFESA

Presentando le probabili formazioni di Borussia Dortmund Lazio abbiamo già accennato al fatto che per la difesa biancoceleste il compito non sarà facile. Sotto i riflettori mettiamo Wesley Hoedt, il difensore olandese classe 1994 che è tornato quest’estate alla Lazio e potrebbe essere titolare domani sera. Hoedt era stato acquistato dalla Lazio nell’estate 2015 ed era rimasto in Italia per due stagioni, dunque fino al 2017: per lui 48 presenze con due gol in campionato, in totale invece 61 presenze e quattro gol in partite ufficiali con la maglia biancoceleste. Una rete era arrivata anche nelle Coppe, per la precisione contro il Saint Etienne in Europa League. In seguito Hoedt era stato ceduto al Southampton, ma la sua avventura in Inghilterra non è stata facile, tanto che l’olandese è stato ceduto in prestito al Celta Vigo, all’Anversa e ora ecco il ritorno alla Lazio, sempre con la formula del prestito dai Saints, che però consente a Hoedt di tornare in una piazza conosciuta e anche di giocare in Champions League. A proposito di ritorni: nella difesa del Borussia c’è invece Mats Hummels, che dal Borussia Dortmund è andato al Bayern Monaco e poi è tornato in giallonero. Per Hoedt un modello niente male… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BORUSSIA DORTMUND LAZIO: CHI SCENDERÀ IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Borussia Dortmund Lazio ci permettono di parlare della partita di Champions League che è molto attesa per domani sera al Westfalen Stadion di Dortmund. In palio c’è la qualificazione agli ottavi con un turno d’anticipo tra le due formazioni che sono comunque le favorite: per la Lazio è stato molto importante vincere settimana scorsa contro lo Zenit all’Olimpico, anche se adesso la missione si fa più difficile. Servirebbe la Lazio ammirata all’andata proprio contro il Borussia Dortmund, certamente non quella che domenica ha perso in casa contro l’Udinese in campionato. Di certo sarà una partita da non perdere, dunque adesso andiamo ad esaminare con grande attenzione le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Borussia Dortmund Lazio.

BORUSSIA DORTMUND LAZIO IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Borussia Dortmund Lazio sarà garantita in esclusiva per gli abbonati Sky sui canali della piattaforma televisiva satellitare, che fornirà quindi anche la diretta streaming video, sempre riservata agli abbonati, tramite il sito oppure l’applicazione di Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI BORUSSIA DORTMUND LAZIO

LE MOSSE DI FAVRE

Le probabili formazioni di Borussia Dortmund Lazio, per quanto riguarda i gialloneri tedeschi di Lucien Favre, attirano l’attenzione di tutti gli appassionati soprattutto grazie a un fenomenale (e giovanissimo) reparto offensivo, che potrebbe diventare davvero devastante se il Borussia riuscirà a trattenere almeno ancora qualche anno i suoi gioielli a Dortmund. Il 4-2-3-1 tedesco, cominciando però dalla difesa per andare con ordine, dovrebbe prevedere titolari in porta Burki; davanti a lui la difesa a quattro formata da Meunier a destra, Akanji e il leader Hummels centrali e Guerreiro come terzino destro; ecco poi la coppia mediana formata da Witsel e Bellingham per giungere infine al temibilissimo attacco formato da Sancho esterno destro, Hazard in posizione di trequartista e Reyna ala sinistra alle spalle del centravanti Haaland.

LE SCELTE DI INZAGHI

Passando ai biancocelesti di Simone Inzaghi, le probabili formazioni di Borussia Dortmund Lazio dovrebbero prevedere un 3-5-2 che metterà in evidenza la difesa, chiamata a contrastare l’eccellente attacco avversario. Strakosha torna e sarà dunque titolare fra i pali: davanti a lui dovrebbe agire una difesa a tre con la possibile presenza da titolare di Hoedt insieme ad Acerbi e Radu. Nel centrocampo della Lazio si segnalano invece un paio di ballottaggi ancora aperti: a sinistra si contendono una maglia Marusic e Fares (mentre a destra dovrebbe essere intoccabile Lazzari), in mezzo Parolo dovrebbe avere la meglio su Milinkovic Savic che non è ancora al top per partire titolare. Le altre due maglie sembrano invece garantite per Lucas Leiva in cabina di regia e per Luis Alberto, così come in attacco non ci dovrebbero essere dubbi sulla coppia formata da Correa e dall’ex Immobile.

IL TABELLINO

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Meunier, Akanji, Hummels, Guerreiro; Witsel, Bellingham; Sancho, Hazard, Reyna; Haaland. All. Favre.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Acerbi, Hoedt, Radu; Lazzari, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Correa. All. Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA