Probabili formazioni Juventus Verona/ Quote, il debutto di Vlahovic (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Juventus Verona: quote e ultime notizie sulle scelte di Allegri e Tudor per la partita della 24^ giornata di Serie A (oggi 6 febbraio).

Cuadrado Juventus Probabili formazioni Juventus Verona, un precedente (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS VERONA: CHI SCENDE IN CAMPO OGGI?

Le probabili formazioni di Juventus Verona ci consentono di parlare del bel posticipo di questa sera allo Stadium per la ventiquattresima giornata di Serie A. I bianconeri furono meritatamente sconfitti al Bentegodi nel match di andata, ma adesso sono in ripresa e puntano il quarto posto che significherebbe tornare in Champions League, magari anche grazie al calciomercato di gennaio, che ha portato in dote Vlahovic e Zakaria mentre Bentancur e Kulusevski hanno salutato il gruppo di Massimiliano Allegri, che adesso non ha più scuse nella caccia al terzo posto.

Il Verona di Igor Tudor invece aveva battuto il Bologna in casa prima della sosta e può provare a fare un pensierino alla qualificazione per la prossima Conference League: sognare non costa nulla e fornisce un obiettivo, posto che la salvezza non è in discussione. Partite come quella all’Allianz Stadium possono dare la spinta decisiva: se perdi non è un dramma, se pareggi è un ottimo punto, se vinci è un’impresa che sarà ricordata. Tutto questo premesso, andiamo a scoprire le possibili scelte da parte dei due allenatori leggendo le probabili formazioni di Juventus Verona.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico su Juventus Verona in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Il segno 1 è nettamente favorito ed è quotato a 1,53, mentre poi si sale a 4,25 volte la posta in palio sul segno X in caso di pareggio e fino a 5,75 volte la posta in palio in caso di successo del Verona per chi punterà sul segno 2.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS VERONA: LE SCELTE DEI MISTER!

LE SCELTE DI ALLEGRI

Le probabili formazioni di Juventus Verona avranno come notizia principale la presenza dei due nuovi acquisti bianconeri come titolari. C’è curiosità soprattutto per la prima di Vlahovic come centravanti di riferimento scalzando Morata, a meno che lo spagnolo sia schierato da esterno sinistro, con Cuadrado sull’altro versante e Dybala trequartista. A sinistra però ci sono in lizza pure McKennie e Bernardeschi, dunque è possibile addirittura un ballottaggio a tre per quel posto.

Modulo 4-2-3-1, ecco che nella coppia in mediana dovrebbe trovare subito posto Zakaria, favorito anche dalla squalifica di Locatelli, che andrebbe subito a giocare titolare facendo coppia con Arthur. In difesa invece ecco Danilo a destra e Pellegrini a sinistra, favoriti come terzini su De Sciglio e Alex Sandro; in porta ci sarà Szczesny, mentre in mezzo De Ligt rimane favorito su capitan Chiellini, mentre Bonucci finalmente può tornare a giocare.

LE MOSSE DI JURIC

Per l’ex Igor Tudor le probabili formazioni di Juventus Verona vedono assente lo squalificato Simeone, mattatore assoluto della partita d’andata, dunque in attacco per l’Hellas è un testa a testa tra Kalinic e Lasagna per la maglia da centravanti nel 3-4-2-1, con i due trequartisti in appoggio che invece naturalmente saranno Caprari e Barak, i quali con 8 gol a testa sarebbero entrambi il migliore marcatore di squadra se giocassero nella Juventus.

L’altro dubbio nell’Hellas è rappresentato da Ilic: il serbo dovrebbe recuperare in tempo utile, ma Tamèze è in pre-allarme per sostituirlo al fianco di Miguel Veloso, che sarà naturalmente il regista dei gialloblù, in un centrocampo che sarà completato dagli esterni Faraoni e Lazovic. In difesa è assente Dawidowicz, ci sarà dunque spazio per Casale nel terzetto a protezione del portiere Montipò, al fianco di Gunter e Ceccherini.

IL TABELLINO: LE PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS VERONA

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Pellegrini; Arthur, Zakaria; Cuadrado, Dybala, McKennie; Vlahovic. All. Allegri.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Gunter, Ceccherini, Casale; Faraoni, Ilic, Miguel Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Kalinic. All. Tudor.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie