PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA REAL MADRID/ Quote, la sentenza Karim Benzema

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Chelsea Real Madrid: le quote e le ultime notizie su moduli e titolari per Lampard e Ancelotti nel ritorno del quarto di Champions League

20855981 medium 1 1 640x300 Diretta Pallone d'Oro 2023: chi succede a Karim Benzema? (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA REAL MADRID: IL PROTAGONISTA

Con Karim Benzema si va sempre sul sicuro, ma naturalmente nelle probabili formazioni di Chelsea Real Madrid ci sono ulteriori motivi per scegliere l’attaccante francese come protagonista. Benzema aveva segnato l’unico gol dei Blancos nella semifinale del 2021, vinta dal Chelsea con pareggio 1-1 a Madrid e successo per 2-0 a Stamford Bridge, ma soprattutto è stato favoloso nei quarti della scorsa edizione, con l’epica tripletta nel successo per 1-3 a Londra del 6 aprile 2022 e poi il gol decisivo per scongiurare definitivamente il rischio di una clamorosa rimonta inglese nella partita di ritorno.

Partita giocata il 12 aprile al Santiago Bernabeu, dove ha segnato anche nel 2-0 dell’andata dell’attuale competizione. Karim Benzema in questa stagione sta segnando ancora una volta con impressionante regolarità e ha timbrato il cartellino in tutte le sei competizioni alle quali sta partecipando il Real Madrid, con la Supercoppa Europea e il Mondiale per Club già vinti dai Blancos. Il Chelsea lo conosce ormai particolarmente bene, ma chissà se questa volta la difesa dei Blues sarà capace di fermare il Pallone d’Oro in carica… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHELSEA REAL MADRID: CHI SCENDE IN CAMPO?

Leggiamo le probabili formazioni di Real Madrid Chelsea, la partita che ci attende stasera allo stadio di Stamford Bridge per il ritorno dei quarti di finale di Champions League. Frank Lampard non ne ha particolari colpe essendo arrivato da poco sulla panchina dei Blues, ma il suo Chelsea dopo la sconfitta per 2-0 al Bernabeu nel match d’andata si trova davvero sull’orlo del baratro, essendo addirittura undicesimo in Premier League. Serve una grande rimonta, altrimenti in caso di eliminazione la stagione del Chelsea diventerebbe definitivamente un fallimento.

Carlo Ancelotti si trova in una situazione molto diversa, perché ha già messo dei titoli in bacheca in questa stagione e naturalmente perché il suo Real Madrid arriva a Londra appunto con ben due gol di vantaggio. Guai comunque a sottovalutare una partita nella quale si affrontano le vincitrici delle ultime due edizioni, soprattutto ricordando che cosa era successo un anno fa. In effetti le emozioni non sono mai mancate negli incontri delle ultime due stagioni, che hanno spianato la strada verso il trionfo finale prima al Chelsea (allora di Thomas Tuchel) e poi al Real Madrid di Carlo Ancelotti, che indossa senza dubbio i panni del favorito ma deve stare attento alla forza della disperazione di chi è sull’orlo del baratro. Motivo in più per scoprire le ultime notizie sulle probabili formazioni di Real Madrid Chelsea.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico su Chelsea Real Madrid in base alle quote offerte dall’agenzia Snai su questa partita. Incertissimo potrebbe esserne l’esito, tenendo però conto del fatto che il Real Madrid parte con due gol di vantaggio: il segno 1 è quotato a 2,65 per il successo del Chelsea, mentre in caso di vittoria esterna da parte del Real Madrid la quotazione per il segno 2 è pari a 2,55. L’ipotesi del pareggio si colloca infine a un livello superiore agli altri due, infatti segnaliamo che il segno X è proposto a 3,60 volte la posta in palio.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA REAL MADRID

LE SCELTE DI LAMPARD

Le probabili formazioni di Real Madrid Chelsea vedranno Frank Lampard, la leggenda dei Blues tornato ad esserne l’allenatore solo da un paio di settimane dopo l’ennesimo ribaltone di una stagione difficile, alle prese con alcune assenze tra infortuni e la squalifica di Chilwell, ma potremmo ipotizzare un modulo 3-5-2 nel quale troveremo Kepa Arrizabalaga in porta, protetto dai tre difensori Chalobah, Koulibaly e Fofana; nel folto centrocampo a cinque del Chelsea potrebbero trovare posto James a destra, poi Kanté, Kovacic ed Enzo Fernandez nel cuore della mediana, mentre Cucurella potrebbe essere l’esterno sinistro; infine, in attacco i due favoriti per formare la coppia titolare del Chelsea dovrebbero essere Havertz e Joao Felix.

LE MOSSE DI ANCELOTTI

Sul fronte spagnolo, le probabili formazioni di Real Madrid Chelsea ci dicono che Carlo Ancelotti dovrebbe andare sul sicuro e scegliere il suo classico modulo 4-3-3 nel quale si possono ipotizzare questi undici titolari: cominciamo da Courtois in porta, protetto dalla difesa a quattro con Carvajal a destra, i due centrali Eder Miltao e Alaba, che a dire il vero è in dubbio e quindi potrebbe essere costretto ad alzare bandiera bianca, infine Camavinga come terzino sinistro; ecco poi il “solito” centrocampo di lusso con i veterani Modric e Kroos più Valverde, mentre in attacco c’è un possibile ballottaggio a destra tra Rodrygo e Asensio per affiancare i due intoccabili del reparto offensivo delle Merengues, cioè Benzema centravanti e Vinicius Jr a sinistra.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA REAL MADRID: IL TABELLINO

CHELSEA (3-5-2): Kepa Arrizabalaga; Chalobah, Koulibaly, Fofana; James, Kanté, Kovacic, Enzo Fernandez, Cucurella; Havertz, Joao Felix. All. Lampard.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Eder Miltao, Alaba, Camavinga; Modric, Kroos, Valverde; Rodrygo, Benzema, Vinicius Jr. All. Ancelotti.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Probabili formazioni Champions League

Ultime notizie