Probabili formazioni Brescia Napoli/ Diretta tv, poche alternative per Gattuso

- Michela Colombo

Probabili formazioni Brescia Napoli: diretta tv e orario. Le mosse degli allenatori alla vigilia della sfida per la 25^ giornata della Serie A, domani al Rigamonti.

Brescia calcio
Probabili formazioni Brescia Napoli (Foto LaPresse)

Esaminate le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Brescia Napoli, è tempo ora di controllare chi dovrebbe domani accomodarsi in panchina, nella 25^ giornata di Serie A. Ecco dunque che, al netto dei tanti ballottaggi ancora aperti nel spogliatoio di Diego Lopez, domani non dovrebbero rientrare tra i titolari Mangraviti e Semprini, ma pure Mateju e Ndoj: a loro poi faranno compagnia Spalek e Zmrhal ma pure Viviani e TorregrOssa. E’ nel confronto una panchina piò risicata per il Napoli, dove Gattuso comunque domani dovrebbe collocare Ghoulam e Luperto, ma pure l’acciaccato Hysaj (preservato in vista del match di Champions league). A loro poi si uniranno Elmas e Lobotka, ma pure Llorente e probabilmente Milik, in via di recupero. (agg Michela Colombo)

L’ATTACCO

Anche nel reparto offensivo delle probabili formazioni di Brescia Napoli sono però ballottaggi aperti per Diego Lopez come per Gennaro Gattuso, che dovranno dunque tenere ben d’occhio le ultime comunicazioni dall’infermeria alla vigilia della 25^ giornata di Serie A. Per le rondinelle infatti preoccupano le condizioni di Alfredo Donnarumma come di Ernesto Torregrossa: senza i due big e pur privo di Ayè (che ha rimediato la squalifica al termine della precedente giornata di campionato) Lopez potrebbe dunque rilanciare Skrabb in coppia con Balotelli, ma vi è molta incertezza. In casa campana rimangono invece dubbie le condizioni di Arkadiusz Milik: il polacco però punta alla convocazione, ma difficilmente Gattuso lo rischierà dal primo minuto al Rigamonti. Domani allora si farà trovare pronto Dries Mertens e con lui non mancheranno all’appuntamento Lorenzo Insigne e Callejon (pur con Politano pronto in panchina).

IL CENTROCAMPO: CONFERMATO DEMME

Considerando però ora, separatamente, le mosse degli allenatori per il centrocampo delle probabili formazioni di Brescia Napoli, ci pare che entrambi i tecnici alla vigilia della 25^ giornata di campionato, abbiano le idee chiare. Diego Lopez, una volta recuperato fin dal primo minuto Sandro Tonali (che ha saltato la partita contro la Juventus), ecco che non esiterà a collocarlo in cabina di regia, assieme agli irrinunciabili Dimitri Bisoli e Daniele Dessena. Non si accenderanno ulteriori ballottaggi in questa parte del campo. Pure Gennaro Gattuso ci pare ben convinto nel consegnare le maglie da titolari: fissato Diego Demme in cabina di regia (ottimo acquisto sul calciomercato di gennaio), saranno sempre Fabian Ruiz e Piotr Zielinski i favoriti per completare il reparto. Segnaliamo pure che potrebbe essere convocabile ma difficilmente in campo domani sera al Rigamonti Allan, dopo la netta rottura rimediata con la società nei giorni scorsi.

LA DIFESA: SPAZIO A MAKSIMOVIC?

Come abbiamo detto prima, per fissare le probabili formazioni di Brescia Napoli, sia Diego Lopez che Gennaro Gattuso dovranno valutare le condizioni di alcuni acciaccati, che saranno quindi variamente arrischiabili in vista della 25^ giornata di Serie A. Ecco che in tal senso capiamo bene dunque i ballottaggi che rimangono semi aperti nel reparto arretrato della leonessa. Lopez infatti punta a recuperare dal primo minuto sia il numero 1 Jesse Joronen e che il centrale Andrea Cistana, ma in caso di improvviso forfait saranno ben caldi Enrico Alfonso e Ales Mateju. Simile discorso vale anche per Gattuso che non pensa di poter utilizzare domani e dal primo minuto Kalidou Koulibaly, di ritorno da un attacco influenzale: meglio preservare il centrale (in vista anche del big match di Champions League contro il Barcellona) e dare spazio dal primo minuto a Nikola Maksimovic al centro del reparto, in compagnia del solito Kostas Manolas.

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

La 25^ giornata di Serie A si accenderà solo domani sera alle ore 20,45 tra le mura del Rigamonti, con il primo anticipo tra Brescia e Napoli, le cui probabili formazioni sono ora sotto esame. Siamo infatti ben curiosi di conoscere le scelte di Lopez come di Gattuso per le probabili formazioni di Brescia e Napoli: entrambi i tecnici infatti vogliono al massimo i tre punti messi in palio, ma pure dovranno fare attenzione a gestire i propri giocatori, dovendo tenere d’occhio parecchi casi dubbi.  Sarà quindi un delicato esercizio di equilibrio per fissare l’11 titolare di questo primo match del turno di Serie A: andiamo allora subito a controllare da vicino le possibili scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Brescia Napoli.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Brescia Napoli sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A: trovate il canale al numero 202 della televisione satellitare, dunque l’appuntamento sarà riservato in esclusiva agli abbonati all’emittente che potranno seguire questa partita del massimo campionato anche in diretta streaming video, attivando l’applicazione Sky Go – senza costi aggiuntivi – su dispositivi mobili quali PC, tablet o smartphone.

LE PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA NAPOLI

LE MOSSE DI DIEGO LOPEZ

Per le probabili formazioni di Brescia Napoli, come detto prima, Diego Lopez dovrà fare attenzione a fissare il suo 11, tenuto conto di alcuni giocatori sulla via di recupero e dunque potenzialmente arrischiabile contro la corazzata azzurra. Ecco che allora domani, direttamente dall’infermeria bresciana Joronen dovrebbe ritrovare il posto tra i pali, come Cistana in difesa, quest’ultimo in compagnia di Sabelli, Chancellor e Martella. In mediana domani sera pure dovremmo rivedere dal primo minuto in campo Tonali: con lui non mancheranno  i solito Bisoli e Dessena ma sarà ballottaggio aperto per la trequarti tra Bjarnason e Zmrhal.  Da segnare che nella doppia punta d’attacco domani Torregrossa e Donnarumma, in lieve difficoltà, potrebbero lasciare il posto a Skrabb per far compagnia a Balotelli: Ayè è infatti squalificato dopo il match con la Juventus.

LE SCELTE DI GATTUSO

Sarà il 4-3-3 il modulo di base di Gattuso, che pure per stilare le probabili formazioni di Brescia Napoli dovrà  fare i conti con alcuni giocatori ancora non al top della condizione. Parliamo dunque di Milik, convocabile ma dato in panchina, come per gli influenzati Koulibaly e Lozano, ancora in dubbio alla vigilia del fischio d’inizio. Per risolvere tali punti di domanda ecco che il tecnico domani potrebbe puntare su Mertens per completare il tridente offensivo, con Insigne e Callejon, mentre in difesa si farà largo al centro del reparto Maksimovic, con Manolas e la coppia Mario Rui-Di Lorenzo utilizzata per coprire le fasce esterne. Manca quindi da definire solo la mediana a tre per i campani, ma anche qui il lavoro di Gattuso non sarà semplice. Confermato Demme in cabina di regia, la prima ipotesi vede la riproposizione dal primo minuto di Fabian Ruiz e Zielinski al fianco dell’ex Lipsia, ma qui sono possibili ampi ballottaggi dalla panchina.

IL TABELLINO

BRESCIA (4-3-1-2):  1 Joronen; 2 Sabelli, 14 Chancellor, 15 Cistana, 26 Martella; 25 Bisoli, 4 Tonali, 27 Dessena; 31 Bjarnason; 45 Balotelli, 23 Skrabb  All. Lopez

NAPOLI (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 19 Maksimovic, 44 Manolas, 6 M Rui; 8 F Ruiz, 4 Demme, 20 Zielinski; 7 Callejon, 14 Mertens, 24 Insigne  All. Gattuso

© RIPRODUZIONE RISERVATA