Probabili formazioni Lecce Juventus/ Quote, solo titolari per Liverani (Serie A)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Lecce Juventus: le quote del match. Esaminiamo le mosse degli allenatori per la sfida al Via del Mare, valida per la 9^ giornata di Serie A.

dybala juventus
Paulo Dybala (Foto LaPresse)
Pubblicità

Sarà oggi, sabato 26 ottobre 2019 alle ore 15.00 tra le mura dello Stadio Via del Mare, che avrà luogo il match della nona giornata di Serie A tra Lecce e Juventus: andiamo allora a vedere quali saranno le probabili formazioni della sfida. Se dopo pure lo spettacolare pari ottenuto sul Milan nel precedente turno, ci attendiamo solo titolari per Liverani nelle probabili formazioni di Lecce Juventus, siamo ben curiosi di sapere se e in che misura Sarri opterà in questo turno per un piccolo turnover. I bianconeri sono infatti di ritorno dal match di Champions league contro il Lokomotiv Mosca e in vista pure del doppio turno di campionato di settimana prossima, capiamo bene che il tecnico della Vecchia Signora potrebbe decidere di far riposare qualcuno. Pure però la Juventus non dovrà abbassare la guardia, perchè il Lecce rimane un avversario molto insidioso. Andiamo allo a controllare quali saranno le probabili formazioni di Lecce Juventus che saranno oggi in campo.

QUOTE E PRONOSTICO

Tenendo però anche conto del pronostico ecco che alla vigilia del fischio d’inizio non possiamo non dare alla Vecchia signora il favore, pure in trasferta al Via del Mare. Il portale di scommesse snai nell’1×2 ha infatti fissato a 1.35 il successo della Juventus, contro il più elevato 8.75 assegnato al Lecce: il pari vale 5.00.

LE PROBABILI FORMAZIONI LECCE JUVENTUS

LE MOSSE DI LIVERANI

Pubblicità

Per le probabili formazioni di Lecce Juventus, certo Liverani punterà ancora una volta sul 4-3-1-2 come modulo di partenza, anche se certo in caso di necessità in avanti potrebbe trasformarsi in un tridente. In ogni caso il punto di riferimento per l’attacco sarà il capitano Mancosu, adibito sulla trequarti a sostegno della doppia punta Falco-Babacar. Sono poi maglie abbastanza fissate per la mediana dei giallorossi, con Petriccione, Tachtsidis e Ravanelli pronti titolari: pure non scordiamo che a disposizione rimangono Shakov e Majer. In difesa i giallorossi poi dovrebbero ancora scommettere su Gabriel tra i pali come sulla coppia centrale Rossettini-Lucioni: toccherà allora a Meccariello e Calderoni agire ai lati.

LE SCELTE DI SARRI

Pubblicità

Come detto prima per le probabili formazioni di Lecce Juventus, Sarri potrebbe anche cambiare un poco le carte in tavola e il primo nome a cui sarà concesso un poco di riposo potrebbe esser anche quello di Cristiano Ronaldo. Senza il lusitano e mantenendo il 4-3-1-2 come modulo di partenza, toccherà quindi a Higuain e Dybala (fresco di gol in Champions) agire in attacco dal primo minuto, con il supporto di Bernardeschi sulla trequarti. Sono poi ballottaggi aperti in mediana, dove certo non mancano le alternative dalla panca: irrinunciabile in questo turno ancora una volta Pjanic, che oggi potrebbe pure venir accompagnato da Bentancur e Rabiot. C’è poi meno libertà di manovra in difesa dove Sarri potrebbe non fare in tempo a recuperare De Sciglio: saranno allora Danilo e Alex Sandro a coprire le fasce del reparto difensivo, con De Ligt e Bonucci al centro.

IL TABELLINO

LECCE (4-3-1-2): 21 Gabriel; 16 Meccariello, 5 Lucioni, 13 Rossettini, 27 Calderoni; 4 Petriccione, 77 Tachtsidis, 23 Tabanelli; 8 Mancosu; 17 Falco, 30 Babacar. All. Liverani

JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Szczesny; 12 A Sandro, 4 De Ligt, 19 Bonucci, 13 Danilo; 30 Bentancur, 5 Pjanic, 25 Rabiot; 33 Bernardeschi, 21 Higuain, 10 Dybala All. Sarri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità