Probabili formazioni Inter Milan/ Diretta tv: chi gioca sulla trequarti di Pioli?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Inter Milan: diretta tv e notizie alla vigilia circa moduli e titolari scelti da Inzaghi e Pioli per il derby di domani in Serie A

Inter Milan Inter Milan, Dzeko e Theo Hernandez (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI INTER MILAN: ATTACCO

Per completare quanto si può dire sulle probabili formazioni di Inter Milan alla vigilia del derby, passiamo in attacco, dove i temi più intriganti riguardano i rossoneri di Stefano Pioli. Ci sono quattro maglie da assegnare nel classico modulo 4-2-3-1 dei campioni d’Italia: le certezze saranno ancora una volta Rafael Leao a sinistra e il sempre affidabile Giroud come centravanti, uno dei pochi a salvarsi persino nella tragedia con il Sassuolo, mentre Saelemaekers pare favorito su Messias come esterno destro e soprattutto potrebbe esserci una grande chance dal primo minuto per il giovane belga De Ketelaere come trequartista centrale, infatti favorito su Brahim Diaz.

A proposito di belgi, il suo connazionale Lukaku è tornato titolare martedì sera in Coppa Italia per l’Inter contro l’Atalanta, ma onestamente per mister Simone Inzaghi non possono esserci dubbi in questo momento nell’attacco titolare dei nerazzurri: giocheranno naturalmente dal primo minuto Dzeko e Lautaro Martinez, già devastanti per i cugini in Supercoppa Italiana. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CENTROCAMPO

Come abbiamo già accennato, nelle probabili formazioni di Inter Milan un argomento sicuramente molto interessante è il possibile ritorno in campo dal primo minuto di Brozovic nel cuore della manovra nerazzurra. La scelta verrà presa da mister Simone Inzaghi solo in extremis, resta in preallarme Mkhitaryan mentre Barella e il grande ex Calhanoglu sono naturalmente intoccabili, anche se dalla presenza o meno del croato dipenderà anche la posizione in campo del turco. Nel folto centrocampo a cinque dell’Inter ci sono poi naturalmente anche gli esterni: a sinistra non ci sono dubbi su Dimarco, già in gol nel derby di Supercoppa, mentre a destra Dumfries potrebbe essere favorito su Darmian.

Il modulo è molto diverso per il Milan di Stefano Pioli, che schiera solamente due uomini nel cuore della mediana rossonera: i problemi fisici di Bennacer impongono di schierare l’altro ex empolese Krunic al fianco di Tonali, al quale saranno come sempre affidati i compiti di regista della manovra del Diavolo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI GIOCA DOMANI?

Le probabili formazioni di Inter Milan ci fanno entrare nel clima derby verso la stracittadina di domani sera a San Siro, pezzo forte naturalmente della giornata di Serie A. Ci arriva più in fiducia l’Inter di Simone Inzaghi, che arriva dalla qualificazione per le semifinali di Coppa Italia grazie al successo contro l’Atalanta, in campionato è reduce dalla vittoria di Cremona che ha portato i nerazzurri al secondo posto e poco più di due settimane fa ha già travolto per 3-0 i cugini per conquistare la Supercoppa Italiana. Sappiamo che ci sono stati troppi alti e bassi in stagione, ma questa occasione è davvero ghiotta.

Per il Milan di Stefano Pioli la situazione è molto semplice: o “risorge” o rischia di affondare definitivamente, perché gli ultimi risultati sono stati sportivamente tragici per il Diavolo. Batosta in Supercoppa, eliminazione in Coppa Italia, due punti nelle ultime quattro giornate di campionato e soprattutto raffiche di gol subiti da una difesa in crisi totale, che ne ha presi quattro dalla Lazio e addirittura cinque in casa contro il Sassuolo nelle ultime due partite di campionato. Il quadro alla vigilia è questo, adesso andiamo a scoprire le notizie circa le probabili formazioni di Inter Milan.

INTER MILAN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Inter Milan sarà più correttamente una diretta streaming video tramite DAZN, perché questo match sarà una delle sette partite di questa giornata di Serie A trasmesse appunto in esclusiva sulla piattaforma digitale. Sarà necessario quindi avere un dispositivo dotato della connessione ad Internet, ad esempio un televisore a ciò predisposto.

PROBABILI FORMAZIONI INTER MILAN

LE SCELTE DI INZAGHI

Nelle probabili formazioni di Inter Milan, le principali notizie per Simone Inzaghi sono i rientri di Skriniar e Brozovic. Lo slovacco onorerà da professionista questi ultimi mesi nerazzurri e tornerà così a completare la difesa naturalmente con Onana in porta e poi Acerbi e Bastoni al suo fianco. Per Brozovic non possiamo ancora sbilanciarci eccessivamente, ma c’è ottimismo per vedere il croato con Barella e Calhanoglu nel cuore della mediana – altrimenti, sarà naturalmente titolare Mkhitaryan. L’altro dubbio riguarda la fascia destra nerazzurra, dove Dumfries potrebbe essere favorito su Darmian, mentre a sinistra non ci sono dubbi su Dimarco. Infine, non possono esserci dubbi in questo momento nell’attacco dell’Inter: giocheranno Dzeko e Lautaro Martinez, già devastanti per i cugini in Supercoppa Italiana.

LE MOSSE DI PIOLI

Stefano Pioli invece deve inventarsi qualcosa nelle probabili formazioni di Inter Milan. I problemi fisici di Bennacer impongono di schierare Krunic al fianco di Tonali nel cuore del 4-2-3-1 rossonero, in difesa invece c’è da lavorare soprattutto sull’aspetto mentale ma le assenze di Maignan e Tomori non lasciano molto spazio alla fantasia, dunque ecco in porta Tatarusanu e da destra a sinistra davanti a lui Calabria, Kjaer, Kalulu e Theo Hernandez. Una scossa servirebbe anche in attacco, dove le certezze saranno Rafael Leao a sinistra e il sempre affidabile Giroud come centravanti, mentre Saelemaekers pare favorito su Messias come esterno destro e potrebbe esserci una grande chance per De Ketelaere come trequartista centrale, favorito su Brahim Diaz.

PROBABILI FORMAZIONI INTER MILAN: IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Kalulu, T. Hernandez; Krunic, Tonali; Saelemaekers, De Ketelaere, R. Leao; Giroud. All. Pioli.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie